Consigli di lettura

Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

“Festival Beethoven” a Torino

Festival BeethovenL’umanità, nella sua storia, ha avuto molti grandi uomini ma non moltissimi genii assoluti. Ludwig van Beethoven ha di sicuro fatto parte del secondo gruppo. A oltre 186 anni dalla morte, il mito di Beethoven splende ancora di luce propria, certo alimentato dalla “figura romantica” tagliata sul compositore nato a Bonn nel 1770; non a torto, però, brilla ancor di più la sua influenza sugli autori a lui contemporanei e successivi, i quali spesso hanno rinunciato a farvi i conti in maniera diretta.

 

È stato inaugurato ieri, a Torino, in Piazza San Carlo, il Festival Beethoven: una serie di concerti, fino al 30 giugno, per onorare una volta ancora la memoria del grande artista. E, obiettivo non meno importante, cercare di offrire al pubblico musiche immortali, gratuitamente, e con un alto livello qualitativo di esecuzione.

 

Nell’ambito dei sette giorni di spettacoli previsti, si andrà dalle nove sinfonie (stasera la Sinfonia n. 9 in re minore per soli, coro e orchestra op. 125) a diversi concerti, tra cui il Concerto in re maggiore per violino e orchestra op. 61, e il Concerto n. 1 in do maggiore per pianoforte e orchestra op. 15, dalle sonate ai quartetti per archi, con l’obiettivo di fornire una selezione il più significativa possibile dallo sterminato repertorio.

 

Una dimostrazione, dunque, questo Festival Beethoven, di più, una festa di piazza aperta e rivolta a tutti, e un ottimo esempio per resistere, in questi anni di repentino abbrutimento, aneddotica, volgarità, inconsapevolezza, utilitarismo, qualunquismo.

[Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Issuu e Pinterest]

Nessun voto finora

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.