Interviste scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Tutti i contenuti di Marcella Rizzo

  • Tipo: Blog
    Ven, 18/02/2022 - 11:30

    Una donna nelle spirali del capitalismoCora nella spirale di Vincent Message (L’orma, 2021, traduzione a cura di Nicolò Petruzzella e Riccardo Rinaldi) è un vero e proprio thriller, un romanzo avvincente in cui si intrecciano eventi e personaggi calati perfettamente nel loro ruolo.

    La storia ha inizio nel 2010 quando la giovane Cora torna a lavorare presso la compagnia di assicurazioni Borélia, dopo aver dato alla luce la sua bambina. Il romanzo si dipana così come una cronaca ed è appunto il racconto dei tre anni che le hanno cambiato e quasi distrutto la vita. Il punto di vista di Cora è sempre lucido, racconta e si racconta attraverso il vissuto che la accompagna, si rappresenta attraverso le sue inclinazioni, le sue ispirazioni, i suoi sogni, il suo incontro con Pierre e il loro progetto di mettere su famiglia. Mette da parte quindi la passione e sceglie un lavoro come addetta al marketing, ma la crisi del 2010 colpirà anche l’azienda e il piano di ristrutturazione destabilizzerà tutto il vissuto di Cora. È molto interessante seguire, pagina dopo pagina, la vita quotidiana di Cora, i...

  • Tipo: Blog
    Mar, 18/01/2022 - 11:30

    Che lingua parla la violenza? Un’indagine sull’abusoLo stile dell’abuso. Violenza domestica e linguaggio di Raffaella Scarpa (edizioni Treccani, 2021), docente di Linguistica italiana e Linguistica medica e clinica presso l’Università di Torino, intende ridefinire l’abuso domestico in rapporto alle nozioni di potere, violenza e linguaggio proponendo una nuova concettualizzazione ed evidenziando il ruolo svolto dalla lingua nella relazione d’abuso.

    Ciò che emerge dai casi studiati e riportati è che il regime discorsivo dell’abusante corrisponde a un sistema linguistico fondato sulla menzogna. Al centro quindi dell’indagine di Raffaella Scarpa c’è la parola la cui potenza pervasiva è in grado di rivelare gli aspetti più oscuri della violenza. In questo libro il linguaggio, che è spesso legato a una valenza positiva, è legato al concetto di abuso.

    La parola è analizzata non come un mezzo per pensare, imparare o stringere relazioni ma come «strumento abusante» che sottomette. Oggi si parla molto di donne...

  • Tipo: Blog
    Mer, 15/12/2021 - 11:30

    Ogni donna si salva da sola. “Oliva Denaro” di Viola Ardone«La femmina è una brocca: chi la rompe se la piglia», così ripete la madre a Oliva, la protagonista del nuovo romanzo di Viola Ardone, Oliva Denaro (Einaudi, 2021). E poiché le parole hanno un forte potere perlocutorio, Oliva cresce con la convinzione che le donne, raggiunta l’età dello sviluppo, devono fare di tutto per non essere notate e mantenersi «pure» per l’uomo che le sposerà. Occhi bassi e passo svelto quando escono di casa, niente contatti con i ragazzi, nessun sorriso di incoraggiamento.

    Siamo a Martorana, in Sicilia negli anni ’60, Oliva ha quindici anni e può ancora godere della libertà di cui gode il fratello Cosimino perché non è ancora cresciuta, non ha ancora il ciclo mestruale, il punto di non ritorno per le donne. Oliva spera ingenuamente che quel giorno non arrivi mai per continuare ad andare a caccia di lumache con il padre, a correre scalza, a sporcarsi di fango, in un tempo dell’infanzia cristallizzato e felice. Le rinunce nel diventare «donna da marito» sono tante perché corpo e reputazione...

  • Tipo: Blog
    Mer, 27/10/2021 - 10:52

    Paolo Conte, la storia del poeta che dipinse la musicaIl nuovo libro dello scrittore e critico musicale Massimo Padalino è un omaggio ad uno dei più grandi artisti del panorama musicale. Paolo Conte. Storia del poeta che dipinse la musica (Odoya) è un viaggio nella musica attraverso il racconto di uno dei suoi più grandi interpreti, una ricostruzione attenta tra biografia ed evoluzione musicale.

    Chi non conosce Paolo Conte? L’avvocato di Asti, l’uomo che ha composto canzoni immortali come AzzurroMessico e nuvoleBartaliOnda su onda. L’uomo che dal 1974 ha composto versi straordinari, a volte surreali ma al contempo così realistici. L’humus della sue canzoni è quello un po' provinciale e demodé e i personaggi, come ha detto lo stesso Conte, sono spesso dei «falliti che destano simpatia e identificazione e hanno grandi energie e, in fondo, grande forza».

    Conte è un umorista sopraffino e l’umorismo per sua natura ti fa cogliere gli aspetti ridicoli delle situazioni e delle persone senza però intaccare la capacità di...

  • Tipo: Blog
    Ven, 30/07/2021 - 10:30

    Storia di una famiglia extra-ordinaria. Intervista a Romana PetriHo avuto l’onore di incontrare personalmente Romana Petri, una donna e una scrittrice straordinaria che avevo avuto modo di conoscere un po’ attraverso i suoi libri. Il suo ultimo libro, La rappresentazione (Mondadori), racconta di come i legami famigliari possano essere spesso una finzione ed è ciò che accade alla famiglia Dos Santos, la famiglia portoghese definita dalla stessa Petri «extra-ordinaria», i cui rapporti fra i suoi componenti sono tutt’altro che “ordinari”, e purtroppo non in senso positivo. E per quanto loro si ostinino a comportarsi come una famiglia “normale” la verità è di tutt’altra natura.

    Già il titolo del romanzo giustifica questa finzione, un romanzo che ci racconta anche della crisi di uno dei protagonisti, Vasco, che sposatosi con una pittrice italiana geniale e singolare, Luciana Albertini, lasciate Lisbona e la sua famiglia per trasferirsi a Roma in casa della moglie, entra in crisi quando lei diviene famosa anche a livello internazionale. Eppure proprio la pittura li aveva fatti incontrare...

  • Tipo: Blog
    Mer, 14/07/2021 - 10:30

    Un piccolo gioiello di tecnica letteraria. “Loro” di Roberto CotroneoLoro (Neri Pozza, 2021) di Roberto Cotroneo è un romanzo che per certi aspetti sfugge a ogni catalogazione ma allo stesso tempo può essere ascritto al genere gotico della tradizione di Giro di vite di Henry James o del moderno Bellefleur di Joyce Carol Oates.

    «Margherita B. si occupò delle gemelle Lavinia e Lucrezia Ordelaffi dalla fine di luglio alla metà di agosto. La stesura del diario ha richiesto poco meno di dieci giorni.»

     

    Comincia così il romanzo di Cotroneo, il diario di Margherita B., scritto a seguito della sua esperienza di istitutrice di due gemelle di dieci anni, Lavinia e Lucrezia. Due bambine perfettamente identiche che vivono con i genitori in una villa completamente costruita in vetro, senza muri, unica nel suo genere e progettata da un celebre architetto. Una villa straordinaria immersa in un bosco fuori dalle porte di Roma, un «hortus conclusus» come da...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.