Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Ron Mueck: viaggio nell’iper-realtà

Big BabyScovare, e portare alla luce, l’irreale che sta nel reale e quotidiano: questa sembra essere la missione di Ron Mueck, scultore australiano, classe 1958, oggi a pieno titolo tra gli artisti più celebrati a livello mondiale.

 

La figura umana, nelle sue opere, diventa a turno gigantesca, o minuscola, etimologicamente incomprensibile perché “imprendibile” con le nostre scale di rappresentazione consuete. Basterebbe vedere l’impressionante “neonato” intitolato Big Baby, o il piccolo Dead Dad, o ancora Old Woman in Bed, o l’enorme Standing Woman.

 

Come risulta chiaro ad una “visione” più accorta e prolungata, non si tratta solo di dimensioni. Rappresentare in grande ciò che siamo abituati a vedere e misurare nel piccolo, e viceversa, ci induce una profonda riflessione su due elementi fondamentali, non solo nell’arte, ma anche nella nostra esistenza, nel nostro “esserci”: il nostro ruolo e soprattutto la nostra disposizione nello spazio che ci circonda e in cui siamo immersi.

 

Un neonato grande quanto un paio di automobili è una decisa sovversione dei nostri punti di riferimento, una perentoria sferzata alle nostra continuità di proporzioni.

 

Di recente, Mueck ha presentato tre nuovi lavori, alla Fondazione Cartier di Parigi, in vista di una mostra che aprirà i battenti tra qualche mese. Tra queste nuove opere, particolare sensazione ha suscitato Couple Under an Umbrella, che, come mostra il video più sotto, rappresenta (senza rappresentare) due anziani, un uomo e una donna, in una posa a metà fra tenerezza e rassegnazione, tra la perpetua fluidità della vita e la stasi eterna della forma.

 

 

 

 

See video
Nessun voto finora

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.