Corso online di editing

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Corso online di scrittura creativa

Le ultime dal blog...

  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 15/10/2009 - 09:14
    Sul+Romanzo+Blog_Mostro+Scrittore+Emerge

    Di Giovanni Pannacci



    Io sono un fan del participio, inteso come modo verbale. Adoro anche il gerundio, che è di per sé una parola bellissima.

    Entrambi questi modi, almeno nella loro forma al tempo presente, indicano azioni non concluse, che si compiono nel momento in cui se ne parla. È una sorta, se mi si passa l’ossimoro, di fermo immagine in movimento, un hic et nunc progressivo. Un loop.

    Prendete il participio presente di emergere: emergente. A me fa pensare al mostro della laguna, che fa capolino dall’acqua col cranio squamoso ricoperto di alghe verdognole.

    Ecco, ogni volta che sento le parole “scrittore emergente”, immagino una bizzarra e circospetta creatura ergersi...
  • Sul+Romanzo+Blog+L%27ultima+estate.gif

    Di Alessia Colognesi



    Non mi era mai successo di ritrovarmi a sorridere e sentire le lacrime scorrere sul viso, è una sensazione strana un po’ meteorologica. Sono la pioggia e il sole a far spuntare l’arcobaleno unendo ciò che per natura difficilmente s’incontra, allo stesso modo la storia di Z. si dipana in un feedback di pensieri, alla terza ed alla prima persona, in corsivo e in stampato, delineata da un flusso di parole che svelano la vita e la morte senza tabù, due aspetti della medesima realtà, celati dalla paura di una società che fatica ad accettare la fine come corollario della vecchiaia e della malattia.

    Da quando non sa più parlare, né camminare Z. ha cambiato il suo modo di guardare il mondo e ha iniziato una nuova vita in cui le piccole cose stanno in primo piano, abbagliate da uno sguardo attento e scrutatore dietro a cui...
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 15/10/2009 - 08:20

    Thedailybeast
    Saved by the Bell star Dustin Diamond just published his tell-all memoir, Behind the Bell. Can you distinguish it from Ernest Hemingway’s For Whom the Bell Tolls?.

    Fivedials
    Reality Hunger: A Manifesto.

    Guardian.co
    Pauline Melville's top 10 revolutionary tales.

    Salon.com
    Edmund White comes out swinging.

    Sostieni Sul Romanzo, un link non si nega a nessuno!











  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 15/10/2009 - 07:57

    Carmilla
    Le donne e la loro grazia. Intervista a Grazia Verasani.

    Sorella d'Italia
    Sul corpo delle donne non passa lo straniero: dissero i patriarchi razzisti.

    Michela Murgia
    Scent of women writers.

    Sostieni Sul Romanzo, un link non si nega a nessuno!








  • Autore: Morgan Palmas
    Mer, 14/10/2009 - 17:45
    Sul+Romanzo+Blog+La+griglia.jpg

    Un architetto progetta una casa su un foglio prima di condurre i lavori, al medesimo modo uno scrittore crea una griglia e soltanto dopo passa alla stesura del romanzo.

    Il secondo tuttavia ha una fortuna immensa, può modificare il progetto strada facendo, tornando altresì sui punti nodali della storia. I mondi fittizi permettono una grande libertà, eppure ciò non significa disordine e divenire amanti dell’imprevedibile, o meglio, un consapevole disordine mentale e uno sguardo nei mondi imprevedibili necessitano di modellarsi in parole, concetti, storie, dialoghi.



    La griglia non è un limite alla creazione, non è un piano aziendale, è un indirizzo, o un faro, se preferite, in un bosco da percorrere; la griglia, contrariamente a quanto taluni credono, apre paesaggi prima insperati,...
  • Autore: Paolo Melissi
    Mer, 14/10/2009 - 09:39
    Sul+Romanzo+Blog_santoka.JPG

    Di Paolo Melissi

    Tra il 1926 e il 1940, il giapponese Santoka Taneda percorse a piedi 28 mila miglia in viaggi di pellegrinaggio. Camminò e compose haiku.
    Taneda Shoichi, detto Santoka, nacque nel 1882. Dopo vicissitudini famigliari, alcolismo e lavori editoriali mal condotti, Taneda finì in un tempio Zen, lo Hoonji, accolto dall’abate Gian Mochizuki, che gli offrì di restare. Dopo un anno Taneda venne ordinato monaco e andò a vivere in solitudine in un piccolo tempio nei pressi di Kumamoto. Nel 1926 intraprese il primo pellegrinaggio, camminando per quattro anni e scrivendo haiku. Dal 1932 al 1938 intraprende una serie di viaggi a piedi, di cui uno della durata di otto mesi, raggiungendo l’estremità settentrionale del Giappone.

    Un giorno i surrealisti Aragon, Breton, Morise e Vitrac partirono per una "deambulazione". Da Parigi andarono in treno a Blois, e da lì continuarono a piedi fino a Romorantin. Camminarono, parlarono,...




Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.