Corso online di Editing

Corso SEC - Scrittura Editoria Coaching

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di Scrittura Creativa

Le ultime dal blog...

  • Autore: Valeria Nobile
    Mer, 16/09/2020 - 10:30

    Divagazione shakespeariana #6 – “Measure for Measure”, quando Shakespeare divenne EmoAh, l’adolescenza! Quei favolosi anni di transizione in cui non ci sente più dei poppanti, ma nemmeno così adulti da mettersi in carreggiata. «I’m not a girl not yet a woman», si sgolava Britney Spears nel 2001, ed è proprio così. È il periodo delle domande esistenziali, degli sbalzi d’umore e talvolta anche di quei repentini cambi di look che sanno mutare il più amabile dei pargoli in una creatura quasi mitologica. Se anche voi avete vissuto adolescenza e preadolescenza nei primi anni Duemila ricorderete, ad esempio, quei curiosi esemplari di giovinetti dalle lunghe frange piastrate, abbigliamento simil punk-rock e un entusiasmo per la vita paragonabile a quello che tutti noi proviamo ogni volta che facciamo code chilometriche alle Poste. Ricorderete sicuramente anche gruppi musicali come i Tokio Hotel, i Cinema Bizzare o i dARI. Stiamo parlando della cultura Emo, che nasce come movimento musicale negli anni Ottanta per poi divenire una vera e propria subcultura giovanile che è andata scemando nel tempo. La cultura...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 15/09/2020 - 15:51

    Come scrivere una scenaSapere come scrivere una scena è un’abilità importantissima se vuoi essere autore di un romanzo.

    Le scene sono i blocchi di base della trama.

    Qui di seguito ti forniremo alcuni consigli su come scrivere le scene, come iniziarle e concluderle oltre a suggerimenti su come pianificarle e strutturarle.

     

    Cos’è una scena? Qual è la sua funzione e perché è importante?

     

    La parola “scena” rimanda a diverse definizioni. Può essere «un luogo o un setting che riveste particolare importanza per un dato personaggio o che comunque gli risveglia alcune emozioni/sensazioni». Quando parliamo di una scena come un’unità della struttura della storia, essa è «una sequenza di un’azione all’interno di un testo teatrale, di un film, di un’opera o di un libro». è anche «la rappresentazione di un evento, o l’evento stesso».

    Come si combinano tra loro queste definizioni? Le scene, unità di una singola storia che sono più piccole dei capitoli, ci mostrano sequenze di azioni ed eventi che rivelano il luogo e il tempo...

  • Autore: Marcello Caccialanza
    Mar, 15/09/2020 - 12:30

    La verità sulle ragazze che non devono parlareLe ragazze non devono parlare (Sperling & Kupfer, traduzione di Annalisa Garavaglia) è l’ultima fatica letteraria di un’assai apprezzata Mary Higgins Clark. Un libro piacevole da leggersi!

    La storia prende forma nel momento in cui la protagonista, una reporter d’assalto, all’anagrafe Gina Kane, riceve una misteriosa e-mail, nella quale si accusa REL News, un network tra i più quotati in un’America bigotta e ruffiana, di una torbida storia di ricatto sessuale. Lei capisce subito di dover prendersi carico di questo spiacevole fattaccio.

    A spedirle questa e-mail è una giovane ex dipendente della stessa rete televisiva americana, Cathy Ryan, la quale sostiene di aver subito abusi sessuali da uno dei suoi superiori e sembrerebbe non essere stata l’unica.

    Gina purtroppo non riuscirà mai ad incontrare Cathy, che guarda caso proprio poche settimane dopo la sua drammatica confessione, rimane vittima di un tragico incidente.

    L’istinto infallibile della nostra amica Gina Kane, però, le dirà che questa torbida...

  • Autore: Michele Larotonda
    Mar, 15/09/2020 - 10:30

    Quando un bambino piomba nella tua vita. “L’anno in cui imparai a leggere” di Marco MarsulloIl mondo dei figli o anche più in generale quello dei bambini, è un argomento molto difficile da affrontare. Decidere di avere un bambino è da sempre il desiderio della maggior parte delle coppie stabili. Si fanno prendere dall’entusiasmo di avere qualcuno che ti amerà incondizionatamente, qualcuno di cui occuparsi, qualcuno da crescere in maniera sana, qualcuno che porterà avanti il tuo nome. Questi sono solo alcuni dei motivi che spingono le coppie ad avere figli, che però sono anche fonte di preoccupazione, protagonisti, loro malgrado, di notti insonni, di soldi da risparmiare, di sogni e desideri abbandonati da parte dei genitori.

    Eppure nonostante tutto, nonostante gli aspetti positivi e negativi che possono esserci a causa di un bambino o di un figlio, nonostante tutte le paure e i dubbi, vi posso garantire (e parlo per esperienza personale) che, quando ti trovi in braccio questo piccolo esserino, la tua vita cambia improvvisamente. Cambia il tuo modo di vedere...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 14/09/2020 - 15:04

    Yuval Noah Harari e i suoi consigli a uno studente universitarioYuval Noah Harari, l’autore di due best seller come Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell’umanità e Homo Deus: breve storia del futuro (entrambi editi da Bompiani) è stato di recente intervistato, insieme a una serie di persone di successo nei più svariati ambiti, da Timothy Ferris, che ha poi raccolto le loro risposte in La tribù dei Maestri. Consigli e strategie dai grandi che ce l’hanno fatta per una vita piena di successi, da poco pubblicato in Italia da Cairo editore nella traduzione di Nello Giuliano.

     

    In particolare, tra le domande poste da Ferris ad Harari spicca una molto interessante:

    Che consiglio daresti a uno studente universitario in gamba e motivato che sta per gettarsi nel «mondo reale»? E quale consiglio dovrebbe invece ignorare?

     

    Vuoi conoscere potenzialità...

  • Autore: Gabriele Ferrari
    Lun, 14/09/2020 - 12:30

    Letture francesi – Baudelaire e lo spleenCeleberrima come poche, la poesia di Baudelaire ha sempre generato quel sentimento ambivalente che Freud definirebbe “unheimlich” in cui si condensano l’attrazione fatale, che conduce il lettore a inebriarsi dei suoi versi suadenti come calici di fiori debordanti di polline, e l’orrore nei confronti di una lirica che aggalla l’amore che l’uomo prova nei confronti del Bello e del Sensuale, del Misterioso e dell’Ingannevole.

    Il Poeta Maledetto per eccellenza è stato colui che ha aperto la strada alla modernità letteraria ed è quindi per questo motivo che è opportuno analizzare alcuni suoi versi significativi, cercando di disvelare degli aspetti che avrebbero potuto rimanere all’oscuro a una prima lettura disattenta in quanto la sua poesia può essere compresa soltanto a partire da un profondo “ruminare ermeneutico”, dicendola con Nietzsche, ossia una continua e mai conclusa ricerca del senso tout court dell’opera. In questo articolo il nostro focus sarà puntato sullo Spleen, sull’Ennuì baudelairiano che, a...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.