Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Tutti i contenuti di Irina Turcanu

  • Tipo: Blog
    Mar, 26/07/2022 - 09:50

    Un manoscritto sottratto dal comunismo romenoAspettando l’apocalisse di Dinu Pillat, edito in italiano da Bonfirraro e tradotto dal romeno da Luca Bistolfi, è un romanzo sorprendente a più livelli.

    Come si apprende nella prefazione a cura del traduttore, Aspettando l’apocalisse ha raggiunto il suo pubblico dopo sessant’anni dalla sua scrittura, poiché sottratto dalla Securitate (la polizia del regime comunista) al suo autore e andato perduto negli archivi CNSAS (Consiglio Nazionale per lo Studio degli Archivi della Securitate) dove è stato ritrovato e dato alle stampe nel 2010, grazie alla figlia dell’autore.

    La storia del manoscritto racconta qualcosa sulla potenza della letteratura e apre a una possibile riflessione trasversale che rilancia altre domande, una tra tante, sullo stato della letteratura contemporanea. Detto altrimenti: non incontriamo più libri «minacciosi» per il sistema che ci governa perché gli autori non li scrivono più, poiché sintonizzati sul gusto del...

  • Tipo: Blog
    Mar, 05/07/2022 - 16:01

    L’amico a quattro zampe di Giovanni FalconeIl cane di Falcone, uscito per Fazi, a firma di Dario Levantino è un’avventura, un viaggio tra fatti noti e meno noti, ma soprattutto tra sentimenti del tutto inediti.

    A raccontarci la storia è Uccio, un cane randagio che conquista subito con la sua tenacia e voglia di farcela, nonostante tutto. L’incontro fortuito con Giovanni Falcone gli permette di vedere il magistrato all’opera, nel suo tribunale, alle prese con i pensieri più solitari, e dà a noi l’occasione di ripensare a una vicenda che ha scosso in profondità la storia italiana.

    Di come è nata l’idea de Il cane di Falcone, dell’importanza dell’impegno di Giovanni Falcone oggi e di tanto altro abbiamo parlato con Dario Levantino.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

     

    Una prospettiva molto interessante quella di Il cane di Falcone. Come nasce...

  • Tipo: Blog
    Mar, 28/06/2022 - 12:30

    Dalla fisica dei quanti al mondo dei bitcoin in un solo romanzoGiuliana Altamura, ne L’occhio del pettirosso, uscito per Mondadori, mette insieme due elementi della nostra realtà ancora poco esplorati. Per lo meno nella letteratura. Le affascinanti leggi della fisica dei quanti e il misterioso mondo del bitcoin, tutto in una narrazione dai ritmi serrati, in una storia che ti rimane dentro a lungo, che ti ripiove addosso anche a distanza di mesi.

    Piombiamo subito nella vita di Errico e di Greta, senza preamboli, senza tirarla per le lunghe. Lui è un fisico, lei una poetessa. Forse diversi, ma simili per declinare i nomi dell’universo? Ci vorrà del tempo per capirlo. Il tempo del racconto. E mentre si scopre questo, si incontrano nuovi personaggi e anche gli occhi del pettirosso, nel luogo dove meno te lo aspetti.

    In occasione dell’uscita de L’occhio del pettirosso, abbiamo parlato con Giuliana Altamura del modo in cui nasce il romanzo, dell’arte, di chi opera le divisioni del mondo, e di tanto altro ancora.

     

    ...

  • Tipo: Blog
    Mer, 22/06/2022 - 13:57

    Ogni attuale carnefice è una vecchia vittima. “La lezione” di Marco FranzosoUscito per Mondadori, La lezione di Marco Franzoso è un romanzo che, di tanto in tanto, ti spinge a girare le pagine e rileggere il nome dell’autore. È un uomo, sì. Il dettaglio non è da poco poiché la vicenda accade a una giovane avvocatessa, Elisabetta, e ciò che viene sviscerato sono le paure e i pensieri più intimi della donna. È la rivincita di tutte le donne che, almeno una volta nella vita, avrebbero voluto sentirsi forti, ma non per osmosi, per riflesso, perché qualcuno, dietro di loro, le proteggeva. Forti perché forti.

    Ci si chiede se questa forza essenziale le donne la possano raggiungere soltanto quando raccontate da un uomo – oppure, per dirla con un’espressione comune, quando diventano «uomo», perché prendono i loro attributi. E lasciando ancora il pensiero a vagare pigramente, finisci per ricordare che pure il primo femminista era un uomo. Ma è una riflessione a cui non ci si aggrappa. La vita di Elisabetta ci travolge, pagina dopo pagina,...

  • Tipo: Blog
    Mar, 21/06/2022 - 11:35

    La difficile storia di una ragazza invisibileLa ragazza invisibile. Quante? Ma anche: quanti? Al di là della domanda, troviamo il titolo dell’ultimo libro di Torey Hayden, pubblicato in Italia da Corbaccio, nella traduzione di Lucia Corradini Caspani.

    Eloise è una adolescente. È in questo momento della sua vita che la conosciamo. Ha alle spalle una storia triste, anzi straziante, di innumerevoli affidamenti e affetti mancati. Una storia cruda. E, per fortuna, non sono in tanti a viverne. Eppure, nei dettagli, nelle screziature dei sentimenti, ci si ritrova come in una storia che già si conosce, che abbiamo già visto, in noi, in altri. C’è qualcosa di universale nelle emozioni di questa ragazzina che sembra vivere ai margini della vita. Ma soprattutto, sembra che ci stia dicendo La ragazza invisibile, una cosa molto forte: ciò che non capiamo, che non sperimentiamo in prima persona non necessariamente è anomale, è malattia. Siamo messi in guardia dai nostri più profondi pregiudizi.

    In occasione dell’uscita in Italia del libro, abbiamo avuto il piacere di scoprire qualcosa di più su...

  • Tipo: Blog
    Ven, 17/06/2022 - 13:55

    La sorellanza raccontata da un uomoSorella rivoluzione esce per Mondadori, a firma di Pierfrancesco Majorino, ed è la sorellanza vista dagli occhi di un uomo e raccontata al femminile.

    Tutto ha inizio nel 1989. Siamo a Berlino. Crolla il muro e con esso sembra finisca la storia, o una parte di essa. Vi è un messaggio, però, che verrà custodito dalle donne e che avverte: la storia non è affatto finita con il crollo del muro. Ecco, dunque, che serve resistere, lottare.

    In mezzo alle pagine scorrono domande importanti, forti, che scuotono le basi di certi principi secolari su cui si fonda un mondo intero. Infatti, la maggior parte delle donne di Sorella rivoluzione sono suore: un microcosmo che rispecchia il grande cosmo che è la società odierna.

    Di come sia nata l’idea del libro, di cosa ci spingono a fare i pensieri che ci perturbano, di quanto sia stato immaginare la vita delle suore che si raccontano e di tanto altro abbiamo parlato con Pierfrancesco Majorino.

     

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.