Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Conoscere l'editing

Consigli di lettura

Nam June Paik in mostra a Modena

Electronic SuperhighwayNam June Paik è stato un artista, forse meno conosciuto al grande pubblico di quanto meriterebbe, ma con un ruolo fondamentale nell’espressione delle contaminazioni artistiche della seconda metà del Novecento.

Classe 1932, Paik è stato, infatti, uno degli esponenti di maggior rilievo del magmatico gruppo artistico Fluxus, nato nel 1961 da un’idea di George Maciunas e che raccolto artisti di numerose nazionalità.

 

A Modena, alla Galleria Civica, già dal 16 febbraio di quest’anno, e fino al 2 giugno, è in corso la mostra Nam June Paik in Italia, organizzata e coprodotta dalla stessa Galleria Civica e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, con la collaborazione di Solares Fondazione delle Arti di Parma.

L’allestimento, curato da Silvia Ferrari, Serena Goldoni e Marco Pierini, rappresenta una fondamentale riflessione sulla presenza dell’artista coreano nel nostro Paese, a vent’anni esatti dal Leone d’Oro alla Biennale di Venezia del 1993.

 

Paik, con ogni probabilità il principale precursore della “videoarte”, ha condotto nel corso degli anni un’articolata riflessione sulla mediatizzazione e sulla mass-mediatizzazione, partendo dall’utilizzo di televisori per le sue installazioni, e giungendo a considerare sempre più strettamente le tecnologie satellitari e quelle informatiche.

 

Nam June Paik in Italia rappresenta perciò una ghiotta occasione per (ri)conoscere un artista imprescindibile per chi abbia a cuore le diramazioni artistiche degli ultimi cinquanta o sessanta anni.

 

L’ingresso è gratuito, e maggiori informazioni possono reperite sul sito Internet della Galleria Civica di Modena.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.