Interviste scrittori

Conoscere l'editing

Consigli di lettura

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Cubovision Web Film Awards, il festival dei nuovi talenti del cinema

Cubovision Web Film AwardsNato dalla collaborazione tra Cubovision e Rai Cinema, dal 12 settembre ha preso il via la prima edizione di Cubovision Web Film Awards, progetto volto a scoprire nuovi talenti del cinema, sperimentando nuovi linguaggi, primo fra tutti quello del web. Fino alla fine di novembre, i partecipanti potranno caricare il loro lavoro su www.cubovisionawards.it. Il concorso è aperto a tutti (purché maggiorenni): si può scegliere di realizzare o dei cortometraggi o il trailer del nuovo film di Francesco Bruni, Noi quattro (saranno messe a disposizione delle sequenze della pellicola, che dovranno essere semplicemente montate).

A decretare il vincitore sarà un'apposita giuria, presieduta dal Premio Oscar Ron Howard, affiancato da Carlo Verdone, Cristiana Capotondi, Guglielmo Scilla, Raffaella Leone, lo stesso Bruni e l'amministratore delegato di Rai Cinema, Paolo Del Brocco. Cubovision Web Film Awards, inoltre, offrirà la possibilità di seguire una decina di video tutorial, realizzati da Oliver Stone, Hans Zimmer, Richard Horowitz, Brian Grazer, Edoardo Massieri: il primo tutorial sarà fornito proprio da Howard, che terrà una lezione sulla regia. L'opera vincitrice sarà visibile su Cubovision, Rai Cinema Channel e nelle sale del circuito The Space. Inoltre, il vincitore parteciperà a uno stage formativo con importanti registi del panorama internazionale.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

In occasione del festival, Verdone, la cui fortunata carriera è iniziata proprio con un concorso, ha ricordato così i suoi esordi: «Era il 1973, a Tokyo. Sono stato uno dei pochi a partecipare con un super8. Era un film fatto interamente da me, sperimentale, molto diverso da ciò che faccio oggi. Una sorta di poemetto visivo di immagini. Quando vinsi, rimasi a bocca aperta. Mio padre mi incoraggiò a mostrarlo a Roberto Rossellini, che a sua volta mi spinse a tentare l’ingresso nel Centro Sperimentale. Mi presero. E la mia vita cambiò».

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (4 voti)

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.