Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Corso SEC

Corso online di editing

Conoscere l'editing

L’opera di un grande Scrittore. “Fifty-fifty” di Ezio Sinigaglia

L’opera di un grande Scrittore. “Fifty-fifty” di Ezio SinigagliaPuntata n. 133 della rubrica La bellezza nascosta

 

Ezio Sinigaglia (nato a Milano nel 1948), con Fifty-fifty. Warum e le avventure Conerotiche (Terrarossa edizioni) ha scritto un libro sull’amore. Sull’amore bianco inserito in un caleidoscopio di personaggi che si dipanano con lentezza, pagina dopo pagina.

 

Protagonista di questa storia è Aram, innamorato di Fifì di un amore quasi puro, quasi ragazzino.

«Da soli, l’intimità prendeva sembianze più infantili ancora. La si cercava fingendo che capitasse lì per caso. A volte brevi sprazzi. Un gesto, nulla più, ma così tenero! Fifì che, camminando, mi afferrava il gomito per salvarmi da una pozzanghera lontana ancora sette passi. O che, invece di chiedermi le chiavi della macchina, mi affondava la mano nella tasca del montgomery. O che mi metteva la mano sulla spalla, sporgendo la testa sopra l’altra, per poter leggere qualche sciocchezza insieme.»

 

Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

 

E così Aram insegue, patisce. Fifì si concede, salvo poi ritrarsi, in un gioco fatto di privazioni e concessioni. Potrebbe sembrare una storia semplice, ma la maestria di Sinigaglia sta proprio qui, nel giostrare i personaggi, nel portarci avanti e indietro nel tempo, non facendoci mai perdere l’attenzione.

L’opera di un grande Scrittore. “Fifty-fifty” di Ezio Sinigaglia

Ogni protagonista, che sia minore o maggiore, si trascina dietro un soprannome che lo indentifica e che gli dona colore.

«Quando ci vediamo? Giovedì? Rimasi sbalordito. Il cuore ripartì, tutto d’un tratto. Non si può neppure immaginare l’assurdità di una simile domanda, da parte di Fifì. Non era mai successo. Mai, da San Silvestro a San Giuseppe. Mai. Si usciva insieme. Verso l’alba gli baciavo le guance. Ci dicevamo buonanotte. Punto e basta. Nessun appuntamento. Fifì telefonava. Generalmente a giorni alterni.»

 

La scrittura di Ezio Sinigaglia è puntuale, precisa; a tratti preziosa. Le frasi e le parole sembrano sempre giuste, esatte, come se lo scrittore avesse l’abilità magica di scovare sempre il termine adatto.

«Insomma, cominciavo a sperare che ce l’avrei fatta. A non cedere. A resistere finche Fifì cedesse. Se fossi rimasto imperturbabile, irraggiungibile, prima o poi Fifì avrebbe pur dovuto issare bandiera bianca.»

 

Acrobazie linguistiche che seguono poi momenti piani, dove la lingua di Sinigaglia diventa un tutt’uno con la trama.

L’opera di un grande Scrittore. “Fifty-fifty” di Ezio Sinigaglia

Si è sempre pronti ad amare chi sembra sfuggire.

Si è sempre pronti a soffrire quando l’amore sembra sempre lì, a portata di mano, salvo poi diventare aria, diventare fuffa.

 

Questo romanzo cerca di mostrarci come una storia d’amore spesso può essere privata, andare in una sola direzione. Cerca di raccontarci quanto dolore e quanta gioia possono coesistere nella stessa relazione. Non ci sarà mai nulla di consumato, tra i due, Aram e Fifì, anche dividendo una forte intimità, non andranno mai oltre. Restando “puri”, fedeli a qualcosa che va al di là della carne.

L’opera di un grande Scrittore. “Fifty-fifty” di Ezio Sinigaglia

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Lo scrittore milanese, con queste pagine, ci dimostra come lui possa essere annoverato, senza dubbio, tra gli autori contemporanei da apprezzare e studiare. Dopo Il pantarei e L’imitazion del vero, Fifty-Fifty è l’opera che ancora di più rende Sinigaglia un grande scrittore.

LEGGI ANCHE – Tutte le puntate di La bellezza nascosta


Per la prima foto, copyright: Alex Blăjan su Unsplash.

Per la quarta foto, la fonte è qui.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.