In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 10/12/2019 - 13:30

    I libri più venduti a novembre 2019Vi presentiamo i libri più venduti nel mese di novembre 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio della sezione “saggistica” troviamo Centro Ambrosiano, Mondadori e Piemme.

    Per la narrativa straniera, il podio è dominato da Feltrinelli, Guanda e Mondadori.

    Per la narrativa italiana troviamo libri editi da E/O, Einaudi e Mondadori.

     

    Saggistica

     

    5. Il grande romanzo dei Vangeli di Corrado Augias e Giovanni Filoramo (Einaudi)

    ...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Mar, 10/12/2019 - 09:30

    Intervista a Clelia d’Onofrio, da “Bake off Italia” al romanzoRugiada a colazione (Sperling&Kupfer, 2019) è un delizioso libro di Clelia d’Onofrio, giornalista e personaggio televisivo che per molti anni ha collaborato come redattrice ed editorialista a tutte le riviste del gruppo editoriale Domus, da «Quattroruote»a «Meridiani», per non parlare del mitico Libro di Casa e del classico long seller gastronomico Il cucchiaio d’argento, presente da decenni in migliaia di case italiane. Dal 2013 D’Onofrio è anche un volto noto della tv, in quanto è uno dei tre giudici della trasmissione Bake off Italia, competizione tra pasticceri in onda su Real Time dal 2013, e di altri programmi da essa derivati, come l’edizione per bambini Junior bake off.

    Cosa può raccontarci un personaggio del genere nel momento in cui decide di dedicarsi alla narrativa? Rugiada a colazione è un libro composito, che nasce prima di tutto come memoir, dal...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 10/12/2019 - 09:30

    La morte del padre. “La foresta d’acqua” di Kenzaburo OePuntata n. 98 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Mi si annebbiò la vista, sentii le forze venir meno e mi resi conto che stavo per svenire. Poi, all’ultimo momento,percepii l’abbraccio solido eppure soffice e flessuoso di qualcuno che mi sorresse da dietro. Due braccia forti mi si avvilupparono intorno e mi tennero stretto, e mi ritrovai semidisteso e con il sedere poggiato su quella che di primo acchito mi parve una sorta di pedana fusiforme. Ma in breve mi accorsi che la pedana, o qualunque cosa fosse, era calda e viva, e allora dedussi che doveva trattarsi di una gamba umana. Al contempo mi resi conto che la mia schiena era adagiata contro i morbidi seni di una donna. Non so nemmeno io come riuscii a rimettermi in piedi e ad appoggiarmi col braccio al lampione contro cui avevo sbattuto poco prima. Mi sforzai di riprendere a respirare con regolarità, cercando di restare calmo, e intanto emettevo dalla bocca una specie di rantolo cavernoso».

    ...
  • Autore: La Redazione
    Lun, 09/12/2019 - 13:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 25 novembre al 01 dicembre 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daMondadori, Centro Ambrosiano e Garzanti. Mondadori ed Einaudi sono le case editrici più presenti in top 10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. Il cazzaro verde. Ritratto scorretto di Matteo Salvini di Andrea Scanzi (PaperFIRST)

    ...

  • Autore: Davide Spinelli
    Lun, 09/12/2019 - 11:30

    Viaggi americani – Vladimir Nabokov. Note etiche su “Lolita”Tracciare la parabola letteraria e biografica di Vladimir Nabokov è a tutti gli effetti un’impresa, sia per la quantità pregressa di letteratura sul suo profilo, sia per l’endemica complessità che intesse la sua produzione narrativa e/o critica. Basti pensare alle parole che lui stesso usò per definirsi, «uno scrittore americano, nato in Russia, cresciuto in Inghilterra dove ha studiato letteratura francese, prima di trascorrere quindici anni in Germania».

    Nato nel 1899 da una famiglia della borghesia di San Pietroburgo, Nabokov ricevette sin dall’infanzia un’educazione ricca e stratificata, da cui ha plasmato il trilinguismo a cui si accennava: russo, francese, inglese. Con la prestigiosa laurea a Cambridge, sbarcò negli Stati Uniti nel 1940, all’inizio del secondo conflitto mondiale, occupando dapprima la cattedra di entomologia – altra sua grande passione – al Museo di Zoologia di Harvard e infine quella di letteratura russa alla Cornell University.

    ...

  • Autore: Eva Luna Mascolino
    Lun, 09/12/2019 - 09:30

    Haruki Murakami e il suo amore per la musica. Dialogo con Ozawa SeijiCi ha messo otto anni per vedere la luce in Italia, ma alla fine ce l’ha fatta. Parliamo di Assolutamente musica, un lungo discorso a due voci tra Haruki Murakami e l’altrettanto prestigioso, se non di più, direttore d’orchestra giapponese Seiji Ozawa, intervistato nel 2011 dall’amico e scrittore. Il volume è uscito in Italia per Einaudi nell’ottobre del 2019, con una traduzione a cura dell’ormai “storica” Antonietta Pastore, e fin dall’introduzione firmata da Murakami, chiarisce il tentativo di quest’ultimo di dialogare con uno dei più importanti Maestri del panorama musicale internazionale pur nello sforzo «di restare un ascoltatore dilettante pieno di onestà e di curiosità. Perché forse anche la maggior parte di coloro che leggeranno questo libro sono dilettanti in fatto di musica» (pag. 8).

    A dispetto della sua modestia, tuttavia, l’autore giapponese rivela conoscenze e...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.