Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Perché si dice «andare a scopare il mare»?

Perché si dice «andare a scopare il mare»?Scopare il mare, come intuibile, è un’azione che non ha alcun senso ed è per tale motivo che in senso figurato significa fare una cosa del tutto inutile o avventurarsi in un’iniziativa che non avrà alcun esito positivo.

 

Si usa anche l’espressione «mandare a scopare il mare», che è un invito scherzoso per togliersi di torno, intendendo in particolare di evitare di far perdere tempo alle persone con il rischio di intraprendere qualcosa di impossibile o senza utilità.

 

Un altro significato di andare a scopare il mare, anche nella forma mandare a scopare il mare, concerne un invito di non dire sciocchezze, soprattutto in tono scherzoso.

Sai che cosa significa «trovarsi fra Scilla e Cariddi»?

Nessun voto finora
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.