Conoscere l'editing

Corso online di editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Corso SEC

Comunicare bellezza: la responsabilità dell’artista

Comunicare l'arte, la responsabilità dell'artistaArticolo di Ettore Goffi, pubblicato sulla Webzine Sul Romanzo n. 3/2013, Le tentazioni della cultura.

Gli artisti, in genere, affidano alle opere il compito di comunicare la loro interpretazione della vita e del mondo: sono i critici e gli storici a valutare la bontà o meno del loro lavoro.

Il tema del titolo si sviluppa partendo dalla consapevolezza maturata nella mia esperienza di pittore che si interroga sul senso del proprio operare tiene in grande considerazione i versi del Sommo poeta italiano:

«…che l’arte vostra quella, quanto pote, / segue, come ‘l maestro fa il discente; / sì che vostr’arte a Dio quasi è nepote».

Nel secondo libro della Fisica aristotelica è detto che l’arte, e cioè l’industria umana, conduce a perfezione la natura e la imita nel suo procedimento – «ars imitatur naturam in quantum potest» – cosicché, come la natura può dirsi legittimamente figlia di Dio, primo artista, l’arte umana, che dipende dalla natura, è da considerarsi quasi nipote rispetto a Dio.

Che ruolo giocano, allora, le arti umane, gli artisti che le coltivano – sempre in bilico fra tormento ed estasi – nell’identità di un Paese che li vuole proprio per non lasciar atrofizzare le sue radici?

«Un’identità non la si trova in superficie; non è accessibile a chi fa sondaggi; non è qualcosa che possa diventare un cliché. Non si ricava dalla media o da ciò che è tipico, ma da ciò che è nascosto e spesso da ciò che è più estremo. Non è fatta di ciò che muta ma di quelle qualità che permangono, a prescindere da ciò che muta, perché sono collegate alla realtà. Risiede in profondità. Nella sua interezza, è nota solo a Dio, ma tra coloro che la cercano, nessuno gli si avvicina tanto quanto l’artista» (F. O’Connor).

La citazione della scrittrice georgiana sembra proprio confermare l’assioma imprescindibile legato all’arte quando afferma che essa è sempre attuale, raramente solo contemporanea. In effetti, calza “a pennello” come monito cruciale contro certa tendenza socio-politica e mediatica fallimentare dei giorni nostri piuttosto grigi, se non addirittura tenebrosi; un orientamento decadente che rischia di smarrire, nell’affanno del sondaggio superficiale, la ricerca della propria identità. Il talento creativo, tuttavia, è il valore aggiunto di molti eventi culturali che, in varie forme, spesso viene sollecitato e inserito nei programmi di feste, sagre e manifestazioni di ogni generedalle amministrazioni pubbliche perfino nei paesi più piccoli. In che misura questo talento venga goduto e sostenuto davvero dipende dalla sensibilità del liquido d’ambiente in cui è immerso.

[Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Per continuare a leggere l'articolo, clicca qui.

Nessun voto finora
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.