Conoscere l'editing

Consigli di lettura

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

10 propositi letterari per settembre 2013

10 propositi letterari per settembre 2013Manca poco a settembre, uno dei due momenti dell’anno in cui, per motivi che non conosco, sono solito formulare propositi per il futuro (l’altro è durante le festività natalizie). Desideri, sogni, idee, obiettivi. Amalgamare fiducia e ottimismo diventa normale e possibile, senza troppa fatica. Mi sono chiesto se non fosse interessante condividere questa esperienza con i lettori di Sul Romanzo e ho cercato di rispondere con un punto di vista particolare: tenendo in considerazione gli argomenti che vi presentiamo di giorno in giorno, temi che si legano alla letteratura, all’editoria e alla scrittura.

Dieci propositi letterari, dieci direzioni da prendere a partire dal mese di settembre. Io mi tufferò su tre di questi, altri li ho già vissuti e sono convinto che potrebbero stuzzicare qualcuno di voi. Manca nuova linfa nelle vostre giornate? È giunto il momento di darsi una svegliata? Volete iniziare una nuova attività letteraria ma non sapete come? Qui ci sono 10 idee.

[Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Issuu e Pinterest]

1.       Iniziare a scrivere un romanzo

Un classico per tanti. Questa volta provate a raggiungere l’obiettivo… Qualche suggerimento lo potete trovare qui.

 

2.       Andare a correre il mattino presto con gli audiolibri

Unite sport e cultura. Oramai ce ne sono tanti a disposizione e se non avete mai provato tale esperienza, è davvero consigliata. Rigenerante.

 

3.       Iscrivervi a un corso di scrittura creativa

Forse non imparerete a scrivere un romanzo di successo, ma il confronto con persone con lo stesso obiettivo è importante, oltre che divertente.

 

4.       Aprire un blog letterario

Parlo con cognizione di causa. Una delle più belle esperienze della mia vita. Mi ha permesso di conoscere gente in gamba e allenarmi ogni giorno con la scrittura.

 

5.       Organizzare un evento letterario

Vivete in un paesino disperso? Oppure in una città con troppa offerta? Non ci sono scuse, buttatevi. Fate piccoli passi, proponetevi al Comune o in un pub o in un piccolo teatro, adrenalina garantita.

 

6.       Leggere i classici che vi sembra vergognoso non avere letto

Datevi un numero di libri e scadenze precise. Sceglieteli da subito. Immergetevi nella loro lettura. Vi sentirete meglio, più ricchi e soddisfatti.

 

7.       Fondare un circolo letterario

Per i più intraprendenti. Nascono amicizie e progetti. Si condividono passioni comuni. Forse oggi molto anacronistico o nostalgico, vi stupirete della forza e della bellezza di un gruppo.

 

8.       Mettersi a disposizione di una biblioteca per tenerla aperta in orari serali

Magari non da soli, trovando un accordo con altre persone e proponendovi in modo serio e preciso all’Assessorato di competenza. Un servizio utile alla cittadinanza e per leggere fra tantissimi libri…

 

9.       Lanciare un progetto di lettura con i bambini di una scuola

Negli anni ho sentito le idee più incredibili a riguardo: creatività e impegno. E un ottimo modo per tornare anche voi bambini, stupendovi della vostra originalità.

 

10.   Dare ripetizioni gratuite di italiano a persone straniere

Per i più coraggiosi. Non facile, ma di soddisfazioni notevoli. Chiedere con prudenza a qualche famiglia di immigrati oppure appoggiatevi a un’associazione già attiva. Integrazione culturale.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.8 (4 voti)
Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.