Consigli di lettura

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Interviste scrittori

Le ultime dal blog...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Ven, 22/04/2022 - 10:30

    “Una disperata vitalità”, i sessant’anni secondo Giorgio Van StratenUna disperata vitalità (HarperCollins, 2022) è il nuovo romanzo di Giorgio Van Straten, che esce a sei anni di distanza dall’interessante e fortunato saggio Storie di libri perduti (Laterza, 2016).

    Ci racconta di Giorgio, agente letterario e scrittore che vive a New York, con occasionali ritorni a Firenze, conducendo una vita in apparenza soddisfacente tra incontri interessanti e amori più o meno estemporanei. C’è però qualcosa che non funziona perfettamente agli occhi di un uomo che si vede sempre come uno “splendido quarantenne, ed è il corpo che, attraverso segnali sempre più decisi, gli ricorda di essere, in realtà, alla vigilia del sessantesimo compleanno.

    Non è facile adeguarsi ai cambiamenti, accettare l’ineluttabilità del tempo che passa e che finisce per modificare molto altro oltre al nostro corpo, a partire dai rapporti familiari e sociali. Una disperata vitalità...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 21/04/2022 - 14:57

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dall’11 al 17 aprile 2022.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Einaudi, Magazzini Salani e Sperling & Kupfer. Mondadori, Einaudi e Magazzini sono le case editrici più presenti in top 10 con due titoli a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Le mogli hanno sempre ragione di Luca Bianchini (Mondadori)

     

    9. Quattro stagioni per vivere di Mauro Corona (Mondadori)

     

    8. Niente di vero di Veronica Raimo (Einaudi)

     

    7. Dimmi...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Gio, 21/04/2022 - 14:48

    Scrittori da (ri)scoprire – Nicola LisiGrande cantore della campagna toscana, Nicola Lisi (Scarperia, 1893 – Firenze, 1975) nasce in un piccolo paese del Mugello a cui rimarrà profondamente legato per tutta la vita, e che diventerà lo scenario in cui ambientare le sue narrazioni.

    Figlio di un piccolo proprietario terriero, cresce in campagna insieme a una cugina rimasta orfana, Margherita Guidacci, destinata a diventare poetessa e traduttrice di spicco, quindi termina gli studi come perito agrimensore a Firenze e viene assunto con quella qualifica dall’ufficio tecnico della provincia. Combatte in Friuli nel corso della Prima Guerra Mondiale, quindi si stabilisce definitivamente a Firenze con moglie e figli, frequentando il vivace ambiente letterario della città, gli artisti e i letterati che si riuniscono abitualmente allo storico caffè delle Giubbe Rosse. Grande appassionato d’arte, inizia anche a collezionare quadri dei pittori emergenti, come l’amico Ottone Rosai.

    ...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 20/04/2022 - 15:26

    Perché si dice «essere la Madonna Pellegrina»?L’origine della Madonna Pellegrina, in altre parole portare la statua, un dipinto o l’immagine di Maria nelle chiese di un territorio, si rafforza come concetto con l’esplosione del culto mariano nella seconda metà del XIX secolo, anche se l’abitudine di portare immagini sacre della Madonna in luoghi diversi dal solito era già in uso fin dal Medioevo.

    Un primo esempio di Peregrinatio Mariae può essere il ritorno della statua della Madonna da Lourdes a Boulogne sur Mer in Normandia, dopo diverse soste in paesi e città francesi che durarono anni, attraversando anche la Seconda guerra mondiale.

    L’espressione essere la Madonna Pellegrina significa non stare mai fermi, lo si usa per indicare una persona o un gruppo che cambia spesso abitazione o che viaggia molto.

    Se vogliamo fare un esempio con il concetto, si potrebbe dire che i nomadi digitali sono come la Madonna Pellegrina.

    Sai che cosa significa «andare in giulebbe»?

  • Autore: Morgan Palmas
    Mer, 20/04/2022 - 15:19

    I delitti di Genova raccontati da Massimo AnsaldoS’intitola I delitti di Genova il nuovo romanzo di Massimo Ansaldo, pubblicato da Fratelli Frilli editore alla fine di febbraio di quest’anno.

    Al centro, Nicola Teiro, un commissario di polizia, e l’ispettrice Ester Miniati, intenti a condurre un’indagine molto particolare.

     

    Proprio parlando di loro due abbiamo voluto iniziare la nostra conversazione con Massimo Ansaldo.

     

    Chi è Nicola Teiro?

    Un commissario di polizia, con un passato burrascoso. È un uomo irrisolto, nel senso che cerca ancora, a 45 anni, di capire il senso della sua vita, attraverso continui tentativi affettivi, siano essi di amicizia o sentimentali. Sembra subire l’indagine in corso, ne diventerà protagonista al prezzo di essere costretto a rivivere tutto il suo vissuto, personale e sociale.

     

    Desideri...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 19/04/2022 - 13:59

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 04 al 10 aprile 2022.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Mondadori, Adelphi e Feltrinelli. Mondadori e Piemme sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. Russia e Ucraina. La mappa che spiega la guerra di Tim Marshall (Garzanti)

     

    9. Come un cenacolo. Lettera ai ragazzi della Cresima di Mario Delpini (Centro Ambrosiano)

     

    8. Meditiamo con Madre Teresa di Francesco Follo (Paoline Editoriale Libri)

     

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.