Corso online di scrittura creativa

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di editing

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Le ultime dal blog...

  • Autore: Francesco Pio Bernardi
    Sab, 25/05/2019 - 12:30

    Per vivere basta lasciarsi amare. “Chiamami col tuo nome” di André Aciman«In un romanzo è importante che il lettore ritrovi qualcosa che sapeva già ma a cui non aveva mai pensato o a cui non si era dedicato abbastanza» dichiara André Aciman, l’autore di Chiamami col tuo nome in un’intervista rilasciata a «Il Messaggero» lo scorso giugno: mai sono state adoperate parole migliori per definire una poetica e i caratteri di un romanzo a dir poco mozzafiato.

    Edito da Guanda per la collana “Narratori della Fenice” nella traduzione di V. Bastia, Chiamami col tuo nome (dal quale è stato tratto l’omonimo film diretto da Luca Guadagnino, con la sceneggiatura di James Ivory) riflette, appunto, sul tema più ovvio della letteratura: l’amore. La narrazione è incentrata sulla reminiscenza che...

  • Autore: Silvia Scapinelli
    Ven, 24/05/2019 - 12:30

    Ritrovare se stessi tornando a casa. “Portami dove sei nata” di Roberta ScorraneseRoberta Scorranese, giornalista del «Corriere della Sera», in Portami dove sei nata (edito da Bompiani) ci conduce davvero nella sua terra natia, l'Abruzzo, svolgendo un esercizio di ritorno a casa e peregrinando tra ricordi nuovi e antichi disposti nella memoria in “ordine capriccioso”:

    «Riconosco i miei fantasmi dall’odore di cosa viva. È un attimo. Incrocio per strada un paio di occhi neri con il taglio leggermente all’ingiù e subito un volto si sovrappone a un altro, con la nitidezza di un ricordo gemmato chissà dove negli anni. A volte è la scheggia di un sorriso, a volte è il luccicore di un collo bianchissimo e nudo.»

    ...
  • Autore: La Redazione
    Ven, 24/05/2019 - 12:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 13 al 19 maggio 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Newton, Marsilio e Mondadori. Sperling & Kupfer è la casa editrice più presente in top 10 con quattro libri, seguita da Mondadori con due titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton (Neri Pozza)

    ...

  • Autore: Alberto Spinazzi
    Ven, 24/05/2019 - 10:30

    Un romanzo che racconto l’amore per i libri. “La libreria del tempo andato” di Amy MeyersonPossedere una libreria è il sogno di tanti. Se poi la libreria è pure caffetteria, e dispone di un appartamento in cui soggiornare in continuità con i libri, il sogno si fa davvero seducente, ma ahimè il più delle volte proibito.

    Riuscirà Miranda, la protagonista del delicato romanzo di Amy Meyerson, La libreria del tempo andato (traduzione di A. Storti, Nord editrice), a conservare la libreria ereditata da uno zio sismologo che in vita si divideva tra terremoti e libri? Sul negozio incombono bilanci fallimentari.

    Apprendiamo presto che il nome Miranda è in relazione con La tempesta di Shakespeare, da cui pure prende nome la citata libreria: “Prospero Books” (il romanzo ha come dedica il passo «Ciò che è passato è il prologo»tratto proprio dalla Tempesta shakespeariana). Nessi sufficienti a fare di zio e nipote...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 24/05/2019 - 10:30

    I nomi dei mesi si scrivono in maiuscolo o minuscolo?I nomi dei mesi si scrivono in maiuscolo o minuscolo? Ecco la domanda alla quale risponderemo oggi.

    Dopo aver chiarito come si abbreviano i mesi, ritorniamo dunque sullo stesso tema, ma da un punto di vista diverso. In questa fase cioè ci interessa chiarire se i nomi dei mesi si scrivono in maiuscolo o minuscolo, cioè se sono considerabili nomi propri oppure no.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

     

    Capita spesso infatti di veder scritta una frase come «Nel mese di Gennaio fa particolarmente freddo» nella quale per indicare il primo mese dell’anno si preferisce usare l’iniziale maiuscola.

    Così come capita altrettanto spesso di leggere «Andrò in vacanza dal 15 al 22 agosto», con il mese indicato con l’iniziale in...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 23/05/2019 - 13:25

    A Isabella Bossi Fedrigotti il premio Fondazione Il CampielloIl Premio Fondazione Il Campiello 2019 è stato assegnato a Isabella Bossi Fedrigotti. La scrittrice milanese, originaria di Rovereto, ritirerà il riconoscimento alla carriera in occasione della finale della 57^ edizione del Premio Campiello, in programma sabato 14 settembre al Gran Teatro La Fenice di Venezia.

    Matteo Zoppas, Presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto, ha dichiarato: «Isabella Bossi Fedrigotti è una scrittrice che i lettori del Campiello hanno sempre apprezzato, dal romanzo di memorie familiari “Casa di Guerra” del 1983 (Premio Selezione Campiello), a “Di buona famiglia”, che vinse il Premio Campiello nel 1991 e che ancora oggi rappresenta un autentico libro di culto per schiere di appassionati. Il suo stile infatti, raffinato e mai dissacrante, interpreta al meglio quella tradizione familiare tipica della società italiana di un tempo, che riesce ad essere sempre...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.