Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Le ultime dal blog...

  • Sul+Romanzo_sala+cinema.jpg

    Di Alessia Colognesi



    Quando a scuola mi dissero che avremmo letto i Promessi Sposi pensai subito a quelli del trio della tv e a quella brutta Lucia che portava tra i capelli tanti spilloni d’argento e urlava gracchiando al suo Renzo.
    Noi figli del tubo catodico a colori abbiamo visto la letteratura sul piccolo schermo assistendo alle trasmissioni televisive senza poter mai vedere Carosello.


    Erano gli anni di Mulino Bianco, gli anni della pubblicità e della comunicazione che diveniva sempre più importante, quando coinvolgendo i sensi ci sbalordiva con immagini spettacolari.
    Il video catturava gli spettatori di ogni età, influenzandone l’immaginazione e facendoli sentire per la prima volta totalmente avvolti nelle storie.
    ...
  • Autore: Paolo Melissi
    Gio, 01/04/2010 - 08:22
    Sul+Romanzo_Jack+London.jpg

    Di Paolo Melissi



    Il Jack London che scrive nove articoli pubblicati su “Cosmopolitan” e che, in seguito, confluiranno nel volume La strada non sono gli scritti di un camminatore ma di un vagabondo. Si tratta infatti di scritti relativi al periodo in cui lo scrittore, a soli diciotto anni, attraversò in lungo e in largo gli Stati Uniti camminando a piedi e saltando su treni merci di passaggio, elemosinando per mangiare e finendo anche in carcere per un mese.


    Nel libro, appena pubblicato da Castelvecchi per la cura di Davide Sapienza, i ricordi di vita sulla strada si uniscono alle istruzioni per l'uso, alla rivisitazione degli espedienti per sfuggire ai pericoli di un interrogatorio della polizia, per riuscire a ottenere qualcosa da mangiare da una famiglia di pacifici contadini, o per evitare il pericolo più grande, quello di...
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 01/04/2010 - 08:12
    Sul+Romanzo_amore.jpg

    Di Roberto Orsetti



    Ho già scritto in passato della bellezza, della nostalgia delle lettere. Quelle lettere fatte di carta e penna, si intende.
    La gioia di scriverle, e di leggerle, ormai è negata ai più.
    La scorsa settimana, nel mettere ordine tra le mille scatole della mia vita passata, ho ritrovato alcune lettere che scrissi, ormai più di trent'anni fa.
    Lettere d'amore.
    Quanti di voi hanno scritto o ricevuto lettere d'amore? E chissà quanti ne scrivono e ne ricevono ancora. O lo vorrebbero...
    Adesso magari si usa una mail. Un contatto su Facebook mi ha detto che quando scrive alla sua ragazza abbrevia tutto come se stesse mandando un SMS. I ragazzini scrivono le loro lettere d'amore con il cellulare. Anche mio figlio, credo. Ho scoperto che...
  • Autore: Morgan Palmas
    Mer, 31/03/2010 - 11:41
    Sul+Romanzo_numero+2.gif

    Di Morgan Palmas



    “Leggendo perdo la concentrazione, non riesco né ad andare avanti né a tornare indietro, come quando in piscina non ho più fiato, sento male all’addome e alle gambe e devo fermarmi a centro vasca a fare il morto”.


    “Ma è anche vero, dice, che non è vero niente. L’Italia finge di desiderare il calore mentre non può rinunciare al tiepido”.


    “Sento che ha ragione, che davvero l’Italia è tiepida, del tutto incapace di assumersi la responsabilità del tragico. Il tragico è in grado soltanto di generarlo ma poi lo volge in farsa”.


    “L’Italia è una grande macchina metabolica, dice, capace di rendere plausibile ogni cosa. Trasforma una foresta amazzonica nel tinello di...
  • Autore: Morgan Palmas
    Mer, 31/03/2010 - 10:49
    Sul+Romanzo_+Maria+Ges%C3%B9.jpg

    Di Morgan Palmas



    Nel 1896, in un’area desertica dell’Egitto, fu scoperto un testo che venne ritenuto fin da subito di notevole importanza: il vangelo di Maria Maddalena. Lei, nonostante secoli di dispute e diatribe, sarebbe considerata una dei discepoli, addirittura trattata con grande considerazione da Gesù, alla quale avrebbe confidato i segreti più “alti” dell’insegnamento.
    In un’altra considerevole scoperta, alla metà del secolo scorso, emerse che nel vangelo di Tommaso si parla di un gemello di Gesù, tale Giuda Tommaso.


    Circolavano allora, nei primi secoli dopo Cristo, decine di vangeli e per i prelati era un serissimo problema definire e porre i limiti del proprio operato, sia negli aspetti più teologici sia nella dottrina sociale della chiesa che si palesava nelle azioni e nei...
  • Autore: Morgan Palmas
    Mar, 30/03/2010 - 19:31
    Sul+Romanzo_modestia.jpg

    Di Morgan Palmas



    «Sai che è carino il tuo racconto?».
    «Ma vah che è di una banalità…».


    Vi sono persone così, ne conoscete? Qualsiasi cosa facciano, anche la più meritoria, non è mai degna di nota, tutte stupidaggini. 


    Nate per caso, costruite male, risultato mediocre. 


    Non è una questione di obiettività. No.


    «Senti, ho riletto quei versi che mi avevi dato, a me sembrano una discreta partenza, insomma materiale sul quale lavorare con motivazione!».
    «Se sapessi dove li ho scritti…»
    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.