Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Lavorare in una casa editrice

Lavorare in una casa editriceCome lavorare in una casa editrice? Quanti di voi se lo chiedono e quanti hanno raggiunto l’obiettivo? Domande che incuriosiscono anche noi di Sul Romanzo, che cercherà attraverso una nuova rubrica di esplorare con frequenza settimanale opportunità, miti, rischi e realtà del settore editoriale, coinvolgendo gli addetti ai lavori, oltre che i dubbi e le domande di voi lettori.  

Lavorare in una casa editrice che cosa significa? E soprattutto per fare che cosa: il redattore, il traduttore, il web account, il web content manager, il copywriter, il community manager, l’addetto ufficio stampa, il web developer, che cosa? Internet sta creando nuovi ruoli e i giovani non dovrebbero farsi trovare impreparati.

Vi mostreremo contratti e dati, confronteremo stipendi e condizioni, faremo interviste con domande dirette e a volte scomode. Analizzeremo con il microscopio quanto vi potrebbe essere utile per presentare il vostro curriculum. Noi siamo convinti da tempo che chi leggerà un cv non dovrà soltanto vedere che cosa sapete fare, ma anche ciò in cui credete, i valori di riferimento che influenzeranno la vostra eventuale esperienza lavorativa.

 

Lavorare in una casa editrice è un traguardo possibile? Noi vi diciamo sì, è possibile, a patto di conoscere le carte in tavola, non sulla base di leggende, ma di dati precisi e inseriti in categorie chiare.

 

Costruiremo un percorso di consapevolezza che durerà a lungo, abbiamo già coinvolto 36 persone del settore, chiedendo loro ciò che volete conoscere (modi per entrare in contatto, retribuzioni, contratti, stage, orari di lavoro, consulenze, diritti, ecc.), ve li presenteremo uno a uno (nomi noti e meno noti). Non ci fermeremo qui. Arriveranno video interessanti, girati direttamente dentro le case editrici, affianco agli addetti ai lavori, per capire da vicino che cosa significhi lavorare in una casa editrice. Un passo alla volta.  

 

Proponete intanto qui nei commenti o via mail (info@sulromanzo.it) le vostre domande e curiosità.

A giovedì prossimo.

 

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.3 (7 voti)

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.