Conoscere l'editing

Consigli di lettura

Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Il mito dei Beatles torna al cinema in un nuovo film

Il mito dei Beatles torna al cinema in un nuovo filmDal 15 al 21 settembre, appuntamento nelle sale con The Beatles – Eight days a week, per la regia di Ron Howard e distribuito nel nostro Paese da Lucky Red. Il film è un documentario incentrato sulla strepitosa carriera musicale dei quattro di Liverpool, dai concerti al Cavern Club tra il '61 e il '63, fino all'ultima data del tour statunitense nel '66, presso il Candlestick Park di San Francisco. Hanno collaborato al progetto i Beatles superstiti, ovveroPaul McCartney e Ringo Starr, e le vedove di John Lennon e George Harrison, Yoko Ono e Olivia.

Spazio a numerosi filmati inediti, che presentano a trecentosessanta gradi le diverse personalità dei componenti dei Beatles e che raccontano il dietro le quinte dei loro concerti e del loro lavoro. Al Cavern Club di Matthew Street il gruppo si mise in mostra grazie a memorabili esibizioni, che attiravano un vasto pubblico: fu in quel periodo che i futuri Beatles (alla batteria c'era ancoraPete Best) conobbero Brian Epstein, il proprietario di un negozio di dischi che, in seguito, divenne il loro manager. Epstein (che ebbe a lungo problemi di droga e morì prematuramente a causa di un'overdose nel '67) non aveva alle spalle un'esperienza come agente, eppure seppe intuire il potenziale dei quattro ragazzi e promuovere la loro arte.

 

LEGGI ANCHE – “Beatles” di Lars Christensen Saabye: lo specchio di una generazione

 

Il primo disco del gruppo fu Please please me, pubblicato nel '63: alcuni pezzi (come Chains e Twist and Shout) erano cover, ma la maggior parte delle canzoni furono scritte dalla coppia Lennon – McCartney. Il 29 agosto 1966 ci fu, appunto, l'ultima esibizione dal vivo nel corso del tour americano: in quell'occasione erano nati dei problemi, in seguito a una dichiarazione di Lennon, il quale affermò che i Beatles erano diventati più famosi di Gesù.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

In questo modo, i Beatles si attirarono le critiche di numerosi gruppi religiosi e, sebbene John Lennon, in seguito, riuscì a calmare un po' le acque, i quattro completarono il tour con il terrore di venire colpiti da qualche attentato. Precisiamo che, dopo la scelta di non suonare più dal vivo, il gruppo in realtà fu protagonista di un'ultima performance nel gennaio del '69, sul tetto della sede della Apple Records a Londra.

Il mito dei Beatles torna al cinema in un nuovo film

LEGGI ANCHE – Quando la follia è nel DNA: il clone di John Lennon

 

Tornando al film, ricordiamo che Eight days a week è anche il titolo di un brano dei Beatles, composto nel '64. La première mondiale della pellicola si terrà a Londra, a Leicester Square, il prossimo 15 settembre. Anche il pubblico italiano avrà modo di ricordare il talento dei quattro artisti, grazie al lavoro di Ron Howard: segnate in agenda, a settembre The Beatles – Eight days a week vi aspetta al cinema. 

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.8 (5 voti)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.