Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Come si scrivono le note musicali?

Come si scrivono le note musicali
I nomi delle note musicali hanno sempre l’iniziale minuscola
e lo stesso anche per le variazioni simboliche.

Qualche esempio.

do
do diesis
la
si
si bemolle

Per le variazioni simboliche, le note musicali possono essere scritte come segue.

sib
do#

Bisogna soprattutto fare attenzione nei casi delle tonalità.

Per quanto concerne le tonalità minori, ecco un esempio.

do diesis minore oppure do diesis

Per quanto riguarda le tonalità maggiori, ecco un esempio.

mi bemolle maggiore, Mi bemolle
(come potete notare il Mi con l’iniziale maiuscola in caso di tonalità maggiore)

Le espressioni musicali vanno sempre in minuscolo e preferibilmente in corsivo.

a tempo
diminuendo
pianissimo

Ora avete compreso come scrivere i nomi delle note musicali e le relative indicazioni.

 

Nessun voto finora
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.