Corso online di editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Corso SEC

Conoscere l'editing

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utiliSviluppare un personaggio significa farlo sottostare a un processo di cambiamento nel corso di una storia.

 

“Da zero a eroe” è l’arco di trasformazione tipico che sintetizza quali cambiamenti possano accadere nell’arco di quello che tecnicamente viene definito viaggio del personaggio o viaggio dell’eroe.

 

Sviluppare bene un personaggio significa trasmettere con chiarezza chi è il tuo personaggio all’inizio della storia e definirne in dettaglio il background, le speranze, i sogni, le parole, le scelte positive e quelle negative, insomma tutto ciò che può contribuire a caratterizzarlo agli occhi del lettore.

 

1. Concentrati sulla prima presentazione

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

In genere si dice sempre di non giudicare un libro dalla copertina. Ma anche le prime impressioni hanno la loro importanza perché rivelano qualcosa che ha a che vedere con gli aspetti più profondi di una personalità. Dunque comincia a sviluppare ogni personaggio fin alla sua prima presentazione chiedendoti:

  • La prima apparizione di questo personaggio cosa suggerisce della sua personalità?
  • Cosa lo rende unico? Quali caratteristiche lo connotano?
  • Quali sono i suoi punti di forza, i difetti, le speranze e le paure? Quali modi di parlare, quali azioni o movimenti possono suggerire queste qualità?

***

2. Sviluppa la personalità attraverso i dialoghi

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

Anche i dialoghi possono essere utili per sviluppare i personaggi.

Se vuoi davvero sviluppare un personaggio assicurati di connotarlo anche attraverso ciò che dice. Perché il modo in cui le persone parlano e il contenuto delle loro affermazioni sono segni evidenti delle loro personalità e dei loro temperamenti.

Per riuscire a fare questo, è bene porti alcune domande:

  • Cosa trasmette la voce di questo personaggio a proposito della sua personalità?
  • Come risponde a domande, prese in giro? È sulla difensiva? Aperto? Maleducato?
  • Come tutte queste caratteristiche del modo di parlare si combinano per sviluppare il personaggio?

***

3. Crea paure e desideri che fungano da guida

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

Imparare a sviluppare un personaggio significa per lo più capire quali forze lo animano e lo guidano. Cosa lo spinge in avanti? Cosa lo trattiene o lo fa tornare indietro?

Le paure e i desideri che ci hanno formato si traducono nelle avversioni e nelle pulsioni che danno forma alla nostra personalità. Lo stesso accade con un personaggio.

***

4. Poni delle sfide davanti al tuo personaggio

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

Porre il tuo personaggio dinanzi a delle sfide disseminandoli lungo il percorso della sua storia aumenta la tensione nel lettore. Sfide e ostacoli sono altresì importanti per sviluppare un personaggio.

Per esempio, se volessi sviluppare il protagonista di un romance attraverso una serie di sfide potresti:

  • Creare distanza: l’oggetto del suo amore viene improvvisamente allontanato.
  • Aggiungere difetti che formano ostacoli: uno dei due protagonisti (o entrambi) porta nella loro storia un bagaglio di situazioni ed emozioni che minacciano l’armonia e la stabilità della relazione.
  • Aggiungere intromissioni di terze parti: ad esempio, in Romeo e Giulietta, il fatto che le rispettive famiglie siano in lotta tra loro complica la loro storia d’amore.

 

Queste sfide sono il banco di prova per tutti i personaggi. Sviluppa i tuoi mostrando come gestiscono la tensione. In cosa riescono ad avere successo? In cosa falliscono? E cosa imparano dai loro successi e fallimenti?

***

5. Crea dei punti di svolta

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

La letteratura è ricca di situazioni da cui i personaggi non possono tornare indietro, dei punti di non ritorno. A volte questi segnalano una chiara spirale o un percorso verso il basso. Ad esempio, se un personaggio:

  • Commette un crimine grave, come un omicidio.
  • Tradisce qualcuno al punto da non poter essere perdonato.

 

In altri casi però questi punti di svolta che accompagnano lo sviluppo di un personaggio potrebbero essere orientati verso qualcosa di positivo. Ad esempio, un personaggio potrebbe:

  • Superare una dipendenza.
  • Iniziare una relazione seria.
  • Ereditare un’improvvisa fortuna.

 

Punti di svolta come questi introducono un cambiamento. Mostrare come i personaggi rispondono e reagiscono a questi cambiamenti è un modo per mostrare il loro sviluppo. Per rendere i punti di svolta più imprevedibili e dare loro suspense narrativa, puoi aggiungere anche situazioni che portano in una direzione diversa. Ad esempio, quando tutto sembra volgere al peggio, un’improvvisa situazione positiva potrebbe aiutare a imprimere una svolta alla storia.

***

6. Aggiungi un punto di vista attraverso personaggi secondari

Come sviluppare un personaggio – 6 consigli utili

I personaggi secondari possono aiutarti a sviluppare lati del tuo protagonista che non hai ancora mostrato al lettore. Ad esempio un protagonista che sembra un tipo molto duro potrebbe mostrarsi vulnerabile quando incontra qualcuno che gli ricorda un amore perduto. Sviluppi come questi rivelano varie sfaccettature del tuo protagonista, rendendolo più complesso e pienamente umano.

***

Cosa può fare Sul Romanzo per te

Hai già scritto il tuo romanzo? Potresti allora dare un’occhiata ad alcuni dei nostri servizi editoriali. L’obiettivo dovrebbe coincidere con alzare il livello della tua scrittura, se non altro perché la competizione per pubblicare è sempre più alta e farsi trovare al meglio delle possibilità potrebbe rappresentare una strategia intelligente.

Non hai ancora scritto il tuo romanzo? Potresti frequentare uno dei nostri corsiper migliorare le tue capacità di scrittura. Dal livello base a quello avanzato, avrai modo di approfondire i temi che ti aiuteranno a gestire una storia con maggior consapevolezza.

Se vuoi sapere come è nato Sul Romanzo, tutto ha avuto inizio da qui, una sfida di appunti sparsi di scrittura che sono diventati un libro.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.