Consigli di lettura

Interviste scrittori

Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Blog

Scrittori da (ri)scoprire – Tiziano Terzani

Scrittori da (ri)scoprire – Tiziano TerzaniGrande scrittore di viaggi, Tiziano Terzani (Firenze, 1938 – Orsigna, 2004) ha raccontato nei suoi libri i principali eventi che hanno segnato il Novecento asiatico, dalla guerra del Vietnam alla fine dell’Unione Sovietica.

Nasce a Firenze nel 1938 in una famiglia molto modesta: il padre è un meccanico, che pochi anni dopo partecipa alla Resistenza nelle file del Partito Comunista, la madre una modista di estrazione cattolica. La famiglia materna è afflitta dalla tubercolosi, che porta a morte prematura il nonno e due giovani zie, perciò dietro consiglio del medico i genitori si sforzano di far trascorrere a un gracile Tiziano lunghi periodi estivi sull’Appennino, in particolare nella Valle di Orsigna, luogo a cui lui rimarrà legato per tutta la vita.

Tag:

Le religioni si scrivono maiuscolo o minuscolo?

Le religioni si scrivono maiuscolo o minuscolo?
I nomi delle religioni e qualsiasi società religiosa si scrivono sempre in maiuscolo. Perciò, il Cristianesimo, il Buddismo, l’Islam, l’Induismo, il Taoismo, l’Ebraismo, eccetera. Per quanto riguarda il contesto italiano, anche Chiesa si scrive sempre maiuscolo, a meno che non si intenda l’edificio per il luogo di culto.

Esempio: La Chiesa è un’istituzione antichissima e i suoi fedeli celebrano la messa nella chiesa.  

Attenzione però con gli aggettivi derivati, che vanno sempre minuscoli. Per esempio, il rito ebraico, la religione cattolica, i monaci taoisti. Stesso dicasi, con iniziali minuscole, per le parole che indicano l’appartenenza a una religione: gli islamici, i cattolici, gli induisti, gli ebrei.  

In definitiva, ricordate sempre che i nomi delle religioni si scrivono con iniziali maiuscole. Tutte le derivazioni invece minuscolo.

 

Tag:

“Paolo Borsellino. Per amore della verità”, i troppi lati oscuri di via D’Amelio

“Paolo Borsellino. Per amore della verità”, i troppi lati oscuri di via D’AmelioPaolo Borsellino. Per amore della verità (Sperling&Kupfer, 2022) di Piero Melati è uno dei numerosi libri usciti quest’anno per ricordare le stragi di Capaci e di via D’Amelio a Palermo, in cui perirono a distanza di cinquantasette giorni i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, a lungo in prima linea contro la mafia.

Tag:

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 18 al 24 luglio 2022.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Il podio di questa settimana è occupato da La nave di Teseo (in prima posizione) e Sperling & Kupfer (in seconda e terza). Rizzoli e Sperling & Kupfer sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

10. La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker (Bompiani)

 

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 18 al 24 luglio 2022.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Sul podio troviamo libri editi da Einaudi (in prima e terza posizione) e Magazzini Salani (in seconda). Einaudi è la casa editrice più presente in top 10 con cinque libri, seguita da Magazzini Salani con due titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

10. La carrozza della Santa di Cristina Cassar Scalia (Einaudi)

 

Scrittori da (ri)scoprire – Luciano Bianciardi

Scrittori da (ri)scoprire – Luciano BianciardiLuciano Bianciardi (Grosseto, 1922 – Milano, 1971), giornalista e animatore culturale oltre che scrittore, è una delle figure più inquiete del secondo dopoguerra italiano.

Nasce a Grosseto poco dopo la presa del potere da parte di Mussolini. Il padre è un cassiere di banca, la madre una maestra elementare molto esigente, che per tutta la durata degli studi sprona il figlio ad ottenere i risultati migliori, oltre a fargli apprendere fin da piccolo la musica e le lingue straniere.

Tag:

In arrivo Capalbio Libri 2022

In arrivo Capalbio Libri 2022Estate 2022. In Maremma si attende l’inizio della nuova stagione di Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, appuntamento consolidato, noto tra i punti di riferimento delle manifestazioni letterarie estive e centrato sulla condivisione della lettura come strumento di crescita.

Tag:

Perché si dice «passare in fanteria»?

Perché si dice «passare in fanteria»?Il detto «passare in fanteria» trae origine dal fatto che la fanteria era in generale male armata. Di frequente il suo equipaggiamento e i suoi armamenti erano gli scarti della cavalleria, quindi quest’ultima rappresentava l’Arma di prestigio che passava appunto alla fanteria ciò che non riteneva più utile.

 

Chi era sprovvisto di cavallo apparteneva il più delle volte ai ceti inferiori della società e qualsiasi arma, anche vecchia o non perfetta, rappresentava una miglior difesa contro le cavallerie altrui, che godendo di una posizione elevata avevano già un vantaggio nei conflitti. 

 

Passare alla fanteria equivale a dire di eliminare quanto non è più utile. Espressione utilizzata anche per identificare le cose date in prestito e mai restituite oppure le promesse mai mantenute.

Tag:

Cosa vuol dire essere un mostro?

Cosa vuol dire essere un mostro?Così per sempre è il nuovo libro di Chiara Valerio pubblicato dalla casa editrice Einaudi il 5 aprile 2022. In sopracoperta vi è una fotografia di ColleenFarrell / Arcangel Images che ritrae un gatto nero dagli occhi gialli, nonché uno dei personaggi di questa storia.La scrittura di Chiara Valerio riesce a catturare subito l’attenzione del lettore, insidiandosi nei pensieri più profondi dei protagonisti e ricreando un intenso flusso di coscienza nel quale annegare.

Tag:

Un manoscritto sottratto dal comunismo romeno

Un manoscritto sottratto dal comunismo romenoAspettando l’apocalisse di Dinu Pillat, edito in italiano da Bonfirraro e tradotto dal romeno da Luca Bistolfi, è un romanzo sorprendente a più livelli.

Come si apprende nella prefazione a cura del traduttore, Aspettando l’apocalisse ha raggiunto il suo pubblico dopo sessant’anni dalla sua scrittura, poiché sottratto dalla Securitate (la polizia del regime comunista) al suo autore e andato perduto negli archivi CNSAS (Consiglio Nazionale per lo Studio degli Archivi della Securitate) dove è stato ritrovato e dato alle stampe nel 2010, grazie alla figlia dell’autore.

Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.