Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 28/01/2022 - 11:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 17 al 23 gennaio 2022.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Marsilio, La nave di Teseo e Sellerio. Marsilio, Garzanti ed E/O sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Tre di Valérie Perrin (E/O)

    ...

  • Autore: Giovanna Albi
    Ven, 28/01/2022 - 11:30

    Storia di un’odissea contemporanea. “La Sublime Costruzione” di Gianluca Di DioCosa farebbe un Odisseo nei tempi moderni? Verso quali orizzonti si spingerebbe? Dove dirigerebbe la sua mente polutroposDove si incarnerebbe la sua curiositas? Con quale mezzo si muoverebbe?

    Questi e altri interrogativi sono sottesi a La Sublime Costruzione di Gianluca di Dio, romanzo apocalittico e distopico edito da Voland nell’ottobre del 2021.

    Una città distrutta da un’inondazione e da una guerra: gli uomini superstiti vagano come ombre senza una direzione. Sono annichili, hanno smarrito memoria e senso:

    «C’era stata una guerra, appunto, e come sempre nessuno era riuscito a vincerla. La città dove mi trovavo era stata inghiottita come una bustina di zucchero dalla fame escandescente dell’acqua di una diga. Da mesi, da quando le acque si erano ritirate, eravamo… rimasti prigionieri del grembo stracciato e naufrago di quella città. Nessuno possedeva altro che sé stesso e come...

  • Autore: Irina Turcanu
    Gio, 27/01/2022 - 17:37

    Com’è cambiato il mondo del libro a causa del Covid-19? Intervista a Stefano MauriSi terrà domani dalle 10 alle 13 il trentanovesimo Seminario della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. Fin dal titolo promette qualcosa di interessante: «Il nuovo futuro», per ragionare sul futuro del libro e dell’editoria non solo in uno scenario pandemico, come quello attuale, ma anche nel contesto di un’editoria che deve sempre più fare i conti con il mondo digitale.

    Di questo abbiamo discusso con Stefano Mauri, vicepresidente e CEO di Messaggerie Italiane, Presidente e CEO del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS), che ha risposto a qualche nostra domanda.

     

    «Il nuovo futuro»: il titolo del seminario ha il sapore di una fresca boccata d’aria. Qual è il nuovo futuro del libro?

    La pandemia ha modificato molti aspetti della nostra vita e alcuni, come ad esempio la maggior competenza digitale delle persone, sono arrivati per restare. Tre anni fa qualcuno avrebbe temuto per il libro in un...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 27/01/2022 - 13:30

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 17 al 23 gennaio 2022.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Sellerio, Magazzini Salani e Mondadori. Einaudi, Mondadori e Magazzini Salani sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Non è un paese per single di Felicia Kingsley (Newton Compton)

    ...

  • Autore: Daniele Villata
    Gio, 27/01/2022 - 11:30

    «E a voi salute, orrori». “Paradiso perduto” di MiltonPilastro della letteratura inglese, e non solo, Paradise Lost di John Milton è un’opera potente, audace, sorprendente. Il testo è un poema epico in versi sciolti, che vede una prima pubblicazione in dieci libri nel 1667, a cui ne segue una seconda nel 1674 in dodici, su imitazione dell’Eneide virgiliana.

    Inizialmente, Milton aveva pensato a un’opera epica nel senso classico del termine, immaginando un racconto dedicato a Re Artù e al Santo Graal, ma prevalsero poi i suoi interessi verso i due fondamentali temi della salvezza e della dannazione, focalizzandosi sui racconti biblici della caduta umana e della ribellione del demonio.

    Il poema non presenta una lettura agevole, è assai complesso, proprio perché Milton intendeva seguire le orme di Omero e Virgilio e dei loro capolavori, e così come gli antichi si volgevano alla Musa invocando il suo sostegno, il poeta...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Gio, 27/01/2022 - 11:30

    Scrittori da (ri)scoprire – Dino BuzzatiImpossibile definire semplicemente scrittore Dino Buzzati Traverso (San Pellegrino di Belluno, 1906 – Milano, 1972), perché nella sua relativamente breve vita è stato giornalista, narratore, pittore, critico d’arte, sceneggiatore, e sempre di alto livello.

    Figlio di un grande giurista bellunese e di una nobildonna veneziana, Alba Mantovani (sorella di Dino Mantovani, scrittore e saggista noto nella seconda metà dell’Ottocento), Dino Buzzati, come poi si firmerà, nasce nella villa di famiglia nel bellunese, luogo dove per molti anni trascorrerà le vacanze estive e andrà alla scoperta della sua ricca biblioteca, ma cresce a Milano. Il padre, che è tra i fondatori dell’Università Bocconi, lo lascia orfano ad appena quattordici anni, insieme a una sorella e due fratelli di cui l’ultimo, Adriano, si affermerà come importante biologo genetista. Frequenta il liceo senza infamia e senza lode, vorrebbe iscriversi alla facoltà di Lettere ma viene dirottato dalla famiglia su quella di Giurisprudenza e si laurea nel 1928, ma prima ancora di discutere la tesi entra a lavorare nella redazione del «...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.