Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Consigli di lettura

La poesia di Luis Sepùlveda alla moglie Carmen

La poesia di Luis Sepùlveda alla moglie CarmenLuis Sepùlveda conobbe Carmen Yañez nel 1968, quando lei aveva quindici anni. Si sposarono tre anni dopo a Santiago del Cile. Conclusa la presidenza di Salvador Allende in conseguenza del colpo di Stato a cui fece seguito il regime di Pinochet, i due furono costretti all’esilio.

Luis Sepúlveda abbandona il Cile nel 1977 per trasferirsi in Germania, Carmen Yañez nel 1981 per trovare rifugio in Svezia. Sempre in Germania si incontreranno di nuovo nel 1996.

Si risposeranno in Spagna nel 2004.

Qui di seguito riportiamo la poesia che Luis Sepùlveda dedicò alla moglie Carmen Yañez mentre era in esilio. S’intitola La más bella historia de amor, La più bella storia d'amore, e in italiano è stata pubblicata da Guanda nella raccolta Poesie senza patria (traduzione di B. Bertoni e R. Bovaia).

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

L’ultima nota del tuo addio

mi disse che non sapevo nulla

e che arrivavo

al tempo necessario

di imparare i perché della materia.

Così, fra pietra e pietra

seppi che sommare è unire

e che sottrarre ci lascia

soli e vuoti.

Che i colori riflettono

l’ingenua volontà dell’occhio.

Che i solfeggi e i sol

raddoppiano la fame dell’orecchio

Che è la strada e la polvere

la ragione dei passi.

La poesia di Luis Sepùlveda alla moglie Carmen

Che la via più breve

fra due punti

è il giro che li unisce

in un abbraccio sorpreso.

 

Che due più due

può essere un pezzo di Vivaldi.

Che i geni gentili

stanno nelle bottiglie di buon vino.

 

Una volta imparato tutto questo

tornai a disfare l’eco del tuo addio

e al suo posto palpitante scrissi

la Più Bella Storia d’Amore

ma, come dice l’adagio,

non si finisce mai

d’imparare e aver dubbi.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Così, ancora una volta

facilmente come nasce una rosa

o si morde la coda un a stella cadente,

seppi che la mia opera era scritta

perché La Più Bella Storia d’Amore

è possibile solo

nella serena e inquietante

calligrafia dei tuoi occhi

LEGGI ANCHE – L’amicizia tra Pasolini ed Eduardo De Filippo

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.