Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Le ultime dal blog...

  • Sul+Romanzo_gruppo.jpg

    Di Morgan Palmas

    Scrivere un romanzo e l'entusiasmo nella scrittura





    Non ci credete nell’entusiasmo condiviso nella scrittura? Leggete l’articolo, vi ricrederete.
    Un ricordo. Per capire da che cosa voglio iniziare.
    Era il 1998, dopo le mie dieci undici ore di lavoro come sguattero prima e pizzaiolo poi, ero solito recarmi la sera alla Tattered Cover Book Store di Denver. Sapevo che se fossi tornato a casa (15 minuti a piedi dalla pizzeria) non sarei più uscito, stanco com’ero, così mi intrufolavo subito fra gli scaffali colmi di libri profumando di cucina e sporco di farina (cercavo di sbattermi un po’ prima di entrare, ma non riuscivo a tornare lindo). 
    Devo dire che gli occhi non erano mai di disprezzo, semmai, osservavo...
  • Autore: Morgan Palmas
    Lun, 11/10/2010 - 00:38
    Sul+Romanzo_ebook.jpg

    Di Morgan Palmas

    Edigita, la prima piattaforma digitale italiana, pronta al lancio!





    Segnate sull’agenda il 18 ottobre, una data storica per gli ebook in Italia, infatti edigita metterà a disposizione tale giorno 1500 titoli, frutto di una sinergia fra quaranta case editrici.
    Un passo indietro per comprendere il contesto.


    Il mercato degli ebook è stato sempre visto con aria di sufficienza da non pochi operatori editoriali italiani; peccato che dall’altra parte dell’oceano numerose aziende siano già sulla scia per sfruttare il momento in cui il punto di massa critica sarà raggiunto, datato in ogni caso a distanza di pochissimi anni. Anche se già negli anni Settanta del secolo scorso si iniziò a parlare di ebook grazie alla fortunata serie televisiva Star Trek e al progetto Gutenberg di Michael...
  • Autore: Anna Costalonga
    Lun, 11/10/2010 - 00:12

    Di Anna Costalonga

    Da Friedrich Hölderlin: Diotima





    Vieni e placami questo Caos del tempo, come una volta,
    Delizia della celeste musa, gli elementi hai conciliato!
    Ordina la convulsa lotta coi tranquilli accordi del cielo,
    Finché nel petto mortale ciò ch'è diviso si unisca,
    Finché l'antica natura dell'uomo, la placida grande,
    Fuor dal fermento del tempo, possente e serena si levi.
    Torna nei miseri cuori del popolo, bellezza vivente,
    Torna all'ospite mensa, nei templi ritorna!
    Perché Diotima vive come i teneri bocci d'inverno,
    Ricca del proprio spirito, pure ella cerca il sole.
    Ma il sole dello spirito, il mondo felice è perito
    E in glaciale notte s'azzuffano gli uragani.



    "Solo nella partitura si ritrovano i versi di Hölderlin.
    È un canto del silenzio, dell'assenza, dell'indicibile. È Diotima assente."

    [youtube=http://...




  • Autore: Stefano Verziaggi
    Lun, 11/10/2010 - 00:04
    Sul+Romanzo_Letteratura+europea+e+Medio+

    Di Stefano Verziaggi

    Estate, tempo di aggiornamento: Letteratura europea e Medio Evo latino di Curtius





    Gli insegnanti, vox populi, hanno tre mesi di vacanze pagate e questa è un’ingiustizia (per tutti gli altri). È buffo osservare che, quando un individuo assurge all’agognato posto di docenza, assume in automatico posizioni difensive sull’argomento: non sono tre mesi, ma due mesi e tre settimane; non sono vacanze perché in realtà siamo in servizio; non sono pagate perché quando sei precario non te le pagano; e avanti di questo passo. Di per sé si tratta anche di argomentazioni efficaci; resta il fatto che una certa disparità di trattamento esiste. Da parte mia, troverei sensato che il tempo estivo fosse dedicato all’aggiornamento; e per quanto posso cerco di provvedere. 

    ...
  • Autore: Davide Ecatti
    Lun, 11/10/2010 - 00:00
    Sul+Romanzo_libreria.jpg

    Di Davide Ecatti

    Nella vecchia libreria di casa: i libri, la matematica e il viaggio con il Sig. Hardy





    Per chi ama e ha amato i libri, le pagine di un saggio, di un racconto o di un romanzo, spesso diventano, quasi inconsciamente, la testimonianza più fedele per noi stessi di ciò che siamo stati e delle sensazioni che abbiamo provato quando, anni, giorni o ore prima, abbiamo letto quell’autore, quel romanziere o quel certo filosofo o studiato una certa disciplina.
    Tutto ciò può assumere una concretezza profonda e presentarsi in tutta la sua struggente efficacia quando rimettendo a posto uno scaffale a casa o un baule in cantina, ritroviamo libri che sembravano dimenticati e concentrandosi su uno di questi siamo quasi obbligati a ricordare, ricostruire con la mente e percepire di nuovo le sensazioni che molto o poco tempo prima, quella materia, quella storia o quel racconto...
  • Autore: Morgan Palmas
    Sab, 09/10/2010 - 11:35
    Sul+Romanzo_Robin+Hobb.jpg

    Di Carolina Venturini

    Intervista a Robin Hobb - seconda parte





    Robin Hobb, acclamata autrice fantasy, è stata in Italia lo scorso giugno 2010. Sul Romanzo ha pubblicato il racconto dell’evento a Roma e la prima parte dell’intervista concessa dall’autrice. A voi la parte conclusiva dell’incontro.


    La sua ultima pubblicazione in Italia parla dei draghi. Nella nostra mente torna l’immagine della cerca degli Antichi da parte di FitzChevelier, il Matto, la regina e il lupo, in particolare quando tutti questi personaggi cercarono di risvegliare i draghi antenati dalla pietra. Che cosa rappresentano i draghi per lei? Da dove nascono queste idee?


    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.