Interviste scrittori

Consigli di lettura

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nudeVi starete chiedendo cosa c’entri Dr. Seuss con Lady Godiva e sette sorelle nude. Ebbene, uno dei più importanti scrittori di storie per bambini, autore di fortunatissimi libri come Prosciutto e uova verdi, Il gatto col cappello, L’uovo di Ortone e Il Grinch (tutti editi in Italia da Giunti), ha pubblicato anche un libro illustrato per soli adulti, dedicato alla figura di Lady Godiva. Anzi, a dirla tutta, Theodor Seuss Geisel ha immaginato ben sette sorelle Godiva in un testo che, data l’epoca di pubblicazione, possiamo considerare abbastanza scandaloso.

 

Lady Godiva, tra storia e leggenda

A dispetto di quanto pruriginosamente si potrebbe pensare immaginando una signora Godiva che gira nuda su un cavallo, il termine Godiva non ha nessun riferimento lascivo. Deriva, invece, dall’anglosassone (Godgifu o Godgyfu) e significa “regalo di Dio”.

Molte fonti storiche attestano la sua reale esistenza a Conventry nell’anno Mille come moglie del conte Leofrico e, alla morte di questi, tra i pochi anglosassoni ad aver conservato i propri possedimenti terrieri nella contea dopo la conquista normanna.

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

La sua figura, però, è al centro di una leggenda che, riportata da alcune fonti, è giunta fino ai giorni nostri. Il primo a parlarne è Roger di Wendover nel suo Flores Historiarum nel quale racconta della contessa di Coventry impegnata contro le ingiustizie del marito. In particolare, per ribellarsi a un inasprimento delle tassazioni imposte dal conte ai danni di una popolazione già stremata, pare che Lady Godiva abbia deciso di girare nuda e a cavallo per la contea fino a quando Leofrico non avesse ritirato le nuove imposte.

La leggenda narra che il marito avrebbe emesso un’ordinanza con la quale impediva a chiunque di uscire in strada a guardare la moglie. Disobbedì soltanto un sarto che, alla vista della donna, rimase cieco. L’uomo è riportato come Peeping Tom, cioè Tom il guardone.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Il libro di Dr. Seuss

A questa leggenda Dr. Seuss decise di dedicare un libro illustrato, il suo primo testo rivolto esclusivamente a un pubblico adulto, dato alle stampe nel 1939 (e successivamente riproposto nel 1987) con il titolo di The Seven Lady Godivas: The True Facts Concerning History's Barest Family.

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Il libro narra la storia di ben sette sorelle Godiva che giravano sempre nude perché «erano sempre sé stesse e decisero di non mascherarsi». Alla morte del padre, a seguito di una caduta da cavallo, le donne fecero voto di non sposarsi, nonostante il pressante corteggiamento dei sette fratelli Peeping, fino a quando non fossero riuscite a completare la loro missione: raccogliere e raccontare tutta la verità sui cavalli e sulla loro pericolosità.

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

La storia editoriale di un flop

Pare che la pubblicazione del libro sia stata imposta da Dr. Seuss a Bennett Cert, editore di Random House, per abbandonare la casa editrice Vanguard.

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Il libro fu stampato in 10 mila copie, ma soltanto 2.500 furono quelle effettivamente vendute, anche se, stando a un articolo di Judith Martin apparso sul «Boston Globe» nel 1971, quest’ultime sarebbero state solo 50. Le restanti copie furono vendute a 25 centesimi nella catena Schulte’s Cigar Stores.

 

LEGGI ANCHE – Quella volta che Aldous Huxley scrisse un libro per bambini

 

Si trattò, dunque, di un vero e proprio flop editoriale, il «più grande fallimento» della sua carriera, come lo definì lo stesso Dr. Seuss, che riconobbe gli errori commessi: «Era pieno di donne nude, e non sono riuscito a disegnarle in modo da risultare convincente».

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

E oggi?

Il flop iniziale e la quasi esclusiva attenzione riservata da Dr. Seuss alla letteratura per ragazzi ha reso questo libro una rarità, al punto da sollevarne le quotazioni. La prima edizione del 1939, ad esempio, è in vendita su ebay da 350 a 560 dollari, mentre per un esemplare della seconda edizione si arriva a chiedere anche 750 dollari.

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Dr. Seuss, Lady Godiva e sette sorelle nude

Se è certo che Lady Godiva e le sette sorelle nude non hanno fatto la fortuna di Dr. Seuss in vita, il libro è diventato una vera chicca per i collezionisti di libri rari e gli ammiratori dello scrittore.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.