Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste scrittori

Consigli di lettura

Conoscere l'editing

Tutti i contenuti di Barbara Scalco

  • Tipo: Blog
    Mer, 28/03/2018 - 12:30

    “Uno di noi sta mentendo" di Karen M. McManus. Cinque ragazzi, molte bugie, un solo assassinoSono cinque i protagonisti di Uno di noi sta mentendo, ma ognuno di loro nasconde qualcosa. Piccole bugie che l’autrice Karen McManus svela solo a minuscole dosi, portandoci a una lettura quasi maniacale, costantemente affamati di nuovi indizi.

    Il romanzo, edito da Mondadori e tradotto da R. Verde, è uscito nelle librerie italiane il 6 marzo e malgrado rappresenti il libro d’esordio di Karen M. McManus, da mesi è al vertice delle classifiche americane.

    L’intera storia ha una costruzione del tutto riconoscibile che spesso sembra ammiccare ad alcune delle serie tv più note fra gli adolescenti delle ultime generazioni: The Breakfast Club, Pretty Little Liars e il recentissimo Tredici hanno, infatti, molto in...

  • Tipo: Blog
    Gio, 15/03/2018 - 09:30

    Viaggio nell’inconscio di Roberto Bolaño.“Lo spirito della fantascienza”Malgrado sia stato terminato nel 1986, Lo spirito della fantascienza: romanzo postumo dell’autore cileno Roberto Bolaño; ha visto la sua prima pubblicazione italiana solo nel 2018 grazie ad Adelphi e alla traduzione di Ilide Carmignani.

    Prima di quest’anno però, il volume era già uscito nelle librerie spagnole grazie alla casa editrice Alfaguara.

    I lettori che già conoscono la scrittura di Bolaño sanno a cosa vanno incontro e questo romanzo, infatti, sembra anticipare tutte le qualità che caratterizzeranno la scrittura, spesso confusionaria e delirante, di ogni sua pubblicazione.

    Quella che ritroviamo ne Lo spirito della fantascienza è una specie di ode alla letteratura e, in particolare, al genere fantascientifico. Si tratta di un’esplicita ammirazione rivolta a tutti quegli scrittori che hanno in qualche modo ispirato e...

  • Tipo: Blog
    Ven, 26/01/2018 - 16:12

    L’Olocausto visto con gli occhi di un bambinoIl bambino del treno, romanzo edito da Piemme e scritto da Paolo Casadio, fa parte di quel filone ormai ricco di narrativa dedicata alla memoria della seconda guerra mondiale e dell’Olocausto.

    Malgrado la quantità di testimonianze, romanzate o meno, avvenimenti di questo tipo non si ricordano mai abbastanza; ma il romanzo di Casadio è una storia diversa.

    Il suo interesse non è quello di richiamare alla memoria i dettagli spietati delle torture, del dolore e della guerra. Quello che davvero lo appassiona è un mondo lontano dalla realtà: la vita spensierata di un paesino di campagna nel quale il sentore della guerra arriva come un’eco. Per questa gente gli ebrei sono solo una parola che occupa le pagine di giornale e i fatti di cronaca risuonano distanti, oltre le montagne.

     

    ...

  • Tipo: Blog
    Ven, 12/01/2018 - 11:30

    Cosa accade quando tua figlia decide di cambiare sesso? “La madre di Eva” di Silvia FerreriQuella che Silvia Ferreri racconta attraverso il suo primo romanzo: La madre di Eva, edito da Neo. Edizioni, è la storia di un senso di colpa: il lungo viaggio che accompagna la madre di una giovane donna che ha deciso di cambiare sesso.

    È tutto già accaduto. Eva si trova rinchiusa fra le mura di una clinica serba e sta affrontando l’operazione definitiva, l’ultimo passo di un lungo percorso che la condurrà a un nuovo battesimo, quello come Alessandro.

    Ma non è Eva la protagonista del romanzo, quanto la madre e soprattutto il suo dolore.

    Un dolore che viene narrato attraverso la forma di un dialogo senza risposta, un monologo in cui il destinatario diventa lo stesso lettore, chiamato in causa come una sorta di giudice che sarà forse in grado di definire se le scelte di Eva siano giuste o sbagliate e quanti errori abbia invece commesso la madre...

  • Tipo: Blog
    Gio, 07/12/2017 - 11:30

    “Le mille verità” di Francesco Casoni. Una grottesca dimostrazione di giornalismo italianoLe mille verità è il romanzo d’esordio di un giovane autore del Polesine: Francesco Casoni. Pubblicato da Apogeo Editore e uscito nelle librerie l’11 settembre 2017, Le mille verità si presenta come un racconto di confine fra la cronaca giornalistica e una storia completamente surreale; grottesca e intrisa di elementi che puntano a un sano sarcasmo e guardano con occhio ironico alla realtà dell’attuale mondo mediatico.

    L’autore, nato a Rovigo nel 1980, non è infatti estraneo all’ambiente giornalistico e tuttora lavora nel mondo della comunicazione.

    La profonda conoscenza del “sistema” dei media attuali e il modo in cui le notizie affiorano, si diramano e...

  • Tipo: Blog
    Ven, 27/10/2017 - 11:30

    “L’impero del sogno” di Vanni Santoni, un mondo alla rovesciaIn seguito alla candidatura al Premio Strega con La stanza profonda, Vanni Santoni esce a distanza di pochissimi mesi con L’impero del sogno (edito da Mondadori).

    Quest’ultimo romanzo segna così il ritorno dell’autore al genere fantastico, misto a una sorta di parodia in riferimento a quel filone di narrativa che ha preso il nome di Young Adult.

    Santoni è uno scrittore toscano spesso difficile da incasellare all’interno di una categoria specifica, potrebbe essere infatti definito una sorta di antropologo influenzato da una moltitudine di impressioni, generi, arti, culture e sottoculture.

    All’interno dei suoi romanzi possono essere scovati rimandi ad autori classici, ma anche riferimenti contemporanei e ispirazioni che provengono...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.