Conoscere l'editing

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Quando Mark Twain si mise a raccogliere spilli

Quando Mark Twain si mise a raccogliere spilliDi Mark Twain vi abbiamo raccontato già diversi aneddoti, ad esempio di come augurò buon compleanno alla moglie, e vi abbiamo mostrato il video che mostra l’unico filmato in cui lo scrittore appare.

Oggi vi riportiamo un episodio molto particolare che riguarda la vita lavorativa dell’autore di Le avventure di Tom Sawyer.

Mark Twain rimase molto colpito di quello che un giovane molto industrioso gli raccontò un giorno: essendo stato visto raccogliere spilli caduti su un marciapiede all’esterno di un’azienda, gli fu offerto un lavoro dai responsabili di quella stessa azienda.

Impressionato da questa situazione, mentre era al lavoro presso un’azienda, si dedicò – con una certa ostentazione – a raccogliere spilli (che lui stesso aveva fatto cadere) dal marciapiede su cui affacciava la finestra della sua stanza. Sicuro di sé e delle conseguenze positive che il fatto di aver raccolto molti spilli gli avrebbe procurato, fu però costretto a fare i conti con la realtà.

Un altro impiegato, suo collega, lo interruppe per riferirgli un messaggio dal loro capo: «Mi ha chiesto di dirti di andare via. Il tuo comportamento così stupido distrare le persone che lavorano nell’ufficio.»

È così che Mark Twain, sperando in una promozione, andò incontro a un licenziamento.

LEGGI ANCHE – George Bernard Shaw e quel rifiuto a Isadora Duncan

Nessun voto finora
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.