Interviste scrittori

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Tutti i contenuti di Alessandra Gianoglio

  • Tipo: Blog
    Mer, 30/12/2020 - 11:30

    Una logorante fotografia al capitalismo. “Manodopera” di Diamela EltitManodopera di Diamela Eltit (Alessandro Polidoro Editore, traduzione di Laura Scarabelli), è essenzialmente un breve romanzo che rappresenta i lati oscuri del capitalismo e della condizione umana ad esso legata.

    Il libro, uscito nel 2002 e pubblicato in italiano a novembre 2020, utilizza il commercio, di preciso la grande distribuzione, come rappresentazione massima del consumismo e della spersonalizzazione dell’individuo.

    Ambientato in un grande supermercato, si apre con un lungo monologo di uno dei tanti dipendenti, sull’orlo di una crisi di nervi. Dietro la calma apparente del lavoratore perfetto si cela un malumore profondo, precursore di rabbia esplosiva.

    L’anonimo protagonista, infatti, tenta di sottostare alle innumerevoli regole e agli sguardi arcigni dei supervisori, fino a provare malessere fisico.

    Nel suo lungo sfogo al lettore,...

  • Tipo: Blog
    Gio, 19/11/2020 - 11:30

    Il lato oscuro dell’amore. “La pazienza della lucertola” di Adriana CapogrossoIl nuovo romanzo di Adriana Capogrosso, La pazienza della lucertola (LibroMania edizioni), si snoda fra sentimenti purissimi e le più perverse sfaccettature dell’amore.

    Protagoniste due adolescenti, Jolie e Titina, incastonate in una Napoli degli ani Ottanta, magnifica e decadente che fa da sfondo vivo a tutta la storia. Le due giovani si incontrano fra i banchi di scuola, alle elementari: attratte una dall’altra, diventano prima amiche e poi inseparabili, affacciandosi insieme all’adolescenza, periodo che segnerà per sempre le loro vite.

    Narrato con una prima persona intima e potente, la voce di Jolie bambina è da subito irresistibile, pungente, sagace; il linguaggio usato dall’autrice definisce una protagonista complicata, intelligente e combattiva fin dalla tenera età; allo stesso modo si percepisce il suo bisogno d’amore, l’innocenza che guida le sue scelte.

    ...
  • Tipo: Blog
    Mer, 11/11/2020 - 11:30

    Capitano Paul Watson, il pirata che salva gli OceaniIndicato dal «Time» come uno degli eroi dell’ambientalismo di questo secolo, Paul Watson (Toronto, 2 dicembre 1950) ha dedicato la vita alla protezione e conservazione degli oceani. Un’esistenza che sfiora la leggenda, quella del comandante: dalla sua prima missione da eco-ambientalista nei mari del nord, sulle ceneri della quale sarebbe nato il progetto Greenpeace, fino ai giorni nostri.

    Nella fredda isola di Amchikta, nel sud dell’Alaska, Watson e uno sparuto equipaggio di eco ambientalisti, fra cui il leggendario Bob Hunter (co-fondatore di Greenpeace), partirono nel 1969 con l’obiettivo di fermare i test nucleari che avrebbero devastato fauna e flora marina protetta.

    Non portarono mai a termine la missione, la bomba nucleare esplose e ancora oggi è ricordata come una fra le più grandi detonazioni degli Stati Uniti.

    I volontari tornarono sconfitti sul campo ma non nell’animo: riusciti ad attirare la difficile attenzione della stampa e della popolazione, ben presto si...

  • Tipo: Blog
    Gio, 30/07/2020 - 12:30

    La felicità nell’imperfezione. “Le amiche imperfette” di Maria Pia RomanoUn romanzo al femminile, Le amiche imperfette di Maria Pia Romano (Besa Editrice), una lettura che mostra senza giudicare uno stralcio di vita reale, imperfetto come solo l’esistenza sa essere, senza per questo rinunciare a tendere alla felicità.

    Una piacevole lettura estiva, ideale per prendersi un momento di relax e immergersi in una storia che non delude, scritta in maniera semplice e immediata, con un tocco di ironia e personaggi ben costruiti, nei quali è facile identificarsi.

    Il romanzo si apre in modo insolito, con il suo prologo in tre selfie, nei quali i protagonisti, Angelica, Elisa e Flavio, si raccontano parlando in prima persona, proprio come in uno scatto fotografico.

     

    Vuoi conoscere...

  • Tipo: Blog
    Mar, 28/07/2020 - 10:30

    Una guida completa al benessere. “Biologia della gentilezza” di Immaculata De Vivo e Daniel LumeraBiologia della gentilezza (ed. Mondadori) nelle sue oltre trecento pagine è uno fra i manuali più completi, moderni e di facile lettura dedicati al benessere nella sua accezione più ampia.

    Daniel Lumera, scrittore, formatore internazionale, ideatore del metodo My life Design® ed esperto di meditazione, e Immaculata de Vivo, docente di medicina della Harvard Medical School e professoressa di Epidemiologia, in questo volume riescono a fare incontrare punti di vista che fino a qualche anno fa viaggiavano su due piani opposti: la scienza e la consapevolezza.

    «Ce lo dice la scienza che negli ultimi decenni ha passato al microscopio ogni cellula del nostro corpo alla ricerca di conferme di ciò che abbiamo istintivamente sempre saputo: che vivere in armonia con noi stessi e con gli altri può regalarci una vita lunga, serena e in salute.»

    ...
  • Tipo: Blog
    Lun, 22/06/2020 - 10:30

    Senza via d’uscita. “Sulla chaise-longue” di Marghanita LaskiEssere paralizzati dentro una situazione senza alcuna via d’uscita è la percezione generale che si ha leggendo Sulla chaise-longue di Marghanita Laski (8tto edizioni, traduzione di Cristina Cigognini, prefazione di Giulia Blasi).

    Pubblicato per la prima volta nel 1953, è considerato un classico della narrativa gotica, «e come tutti i classici trascende il genere», scrive Blasi nella sua prefazione.

    Sebbene contenga alcuni schemi del gotico classico, come suscitare forti emozioni, quali paura e angoscia, e caratterizzare perfidi personaggi maschili che arrecano danni a indifese e virtuose ragazze, il romanzo di Laski si spinge molto oltre.

    Per primo, le ambientazioni. Non ci sono castelli o lugubri dimore: il volume si snoda intorno a un’unica lunga scena, ambientata sempre nella stessa stanza.

     

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.