In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 04/01/2019 - 11:30

    Alla ricerca di Sophie, rapita in Sudan. Un racconto di Maurizio MaggiDopo La coda del diavolo, pubblicato qualche mese fa da Longanesi, Maurizio Maggi decide di fare un regalo ai suoi lettori, rendendo disponibile online un racconto sul suo sito web.

    Con Cartoline da N’Djamena, questo il titolo del racconto, passiamo dalla Sardegna all’Africa, tra Ciad, dove Nicolas, il nostro protagonista, presta servizio nella Legione straniera, e il Sudan, dove Sophie, figlia del comandante di Nicolas, è stata rapita.

    Al nostro eroe il compito di mettersi sulle sue tracce per cercare di ritrovarla.

     

    Qui di seguito un estratto del racconto e, alla fine, il link per proseguire con la lettura e scaricarlo in formato pdf sul...

  • Autore: Martino Baldi
    Ven, 04/01/2019 - 11:30

    [1-3-1] Un racconto per andare oltre il Natale. “Trascurate Milano” di Luca RicciA pochi giorni dal Natale un padre di famiglia molesta una giovane ragazza nella metropolitana di Milano; tra loro si instaura un’intesa irrazionale e quasi sempre silenziosa che li unisce in comunione profonda e oscura. È questo il pitch di Trascurate Milano, racconto, opera contronatalizia quanto mai si possa immaginare con cui Luca Ricci torna all'arte del racconto dopo il romanzo Gli autunnali, infiammando l'atmosfera festiva con un sentimento di rivolta. In tempi di politicamente corretto spinto all'eccesso, di (ri)montante moralismo, di persecuzione nei confronti dell'istintuale, in tempi in cui le opinioni sono misurate in secondi e i desideri in rispettabilità, in cui anche l'arte sembra autorizzata a spalancare le porte sull'ombra solo quando questa ha caratteri di fragilità e nevrosi, nell'epoca del ritorno da protagonista del processo primario dell'autocensura, Ricci riporta con coraggio e controcorrente in primo piano sul palcoscenico dell'urgenza...

  • Autore: Francesca Turco
    Ven, 04/01/2019 - 09:30

    Il terribile viaggio dei migranti. “Tropico dei perdenti” di Roberto ParodiCon il suo nuovo romanzo, Tropico dei perdenti (TEA), Roberto Parodi esplora delle tematiche scottanti attraverso l’impiego di una narrazione leggera e scorrevole. Il lettore entra a diretto contatto con la vita dei profughi africani che tentano il tutto per tutto per raggiungere l’Europa, intraprendendo un viaggio disperato a partire da vari Paesi colpiti da guerre e povertà.

    Riprendendo il filo conduttore di tre romanzi precedenti (Scheggia, Controsole e Chiedi alla strada), lo scrittore ci presenta immediatamente Scheggia, protagonista dall’indole impulsiva e scherzosa, in sella alla sua immancabile compagna di viaggio, la sua Harley-Davidson. A seguito di precedenti peripezie egli si ritrova nel bel mezzo del deserto del Sahara con un chiaro obiettivo: aiutare la bellissima Ashanti. La giovane...

  • Autore: Maria Sole Bramanti
    Gio, 03/01/2019 - 11:30

    I giovani di oggi, tra social e disoccupazione. Intervista a Sandro FrizzieroIn Confessioni di un NEET Sandro Frizziero ci racconta la realtà di oggi, dal punto di vista di un Not in Education, Employment or Training, cioè di una persona che non è impegnata né in attività di formazione né di lavoro. Insomma, uno dei tanti giovani di questa generazione così legata alla realtà dei social network.

     

    Sul Romanzo ha parlato con lui in occasione di Più libri Più libri 2018, importante appuntamento fieristico che si è svolto a Roma dal 5 all’8 dicembre.

     

    Confessioni di un NEET uscito per Fazi Editore nel 2018 è il suo romanzo di esordio. I lettori e gli aspiranti scrittori saranno certamente curiosi di sapere com’è arrivato a scrivere e, in particolare, a pubblicare con un editore così importante. Vuole raccontarcelo? Come è cambiato il suo...

  • Autore: Barbara Scalco
    Gio, 03/01/2019 - 11:30

    Il lato oscuro dell’anima. “Il Golem” di Gustav MeyrinkAd accompagnare la nascita di una nuova collana denominata Gotica e dedicata al mondo dell’occulto, la casa editrice Skira ha scelto Il Golem di Gustav Meyrink (tradotto da C. Mainoldi). Per le future pubblicazioni, infatti, l’editore milanese propone una serie di classici senza tempo della letteratura internazionale dedicati a magia, mistero ed esoterismo.

    Cabala, alchimia e storie fantastiche alimenteranno le fantasie e i ricordi dei lettori più appassionati, ospitando pubblicazioni di autori come Bram Stoker,Helena Blavatsky, William Beckforde il celebre Howard Phillips Lovecraf.

    Il Golem segna il via, conducendoci all’interno della città di Praga: gotica e misteriosa per...

  • Autore: Monica Raffaele Addamo
    Gio, 03/01/2019 - 09:30

    Ritratto di gruppo nella provincia padana. “Willy Blum ha un freddo dannato” di Robin WireWilly Blum ha un freddo dannato è un romanzo di Robin Wire, pubblicato dalla casa editrice milanese Centauria. Nonostante il titolo del romanzo e il nome dell’autore evochino ambienti anglosassoni, non ci si stupisce, quando si comincia a leggere, di imbattersi in una folta schiera di personaggi squisitamente italiani, indicati per nome e cognome nell’indice del libro, come in un registro scolastico. A ciascuno è intitolato un capitolo. La storia si svolge in un paesino in provincia di Parma, battezzato Borgocagnaccio, e il nome (d’arte) Willy Blum in effetti suona esotico quanto quello di un presentatore di televendite padane, o di un personaggio dei fumetti di Dylan Dog.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

     

    I...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.