Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Quando lo smartphone diventa un dizionario: è uscita l’app gratuita di Linguee

Quando lo smartphone diventa un dizionario: è uscita l’app gratuita di LingueeUn dizionario con oltre due milioni di vocaboli ricercabili anche in modalità offline, tra più di 230 combinazioni linguistiche possibili: è questa la rivoluzione della nuova app gratuita lanciata sul mercato Apple da Linguee. Attivo con un sito dal 2009, Linguee ha già una solida reputazione nel campo ed è uno dei principali dizionari multilingue online, con oltre 25 milioni di utenti al mese.

Dal maltese all’estone, dal finlandese al ceco, le combinazioni di idiomi a portata di smartphone sono tantissime.

Come dizionario Linguee lavora su due livelli. Per ogni termine, oltre alla comparsa della traduzione letterale, frutto della collaborazione di più di 400 lessicografi, l’app di Linguee fornirà anche esempi d’uso della parola o del modo di dire in questione. Questo servizio di contestualizzazione della parola in frasi e ambiti di utilizzo diversi è il frutto di un algoritmo che filtra e aggrega esempi di utilizzo della parola sul web. Essendo un processo automatico, le fonti vengono segnalate come “non verificate”, ma esse sono sempre citate con tanto di collegamento al sito. Quindi, nonostante Linguee non possa garantire l’attendibilità delle fonti citate, il filtro del suo algoritmo è molto severo e tende a pescare soprattutto contenuti di siti bilingue attivi nel campo accademico, istituzionale o della traduzione professionale.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Con la sua interfaccia pulita, l’app di Linguee è facile da usare e, cosa non da poco per un servizio gratuito, senza pubblicità che balla sugli occhi. La ricerca della parola è intuitiva ed è sufficiente digitare poche lettere per veder comparire i primi risultati. Per evitare brutte figure, la nuova app di Linguee consente anche di ascoltare la pronuncia dei termini.

L’app è pensata per integrarsi al meglio con le altre operazioni effettuate dagli smartphone: la si potrà utilizzare per tradurre termini direttamente dai siti che stiamo consultando o dall’ebook che stiamo leggendo, senza bisogno di entrare e uscire dall’applicazione.

Una volta scaricata, l’applicazione darà accesso alla maggior parte dei contenuti anche in assenza di una connessione internet. Per ora l’app di Linguee è disponibile solo per iPhone e iPad con sistema operativo aggiornato a iOS 9, ma tra qualche mese uscirà una versione per Android. Naturalmente, oltre all’app per dispositivi mobili, Linguee continuerà a essere utilizzabile come dizionario multilingue anche dal sito “madre”.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (1 vote)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.