Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Tutti i contenuti di Emmanuele Antonio Serio

  • Tipo: Blog
    Mer, 15/09/2021 - 13:16

    La commedia tutta terrestre di Niccolò Machiavelli – «L’asino»Niccolò Machiavelli fu autore di opere quali il Principe, i Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio, la Mandragola; eppure ci sono scritti meno conosciuti, ma non per questo meno importanti, che meriterebbero una lettura. Tra questi va annoverato l’Asino, un poemetto incompiuto in terza rima suddiviso in otto capitoli.

    La datazione non è sicura. Alcuni noti studiosi dividono la stesura in due periodi: il 1512, l’anno del ritorno dei Medici e della caduta della Repubblica di Firenze, e il 1517, uno degli anni dell’esilio che portò il quondam Segretario lontano dalla scena politica fiorentina.

    Il primo capitolo si apre con un’anti-invocazione.

                            Non...

  • Tipo: Blog
    Mer, 04/08/2021 - 12:05

    Kafka, Sciascia e Pasolini – Quando il potere è anarchiaCom’è misera la vita negli abusi di potere

    Franco Battiato

     

    Il potere, con i suoi effetti devastanti, ha da sempre affascinato il mondo dell’arte: dalla tragedia Macbeth di William Shakespeare ai vari trattati sulla tirannide di Vittorio Alfieri; da 1984 di George Orwell al concept album Animals della band inglese Pink Floyd.

    Oltre i casi sopracitati, ci sono stati autori che, attraverso la scrittura, hanno tentato, quasi persi in un’ossessione, di descrivere il potere in tutte le sue più squallide e poco edificanti sfaccettature: sì, perché il potere non è altro che una forza corrompente, devastatrice e anarchica.

    Il primo esempio che fece realizzare al giovane Franz Kafka...

  • Tipo: Blog
    Mar, 06/07/2021 - 11:07

    “Palinodia al marchese Gino Capponi” di Giacomo Leopardi – La caduta delle maschere e la fine delle illusioni«Palinodia: canto opposto, o dire il contrario di quanto detto prima» questa è la definizione data dal lessico Suda.

    Errai, candido Gino; assai gran tempo,

    e di gran lunga errai.

     

    Giacomo Leopardi fu una voce fuori dal coro, un intellettuale che non condivise affatto l’entusiasmo e l’ottimismo tipici del suo secolo; per questo motivo fu preso di mira da molti intellettuali del tempo, tra questi c’era anche il marchese Gino Capponi, che non apprezzavano i suoi versi amari e disperati...

  • Tipo: Blog
    Ven, 04/06/2021 - 10:30

    Italo Calvino e “How I met your mother”. L’avventura di un automobilista per le strade di New York«Appena uscito dalla città m’accorgo che è buio. Accendo i fari. Sto andando in macchina da A a B, per un’autostrada a tre corsie, di quelle con la corsia di mezzo che serve per i sorpassi nelle due direzioni.»

     

    Stai viaggiando lungo l’autostrada; una mano è sul volante, l’altra penzola, indolente, fuori dal finestrino. Le dita giocano con il vento provocato dalla velocità; lasci che esso ti accarezzi. È sera, una di quelle che danno al cuore un senso di benessere e di sollievo; davanti a te si srotola una lingua grigia che sembra infinita, una strada che ti sta guidando verso una nuova meta. L’orizzonte, che si allontana quanto più ti avvicini, ricorda tanto l’incognita di un’equazione: per risolverla devi viaggiare, vincendo la preoccupazione di non poter conoscere in anticipo il risultato.

    «A guidare di notte anche gli occhi devono come...

  • Tipo: Blog
    Mar, 18/05/2021 - 10:30

    «Un coso con due gambe/detto GuidoGozzano» – La dissacrazione del superuomoNel 1889 Gabriele D’Annunzio pubblicò Il piacere, romanzo, di grandissimo successo, a cui seguiranno altri lavori quali Trionfo della morte, Le vergini delle roccee Il fuoco; opere queste che faranno conoscere al grande pubblico italiano le teorie estetizzanti e superomistiche. Ideali che affascineranno, e non poco, anche gli intellettuali del tempo.

    Come non provare piacere nella lettura di artisti inquieti, agitati da forti passioni, sofferenti a causa della grigia e ipocrita morale borghese? Figure eroiche animano le pagine degli scritti di D’Annunzio; eroi che tentano di imporre la propria personalità sulla massa anonima, desiderosi di incarnare loro stessi la figura fuori dal comune del Superuomo, immagine...

  • Tipo: Blog
    Ven, 26/03/2021 - 18:44

    Ho tanta fede in te. Amore e miracoli in Antonia Pozzi ed Eugenio MontaleLa letteratura è fatta soprattutto di richiami, di echi dal passato che attraversano il silenzio del tempo e ritornano a vivere sulle pagine del presente. La letteratura nasce sempre da influenze: consideriamo, ad esempio, i poeti che ripropongono i versi, anche modificandoli, di quegli autori che li hanno maggiormente ispirati. Può succedere, e sono certo che capiti spesso, che leggendo una poesia o uno stralcio di romanzo si accenda una lampadina nella memoria e ci assalga poi una domanda: «Dove ho già letto questo verso?» oppure «Questa espressione non mi suona nuova!» E subito ci mettiamo alla ricerca perché quel passaggio ci ricorda altro: un’altra opera che sicuramente abbiamo letta e che lo scrittore ha voluto omaggiare. E allora ci rendiamo conto del fatto che forse la letteratura non è una libreria, dove ogni volume è separato dagli altri, ma è una tela fatta di richiami; di riprese; di corrispondenze,...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.