Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Corso SEC

Corso online di editing

Ogni uomo è stato un bambino, parola di Alfonso Gatto

Ogni uomo è stato un bambino, parola di Alfonso Gatto«Ad Alfonso Gatto
per cui vita e poesie
furono un'unica testimonianza
d'amore».

Così Eugenio Montale chiosò la notizia della morte di Alfonso Gatto

 

Autore sensibile che, con la sua poesia, ha attraversato il Novecento italiano, abbandonanci un attimo prima degli anni Ottanta, ma lasciandoci raccolte come La forza degli occhi (1954), La madre e la morte (1959), Poesie d'amore (1973) e Desinenze (1977).

 

Tra le sue poesie, vogliamo ricodarne due in particolare, entrambe dedicate ai bambini.

 

VEDI ANCHE – La cipolla, vista da Wisława Szymborska

 

La prima, di cui proponiamo solo il testo, è Inverno a Roma:

Inverno a Roma

I bambini che pensano negli occhi
hanno l' inverno, il lungo inverno. Soli
s' appoggiano ai ginocchi per vedere
dentro lo sguardo illuminarsi il sole.
Di là da sé, nel cielo, le bambine
ai fili luminosi della pioggia
si toccano i capelli, vanno sole
ridendo con le labbra screpolate.
Son passate nei secoli parole
d' amore e di pietà, ma le bambine
stringendo lo scialletto vanno sole
sole nel cielo e nella pioggia. Il tetto
gocciola sugli uccelli della gronda.

 

VEDI ANCHE – Tommaso Landolfi in una rarissima video-intervista

 

Qui di seguito, invece, troverete un video estratto da Il sigaro di fuoco di Alfonso Gatto, raccolta di poesie per bambini del 1945 e riproposta in un libro e audiolibro con la lettura di Diego de Silva, le musiche di Aldo Vigorito e Stefano Giuliano e le animazioni di Rosario Memoli e Domenico Latronico, a cura della Fondazione culturale Alfonso Gatto e Multimedia edizioni - Casa della poesia.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

La poesia letta nel video s'intitola Ogni uomo è stato un bambino:

Ogni uomo è stato un bambino

Ogni uomo è stato un bambino
pensate – un bel bambino.
Ora ha i  baffi, la barba,
il naso rosso, si sgarba
per nulla… Ed era grazioso
ridente arioso
come una nube nel cielo turchino.
Ogni uomo è stato un monello
pensate – un libero uccello
tra alberi case colori.
Ora è solo un signore
fra tanti signori,
e non vola,
e non bigia la scuola.

VEDI ANCHE – La poesia di Giovanni Giudici ci racconta una sera come tante


Sa tutto e si consola
con una vecchia parola
lO SONO.
Chi è?
Ditelo voi, bambini ignari
che camminate con un sol piede sui binari;
che scrivete “abbasso tutti
gli uomini brutti”
col gesso e col carbone
sul muro del cantone.
Ditelo voi, bambini.
EGLI  È…
«…un gallo chioccio che fa coccodè!».

VEDI ANCHE – Sandro Penna in una rarissima video-intervista

 

 

 

See video
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (5 voti)

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.