Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di editing

Corso online di scrittura creativa

Le ultime dal blog...

  • Autore: Irina Turcanu
    Mar, 05/03/2019 - 11:30

    L’eternità dell’istante che sfugge catturata in un libroArmonioso e ricco di spunti di riflessione, si potrebbe definire in questi termini il romanzo di Caterina Zaccaroni, Vita di C., uscito per la Mondadori.

    È anche un romanzo cospicuo, per chi ama un rapporto duraturo nel tempo con il libro. Come un’amicizia che coltivi nei ritagli di tempo in cui ti concedi di conoscere una vita. Quella di C., nello specifico. Quella di Caterina. Nasce quindi un’amicizia straordinaria, tra il lettore e C., perché straordinaria è la visione del mondo dipinto nell’affresco autobiografico firmato dall’autrice che parte dall’infanzia, indaga i rapporti tra genitori e figli, i conflitti generazionali e quelli interiori a prescindere dall’età.

    In occasione dell’uscita del libro, Caterina Zaccaroni si è addentrata in alcuni dei temi trattati nel romanzo svelando così qualche retroscena legato alla sua stesura.

     

    Vita di C. è una storia che mette in gioco molti elementi della vita, ma soprattutto disegna le geografie...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 05/03/2019 - 09:30

    Un libro che è un luogo dove nascono e fioriscono i sentimentiPuntata n. 68 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Pulce, che era piccola ma conteneva tracce di adulto, aveva un debole per i pettegolezzi; avendo sentito i genitori accennare più volte negli ultimi tempi a una misteriosa disavventura della signora Lucia, aveva torchiato la figlia della portinaia e così aveva scoperto che il marito della vicina si era invaghito della cassiera di un bar ed era scappato con lei in un altro continente. Perciò sapeva bene a cos’era dovuta la faccia triste della signora Lucia, e decise di ricorrere alla formula standard con cui la nonna liquidava le disgrazie altrui fingendosi partecipe: sono cose che succedono, signora Lucia.»

     

    Ci incastriamo dentro giorni che non mollano mai la presa. Restiamo avviluppati nelle ore che appaiono scarne, scure, consumate da un affanno che trasciniamo indefessi. C’è una letteratura...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 04/03/2019 - 13:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 18 al 24 febbraio 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daMarsilio, Feltrinelli e Rizzoli. Mondadori è la casa editrice più presente in top10 con tre titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. L'ora d'arte di Tomaso Montanari (Einaudi)

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimana

    ...
  • Autore: Marcella Rizzo
    Lun, 04/03/2019 - 11:30

    Abbracci che straziano. “Quella metà di noi” di Paola CeredaQuella metà di noi di Paola Cereda (Giulio Perrone editore, tra i candidati al Premio Strega 2019) è un libro delicato e di forte impatto emotivo. Lo scenario in cui si svolge la vicenda è Barriera, quartiere alla periferia di Torino dove vive Matilde, maestra in pensione che per assolvere a un forte debito contratto deve ricominciare a lavorare e si reinventa badante. Ogni giorno da Barriera prende un tram che la porta nel centro di Torino nella casa di un anziano ingegnere bisognoso di cure.

    Intorno a lei una girandola di personaggi complementari e comprimari che sfiorano o abbracciano la sua vita. E non sempre l’abbraccio è dettato dall’amore. A volte diventa una morsa che strazia la carne e il cuore. C’è l’abbraccio amorevole di Carmen, l’amica che viene dall’Equador, badante anche lei, convinta che «non tutti i desideri si realizzano e quelli che ce la fanno, a volte, non sono sufficienti a ripagare i sacrifici». Entrambe sono donne sole che vivono nel mezzo, nel mezzo di più lingue, nel mezzo di due case...

  • Autore: Alessandra Piras
    Lun, 04/03/2019 - 11:30

    La forza dell’amicizia tra donne. “Bianca” di Francesca PieriFrancesca Pieri, responsabile ufficio stampa di Donzelli Editore, debutta nella narrativa e lo fa con una scelta precisa e coraggiosa: un romanzo di “ispirazione autobiografica”, pubblicato a fine febbraio da Dea Planeta.

    Il titolo è formato da una sola parola, Bianca che, al di là della possibilità di scoprire il significato attraverso la lettura del libro, può essere inteso sia nome proprio che aggettivo; in entrambi i casi comunque preludio di purezza, autenticità, innocenza. E sono le stesse sensazioni che lascia la scrittura dell’autrice all’esordio, nel presentare una storia che lascia un segno, che non si cancella d'emblée, arrivando all’ultima pagina.

    Una storia che ci pone di fronte all’eterno dilemma su cosa è “vita” e in che momento possiamo definirla tale; insomma, su cosa intendiamo con questo concetto tanto bello eppure così impegnativo e carico di valori.

    La trama è, in fin dei...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Lun, 04/03/2019 - 09:30

    La Sicilia spiegata agli eschimesi (e a tutti gli altri). Intervista a Ottavio CappellaniLa Sicilia spiegata agli eschimesi (SEM, 2019) è il nuovo libro di Ottavio Cappellani, eclettico giornalista e scrittore siciliano autore di romanzi, come il suo folgorante esordio Chi è Lou Sciortino? (Neri Pozza, 2004) – tradotto e pubblicato in molti Paesi – di testi teatrali e di saggi, oltre che titolare di una rubrica fissa di costume sul quotidiano «La Sicilia».

    Scrittore molto originale, brillante e ironico, non si smentisce nemmeno in quest’occasione, presentandoci una specie di guida alla sua isola in cui si muove tra tradizioni e luoghi comuni: Cappellani cerca di fornire al lettore spiegazioni e interpretazioni, spesso molto personali e comunque divertenti, di ciò che non sempre appare di facile comprensione a chi decide di visitare la Sicilia.

    Ne abbiamo parlato con l'autore in una chiacchierata prima della presentazione del volume nella sede della casa editrice SEM a Milano...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.