Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Corso online di editing

Corso SEC

Conoscere l'editing

Le rilegature artistiche di Richard Tuttle

Richard Tuttle, Il corvo, Edgar Allan PoeOltre che un’opera di letteratura, un libro può essere anche un oggetto prezioso di per sé, grazie magari a una rilegatura artistica che ne sappia valorizzare lo spirito e lo trasformi in qualcosa di più di un insieme di fogli di carta. Certo, lo è già da prima, grazie alle storie che racchiude, ma qui stiamo parlando di una rilegatura particolare che fa di quel libro un pezzo unico e… naturalmente molto molto costoso.

È il caso dell’americano Richard Tuttle, pittore, scrittore, graghic designer, carpentiere e rilegatore, che ha dedicato gli ultimi venti anni della sua vita a una costante ricerca artistica tesa a coniugare l’amore per la letteratura con l’aspirazione a trasformare un libro in un’opera d’arte, una vera e propria installazione, in cui la rilegatura rappresenti a pieno il contenuto dell’opera, in una fusione, secondo Tuttle, imprescindibile per dire qualcosa del tempo in cui il libro fu scritto, ma soprattutto per restituire un’immagine dello spirito dell’autore o di quello di uno dei personaggi.

Ispirandosi ai tentativi di Marcel Duchamp di trasformare un semplice oggetto in opera d’arte, agli sforzi di William Blake di ricreare il suo mondo attraverso le illustrazioni e a quelli di James Joyce di condensare tutta la cultura e l’azione in un unico “tutto”, Tuttle ha creato alcune rilegature di grande suggestione, come quella per Il corvo di Edgar Allan Poe (foto in alto a destra) e, in cui si ha quasi l’impressione di un corvo in volo, o quella per Brave New World di Aldous Huxley (foto in basso). Certo, i prezzi appaiono proibitivi (1,295.00 dollari per Il corvo e 1,985.00 dollari per Brave New World) e di sicuro difficilmente li useremmo per leggere, ma l’intento di Tuttle, forse, non è questo.

Richard Tuttle, Aldous Huxley, Brave New World

Nessun voto finora
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.