Consigli di lettura

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Conoscere l'editing

Perché si dice «restare come la moglie di Lot»?

Perché si dice «restare come la moglie di Lot»?

Lot, secondo la Genesi della Bibbia, era un uomo integro e un giorno si trovò di fronte a due angeli in veste di pellegrini, inviati da Dio.

Gli abitanti di Sodoma e Gomorra dovevano essere puniti per i loro peccati ma Abramo aveva chiesto di salvare le due città. Dio rispose che l’avrebbe fatto soltanto se là avesse trovato dieci uomini giusti. Lot ospitò i due pellegrini a casa sua ma gli abitanti si presentarono alla porta per chiedere la consegna degli stranieri: volevano farne oggetto di perversioni sessuali.

Lot, pur di difendere i pellegrini, tentò di offrire le sue due figlie, ma subì un rifiuto. Dio a quel punto decise di averne abbastanza e che i sodomiti meritavano una lezione, eccetto Lot e la sua famiglia.

 

Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

 

Sodoma fu incenerita e i due angeli aiutarono Lot e la moglie, oltre a dire loro di non girarsi mai scappando dalla furia divina, quello sarebbe stato un segno di rinuncia del peccato.

Tuttavia, la moglie non riuscì a trattenersi, si voltò e fu trasformata in una statua di sale.

Restare come la moglie di Lot sta a indicare il fatto di rimanere impietriti dalla meraviglia o dalla sorpresa.

Sai che cosa significa «essere un Cincinnato»?

Per la foto, la fonte è qui.

 
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.