In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Le ultime dal blog...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Ven, 07/06/2019 - 12:30

    "Il segreto dell'inquisitore", James Rollins e l'ultimo romanzo della Sigma ForceJames Rollins, scrittore di bestseller tradotti in tutto il mondo, è in libreria con Il segreto dell'Inquisitore (Editrice Nord,2019 – traduzione di Paolo Falcone), quindicesimo appuntamento con la Sigma Force, immaginaria divisione segreta del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, i cui operatori altamente specializzati hanno il compito di proteggere il loro Paese e il resto del mondo da tutte le possibili minacce tecnologiche. In questi romanzi, Rollins mescola con abilitàgli aspetti più avanzati del presente ipertecnologico a tracce di oscuri avvenimenti passati che rischiano di avere conseguenze nel mondo contemporaneo. Questa volta si parla di Inquisizione e di streghe, ma anche della possibilità che le intelligenze artificiali possano in un prossimo futuro sfuggire al controllo degli esseri umani e agire in modo autonomo.

    Gray Pierce e Monk Kokkalis, agenti Sigma Force e amici nella...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 07/06/2019 - 12:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 27 maggio al 6 giugno 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Marsilio, Sperling & Kupfer e Nord. Sperling & Kupfer è la casa editrice più presente in top 10 con quattro libri, seguita da Mondadori con due titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton (Neri Pozza)

    ...

  • Autore: Maria Sole Bramanti
    Ven, 07/06/2019 - 12:30

    L’atmosfera del noir e tanta ironia. “Che fine ha fatto Sandra Poggi?” di Davide PappalardoDicembre 1973. Libero Russo è un ex poliziotto squattrinato che si è reinventato investigatore privato. Frequenta le bettole di una Milano un po’ decadente. I suoi compari sono prostitute e ladri, ed è anche grazie a loroche riesce a risolvere i casi. E che riesce a togliersi da situazioni, diciamo, imbarazzanti…

    Un giorno Libero viene contattato da Volpe, un pezzo grosso dell’Eni, riccone della Milano bene, che gli chiede di ritrovare la sua fidanzata, svanita nel nulla per l’ennesima volta. Una ragazza instabile, che segue le correnti del momento. Affascinante, e misteriosa, una di quelle che ti genera un brivido lungo la schiena anche solo a guardarla in foto.

    Volpe e Libero Russo formano una coppia piuttosto bislacca, e Russo non perde occasione di sottolinearlo; attraverso la sua autoironia si presenta al lettore, che non può non adorare quella sua aria triste che nasconde una sensibilità profonda...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 07/06/2019 - 10:30

    I nomi delle stagioni si scrivono in maiuscolo o minuscolo?I nomi delle stagioni si scrivono in maiuscolo o minuscolo? Qui di seguito vi forniamo la soluzione alla domanda che rientra in uno di quegli argomenti sempre molto spinosi e a proposito dei quali è facile sbagliare, cioè l’uso delle maiuscole e delle minuscole.

    Dopo aver chiarito se i nomi dei mesi si scrivono in maiuscolo o minuscolo e come si scrivono i giorni della settimana (se con l’accento e con l’iniziale maiuscola o minuscola), oggi ritorniamo sullo stesso tema attraverso una risposta che ci aiuterà a scrivere bene i nomi delle quattro stagioni. Chiariremo dunque come si scrivono i nomi delle stagioni fornendo un’indicazione valida sia in un contesto formale sia...

  • Autore: Gerardo Perrotta
    Gio, 06/06/2019 - 12:52

    Marco Polo, tra viaggiatore e narratore. Intervista a Gianluca BarberaDopo Magellano, Gianluca Barbera ritorna in libreria con Marco Polo. Edito anche questo da Castelvecchi, il romanzo pone al centro della narrazione la figura di Marco Polo nella duplice veste di viaggiatore e raccontatore di sé. Un libro dunque che si dipana lungo due poli, tra loro intrecciati, l’arte del viaggio e quella della narrazione, entrambe rappresentate dalla figura di Marco Polo.

    Ed è questo uno dei nodi di cui abbiamo discusso con Gianluca Barbera.

     

    Il libro si apre con un Marco Polo che, dopo aver provato a raccontare invano la sua storia e averne ricevuto in cambio un’accoglienza a suon di parole poco lusinghiere e lancio di ortaggi, si consola pensando alle corti d’Italia presso le quali sarà accolto «come un re». Per quale ragione ha voluto restituire una tale immagine all’inizio del romanzo?

    ...
  • Autore: La Redazione
    Gio, 06/06/2019 - 12:51

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 27 maggio al 2 giugno 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Sellerio, Nord e Feltrinelli. Feltrinelli e Sellerio sono le case editrici più presenti in Top10, con due titoli a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Km 123 di Andrea Camilleri (Mondadori)

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.