Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Blog

Perché si dice «essere un merlo»?

Perché si dice «essere un merlo»?Il merlo è un uccello passeriforme ed essere un merlo trae origine dal suo carattere estremamente sociale. Forse qualcuno conosce anche una sua caratteristica peculiare: è monogamo per tutta la vita. Il maschio marca il territorio e protegge la riproduzione mandando segnali ostili agli altri maschi. È un ottimo cantatore, qualità che lo fa riconoscere con grande facilità nel suo ecosistema.

 

Dato che è un uccello socievole, si fa catturare senza grossi problemi. Ecco il significato figurato che ne deriva: essere creduloni e credere a qualsiasi frottola.

 

Esiste un’altra espressione interessante: «raro come un merlo bianco». I merli di questo colore, a causa dell’albinismo, sono assai rari, ragione per la quale il concetto è entrato nell’immaginario linguistico della lingua italiana.

Tag:

Ogni attuale carnefice è una vecchia vittima. “La lezione” di Marco Franzoso

Ogni attuale carnefice è una vecchia vittima. “La lezione” di Marco FranzosoUscito per Mondadori, La lezione di Marco Franzoso è un romanzo che, di tanto in tanto, ti spinge a girare le pagine e rileggere il nome dell’autore. È un uomo, sì. Il dettaglio non è da poco poiché la vicenda accade a una giovane avvocatessa, Elisabetta, e ciò che viene sviscerato sono le paure e i pensieri più intimi della donna. È la rivincita di tutte le donne che, almeno una volta nella vita, avrebbero voluto sentirsi forti, ma non per osmosi, per riflesso, perché qualcuno, dietro di loro, le proteggeva. Forti perché forti.

Tag:

Quando la Luna può tutto. “La notte dell’incanto” di Steven Millhauser

Quando la Luna può tutto. “La notte dell’incanto” di Steven MillhauserLe notti estive hanno di per sé qualcosa di magico, ma quello che ha immaginato Steven Millhauser nel suo ultimo libro, La notte dell’incanto (Mondadori editore, traduzione di Sonia Folin) va oltre ogni immaginazione portando il lettore in un luogo onirico, appena oltre al confine del reale.

Ci troviamo nel sud del Connecticut, in una calda notte d’estate, la Luna sta per sorgere, una straordinaria Luna piena.

C’è Laura Engstrom, un’adolescente che si rigira nel letto, madida di sudore non riesce a dormire, e seguendo il richiamo della Luna, del frinire dei grilli e del suo corpo in tumulto, esce di casa.

Tag:

La difficile storia di una ragazza invisibile

La difficile storia di una ragazza invisibileLa ragazza invisibile. Quante? Ma anche: quanti? Al di là della domanda, troviamo il titolo dell’ultimo libro di Torey Hayden, pubblicato in Italia da Corbaccio, nella traduzione di Lucia Corradini Caspani.

Tag:

I 10 libri di saggistica più venduti della settimana

I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 06 al 12 giugno 2022.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Il podio di questa settimana è occupato da Piemme, Feltrinelli e Byoblu. Mondadori e Piemme sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

 

10. Specchio delle mie brame. La prigione della bellezza di Maura Gancitano (Einaudi)

 

9. Leonardo Del Vecchio di Tommaso Ebhardt (Sperling & Kupfer)

 

Una straziante lettera d’amore di Sylvia Plath

Una straziante lettera d’amore di Sylvia PlathNel marzo 1962 Sylvia Plath pubblica Lettera d’amore in «Poetry», successivamente inclusa in Crossing the Water, raccolta postuma del 1971.

 

La poesia, straziante e struggente allo stesso tempo, conferma Sylvia Plath come una delle maggiori esponenti della poesia confessionale statunitense, dato che l’autrice si confessa apertamente ai lettori e a se stessa.

 

Ecco il testo integrale:

 

Lettera d’amore

 

Non è facile dire il cambiamento che operasti.

Se adesso sono viva, allora ero morta

anche se, come una pietra, non me ne curavo

e me ne stavo dov’ero per abitudine.

 

Tag:

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 06 al 12 giugno 2022.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Il podio di questa settimana è occupato da La nave di Teseo, Sperling & Kupfer e Giunti. Newton Compton e La nave di Teseo sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

10. Vittime innocenti di Angela Marsons (Newton Compton)

 

9. La casa sul mare celeste di T.J. Klune (Mondadori)

 

La sorellanza raccontata da un uomo

La sorellanza raccontata da un uomoSorella rivoluzione esce per Mondadori, a firma di Pierfrancesco Majorino, ed è la sorellanza vista dagli occhi di un uomo e raccontata al femminile.

Tutto ha inizio nel 1989. Siamo a Berlino. Crolla il muro e con esso sembra finisca la storia, o una parte di essa. Vi è un messaggio, però, che verrà custodito dalle donne e che avverte: la storia non è affatto finita con il crollo del muro. Ecco, dunque, che serve resistere, lottare.

In mezzo alle pagine scorrono domande importanti, forti, che scuotono le basi di certi principi secolari su cui si fonda un mondo intero. Infatti, la maggior parte delle donne di Sorella rivoluzione sono suore: un microcosmo che rispecchia il grande cosmo che è la società odierna.

Tag:

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 06 al 12 giugno 2022.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.650 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Sul podio troviamo libri editi da Einaudi, Magazzini Salani e Sellerio. Einaudi è la casa editrice più presente in top 10 con tre libri. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

10. Niente di vero di Veronica Raimo (Einaudi)

 

9. Domani e per sempre di Ermal Meta (La nave di Teseo)

 

Scrittori da (ri)scoprire – Giuseppe D’Agata

Scrittori da (ri)scoprire – Giuseppe D’AgataGiuseppe D’Agata (Bologna, 1927 – Bologna, 2011), sceneggiatore e autore di radiodrammi e soggetti televisivi, è uno di quegli autori che sono rimasti per lo più sconosciuti al grande pubblico pur avendo prodotto opere di grande successo.

Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.