Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Interviste scrittori

All’asta una prima edizione de “La ricchezza delle nazioni”

La ricchezza delle nazioniAdam Smith, nato a Kirkcaldy nel 1723, e scomparso a Edimburgo nel 1790, è stato di certo uno tra gli economisti più influenti, non solo del diciottesimo secolo. Considerato il pioniere, l’iniziatore, di quella che oggi chiamiamo “economia classica”, alla base del pensiero economico contemporaneo, Smith scrisse, negli anni tra il 1767 e il 1773, un saggio che sarebbe stato pubblicato nel 1776 e avrebbe costituito una vera e propria pietra miliare: La ricchezza delle nazioni, il cui titolo completo originale era An Inquiry Into the Nature and Causes of the Wealth of Nations.

Quale studente universitario di area umanistica non ci ha fatto i conti, in maniera più o meno esplicita, con lo studioso scozzese?

[Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Issuu e Pinterest]

È notizia recente della vendita all’asta, a Edimburgo mercoledì prossimo, di una rara prima edizione del volume, il cui valore è stato stimato in cinquantamila sterline. La centralità dell’opera nella storiografia economica mondiale è fuori discussione e, del resto, come ha affermato anche Simon Vickers, esperto di libri presso la casa d’aste Lyon & Turnbull, l’impatto del testo di Smith ha scosso dalle fondamenta, e poi sovvertito, la filosofia economica mercantilista, imperante da secoli. Numerosi studiosi di chiara rilevanza, tra cui anche Malthus, Ricardo, Mill, hanno avuto La ricchezza delle nazioni come testo di riferimento, e non è un caso.

Così come non lo è, un caso, neanche il nostro averci a che fare, a tutt’oggi. Dunque, se avete qualche soldo da parte, non dimenticate l’appuntamento.

Nessun voto finora

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.