Consigli di lettura

Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Eyeborg: ascoltare i colori

INeil Harbissonn passato ci è capitato talvolta di parlare di tecnologie che, per qualcuno meno accorto e informato, possono sembrare uscite dritte dritte da un film di fantascienza: caschi per la realtà virtuale usati come simulatori di ghigliottina, aggeggi per aumentare le nostre percezioni visive e uditive, occhiali che ci informano sul mondo circostante in tempo reale.

Invece è tutto vero, e si fanno passi da gigante. Sempre più spesso, inoltre, la tecnologia viene in aiuto, con decisione, quando una malattia debilita o rende impossibili certe azioni o inibisce, in parte o in toto, determinati sensi.

È il caso di Neil Harbisson, trentenne, artista e musicista, affetto sin dalla nascita dall’acromatopsia, sindrome che non permette a chi ne soffre di distinguere alcun colore. Un mondo intero in bianco e nero, in altre parole. Dal 2004 però, Neil riesce, grazie a un dispositivo che lui chiama Eyeborg, a “sentire” i colori.

In breve, Eyeborg è in grado di captare i colori, calcolarne la lunghezza d’onda e convertirla in suoni, trasferiti poi all’orecchio interno di Neil grazie alla conduzione ossea. Così, anche se è impossibile anche solo avvicinarsi alle straordinarie capacità dell’occhio umano, in qualche modo il giovane può “esperire” ciò che i suoi occhi non riescono a fargli vedere nella colorazione reale.

La progressiva integrazione tra corpo umano e “appendici” elettroniche ci preannuncia, quando non ci dimostra già, un futuro in cui, in maniera progressiva, il nostro essere si contaminerà utilmente con dispositivi sempre più sofisticati.

Nessun voto finora

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.