Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Consigli di lettura

Interviste scrittori

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffèMolti di noi conoscono Victor Hugo come l’autore de I Miserabili e di Notre-Dame de Paris, e qualcuno di certo conoscerà anche la sua attività politica, iniziata nel 1848 quando divenne membro del parlamento francese. Questa posizione gli concesse una sorta di pulpito da cui perorare le sue cause: abolizione della pena di morte, libertà di stampa, istruzione e suffragio universali e la fine della povertà. La sua sensibilità, però, lo rese inviso a Napoleone III e, nel 1851, fu costretto a partire in esilio a Guernesey.

Gli anni dell’attività politica coincisero con l’abbandono (temporaneo) della scrittura, anche se non dell’attività artistica. Hugo infatti si dedicò, nel tempo libero dai suoi impegni istituzionali, al disegno, producendo moltissime opere alcune delle quali vi mostriamo nelle foto a corredo di quest’articolo.

Come riporta «The Paris Review», Hugo «realizzò qualcosa come 400 disegni nel corso della sua vita. Era un disegnatore esperto, anche sperimentale: poteva disegnare senza usare la mano dominante o senza guardare sul foglio. Se non aveva a disposizione penna e inchiostro, faceva ricorso alla fuliggine, alla polvere di carbone e ai fondi di caffè».

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Secondo alcuni, poi, pare che «abbia usato sangue estratto dalle sue vene in molti disegni».

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Qualunque sostanza abbia adoperato, nei disegni si può sempre vedere «un gigante, minaccioso polipo ricavato da un’unica macchia che contorce i suoi tentacoli fino a formare le iniziali VH».

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Una vera e propria firma dunque, ma si sa che Hugo non ha mai giocato a fare il timido in nessun campo. Però, per non essere distratto dal resto della sua carriera, ha raramente mostrato i suoi disegni e solo ai famigliari e a qualche amico, limitandosi a pubblicare solo qualche bigliettino da visita disegnato a mano come omaggio ai suoi visitatori durante il periodo dell’esilio.

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Victor Hugo e i suoi disegni realizzati con sangue e fondi di caffè

Il pittore Eugène Delacroix, vedendo questi disegni, pensò che se Hugo non fosse diventato uno scrittore avrebbe potuto essere uno dei più grandi artisti del XIX secolo.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.