Corso online di editing

Corso SEC

Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

«Tuo per tutta la vita.» Bellissima lettera di Arthur Rimbaud a Paul Verlaine

«Tuo per tutta la vita.» Bellissima lettera di Arthur Rimbaud a Paul VerlaineQuella tra Arthur Rimbaud e Paul Verlaine fu una relazione tra le più tormentate che la storia della letteratura ricordi. Al punto che nello stesso anno Rimbaud scrisse a Verlaine una lettera in cui lo implorava di ritornare, mentre Verlaine provò a sparargli e in conseguenza di questo passò due anni in prigione, nonostante la decisione dell’amico/amante di non denunciarlo. Pare che Rimbaud, nel 1875, dunque mentre Verlaine era ancora in prigione, abbia trascorso qualche giorno a Milano insieme a una misteriosa vedova.

Al di là degli incidenti di percorso, la lettera che riportiamo qui di seguito testimonia l’intensità e la forza del sentimento che legava Rimbaud a Verlaine.

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Londra, venerdì pomeriggio

4 luglio 1873

 

Ritorna, ritorna, amico mio, caro, unico amico, ritorna. Ti giuro che sarò buono. Se sono stato grossolano con te, era uno scherzo in cui m’incaponivo, me ne pento più di quel che non sia possibile dire. Ritorna, tutto sarà dimenticato. Che disgrazia, che tu abbia dato peso a quello scherzo. Da due giorni non smetto di piangere. Ritorna. Sii coraggioso, amico mio, caro. Non c’è niente di irrimediabile. Basterà che tu rifaccia il viaggio. Ricominceremo a vivere qui, coraggiosamente, pazientemente. Te ne supplico. E’ il tuo bene, del resto. Ritorna, troverai tutte le tue cose. Spero che ormai tu abbia capito, non c’era niente di vero nella nostra discussione. Che momento crudele! Ma tu, quando ti facevo segno di scendere dal piroscafo, perché non sei tornato? Avremo vissuto insieme due anni, per arrivare a un momento come quello! Che farai, adesso? Se non vuoi tornare qui, vuoi che venga io, a trovarti dove sei?

«Tuo per tutta la vita.» Bellissima lettera di Arthur Rimbaud a Paul Verlaine

Sì, il torto era mio.

Oh non mi dimenticherai, di’?

No, non puoi dimenticarmi.

Io ti ho qui, sempre.

Di’ rispondi al tuo amico, non dobbiamo più vivere insieme?

Sii coraggioso. Rispondimi in fretta.

Non posso restare qui più a lungo.

Ascolta il tuo buon cuore, nient’altro.

Presto, di’ se devo raggiungerti.

Tuo per tutta la vita. Rimbaud

«Tuo per tutta la vita.» Bellissima lettera di Arthur Rimbaud a Paul Verlaine

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

In fretta, rispondi, non posso fermarmi qui oltre lunedì sera. Per adesso non ho un penny, non posso imbucare questa lettera. Ho affidato a Vermersch i tuoi libri e manoscritti.

Se non devo più vederti, mi arruolerò nella marina o nell’esercito.

Oh torna, a ogni ora ricomincio a piangere. Dimmi di venire da te, verrò, dimmelo, telegrafa – Devo partire lunedì sera, tu dove vai, che vuoi fare?

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.