Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Tutti i contenuti di Alessandro Puglisi

  • Tipo: Blog
    Mar, 27/01/2015 - 11:30

    UniversitàCome misurare la qualità di un’università? E quali sono le migliori università del mondo? Anno dopo anno, si susseguono le più svariate classifiche, in cui a farla da padrone sono sempre Regno Unito e U.S.A.; così come, anno dopo anno, andare a rintracciare in classifica gli atenei italiani è un’impresa titanica.

    Abbiamo parlato spesso di corsi di laurea e di sbocchi professionali. Adesso vogliamo riflettere sugli ultimi ranking delle università a livello mondiale, cercando di mettere in evidenza i criteri con cui vengono stilate queste classifiche e la distribuzione geografica delle più prestigiose istituzioni universitarie sulla Terra.

    Esistono numerose...

  • Tipo: Blog
    Mar, 20/01/2015 - 11:30

    Presentazione power pointÈ possibile proporre un libro in maniera efficace usando PowerPoint? Creare una presentazione che sia agile e coinvolgente richiede una serie di accortezze, semplici da acquisire ma non altrettanto da applicare, oltre a un atteggiamento lontano dal monologo, che metta al centro dell’operazione, invece, chi fruirà della presentazione.

    Creare un certo numero di diapositive attraverso le quali parlare di un libro è, dunque, qualcosa di peculiare e che presuppone non solo l’ovvia conoscenza del volume, ma anche la capacità di guidare alla scoperta dei contenuti, come in un viaggio, tappa dopo tappa.

    La caratteristica struttura “a sequenza” permette di organizzare nella maniera più lineare possibile il discorso che si vuole condurre:

    1.  Apertura: usate la prima (o le prime due) slide per far vedere di quale libro parlerete. Mostrate la copertina e cercate di fornire i dati essenziali (autore, titolo, editore, anno) in maniera leggibile;

    2. ...

  • Tipo: Blog
    Mar, 13/01/2015 - 11:30

    Analisi di un testo in prosaRealizzare l’analisi di un testo in prosa non è un’operazione difficile. Come nel caso del commento di una poesia, si tratta di seguire uno schema ben preciso, che proceda dal generale al particolare, e permetta di scavare in profondità all’interno dell’opera, riportando alla luce le fondamenta della creazione letteraria.

    D’altro canto, molto spessol’analisi del testo viene considerata un esercizio asettico, da condurre nel più totale disinteresse, subendo l’imposizione di una didattica di estrazione strutturalistica, senza la possibilità di riconoscere la bellezza dell’opera e goderne. Secondo noi, invece, analizzare un testo in prosa può dare la grande opportunità di imparare i metodi della “scomposizione” critica, senza per questo limitarsi a rispondere in maniera meccanica a una serie di domande sempre uguali.

    Vediamo insieme quali sono i passi essenziali da compiere per ottenere un’analisi del testo degna di questo nome.

      ...
  • Tipo: Blog
    Ven, 09/01/2015 - 12:30

    Andrea Emo, Verso la notte e le sue ignote costellazioniUna poderosa sistemazione teorica: questo è Verso la notte e le sue ignote costellazioni di Andrea Emo, a cura di Massimo Donà e Raffaella Toffolo, uscito a ottobre 2014 per i tipi di Gallucci all’interno della collana Alta Definizione.

    Di sistemazione si tratta, poiché discende da una mole di appunti, riflessioni, speculazioni raccolti dal suo autore nel corso di molti anni, e mai pubblicate. Parlare di Andrea Emo, infatti, significa parlare di un filosofo per certi versi anomalo: aristocratico di nascita ma ancorato in maniera profonda, quasi viscerale, alla realtà; fautore di un pensiero non organizzato in forma organica ma non per ciò privo di logica oppure non ascrivibile a precisi edifici teorici.

    Andrea Emo Capodilista nasce nel 1901 in provincia di Padova, in un contesto nobiliare. Rimane orfano di...

  • Tipo: Blog
    Mar, 30/12/2014 - 11:30

    Agenda MoleskineL’agenda è un oggetto che ci accompagna per un anno intero. Ma quali sono le agende più belle per il 2015? E come sceglierle?

    L’acquisto di un’agenda, secondo noi, deve tenere conto di vari fattori; tra questi, dimensioni e formato, colore, peso, organizzazione interna. Sul mercato sono disponibili un gran numero di linee diverse, sufficienti ad accontentare anche i più esigenti. C’è, infatti, chi preferisce qualcosa di sobrio e maneggevole, chi ha bisogno di molto spazio per gli appunti, e ancora chi desidera un oggetto bello da guardare, anche a svantaggio della funzionalità.

    Per questi motivi, vogliamo darvi qualche consiglio sulle agende 2015. Va da sé che ciascun prodotto è da considerare solo un esponente di un vero e proprio mondo, tutto da scoprire. In un certo senso, il mondo delle agende può essere visto come una Babele da esplorare e imparare a decodificare.

    Ecco dunque i nostri consigli.

      ...
  • Tipo: Blog
    Mar, 23/12/2014 - 11:30

    NataleIl Natale arriva anche per i lettori. E, se a poche ore dallo scambio dei doni, non avete ancora pensato ai vostri amici appassionati di libri e lettura, è meglio indirizzarsi su qualcosa di adatto e anche, perché no, utile e originale.

    Non è semplice trovare il regalo giusto per un lettore. Bisogna avere un po’ di coraggio e osare; conoscere bene il destinatario aiuterà di certo a scovare ciò che potrebbe fare al caso, tuttavia alcune idee sono talmente originali che sarà difficile non avere un riscontro positivo.

    Vi suggeriamo, dunque, 15 regali di Natale per i lettori. Si spazia dal classico all’alternativo, dal serio al faceto, per tutti i gusti, oltre che per tutti i budget. Andiamo a scoprirle insieme.

    • Libro: è il regalo più ovvio, ma è anche il più rischioso. Bisogna conoscere bene gusti, preferenze, idiosincrasie, formazione e vastità della “biblioteca” del destinatario. Fatelo solo se vi sentite sicuri sul libro che regalate. L’errore madornale è sempre in agguato;

     

      ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.