Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Consigli di lettura

Interviste scrittori

Lettera di Giovanni Falcone a proposito dell’omicidio di Carlo Alberto Dalla Chiesa

Lettera di Giovanni Falcone a proposito dell’omicidio di Carlo Alberto Dalla ChiesaAll’indomani dell’omicidio del prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, avvenuto il 3 settembre 1982, Giovanni Falcone (di cui proprio oggi ricorrono i trent’anni della morte) ricevette una lettera a firma di Gheraldina Piazza, nipote del giudice Cesare Terranova, ucciso il 25 settembre 1979 sempre dalla mafia.

Il giudice Falcone rispose alla signora Piazza l’11 febbraio 1983, qualche mese dopo dunque, esprimendo i suoi più vivi ringraziamenti per le parole di vicinanza espresse da Gheraldina Piazza ed entrando nel merito di alcune sue preoccupazioni e auspici.

Ecco il testo integrale, come riportato su Archivio Antimafia.

 

Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

 

Gentilissima signora,

La prego di scusarmi se rispondo con ritardo alla sua graditissima lettera, inviatami all’indomani dell’omicidio del prefetto Dalla Chiesa.

Le sue parole mi hanno realmente commosso e Le sono grato per le espressioni di stima e di considerazione, certamente superiori ai miei meriti.

Adesso, dopo qualche mese dal barbaro eccidio, è forse lecito sperare che qualcosa stia lentamente cambiando e che la società cominci a comprendere l’estrema gravità del fenomeno mafioso e ciò costituisce presupposto indispensabile per sconfiggere la mafia.

Naturalmente, non ci si deve illudere: la lotta sarà lunga e difficile ed è probabile che sarà versato il sangue di altri servitori dello Stato, colpevoli solo di avere compiuto il proprio dovere in un momento in cui non tutti si comportano allo stesso modo.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

In questa difficilissima situazione le espressioni di solidarietà e di adesione che lei ha sentito di rivolgermi, non soltanto costituiscono un conforto ed uno stimolo, ma costituiscono la migliore conferma dell’esigenza di una forte zona della società che respinge con sdegno qualsiasi tipo di convivenza con la mafia, autentica vergogna nazionale.

Con viva cordialità

Giovanni Falcone

LEGGI ANCHE – L’amicizia tra Pier Paolo Pasolini ed Elsa Morante raccontata da Ninetto Davoli

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.