Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Le ultime dal blog...

  • Autore: Irina Turcanu
    Ven, 27/09/2019 - 12:30

    Un bandito molto particolare. “Nessuno uccide la morte” di Leonardo PalmisanoNessuno uccide la morte è il titolo del secondo appuntamento con il bandito Mazzacani, uscito per Fandango Libri e firmato da Leonardo Palmisano.

    Non importa se non si conosce l’antefatto, Leonardo Palmisano è molto bravo a seminare nel romanzo le giuste informazioni che permettano di ridisegnare le geografie e le biografie dei personaggi coinvolti. Nasce così una lettura travolgente che sorprende in più di un’occasione per le scelte lessicali adottate dall’autore, e non solo.

    Infatti, i personaggi sono fortemente realistici. Specialmente Mazzacani che stupisce con il modo di parlare così vivido, aderente alla realtà, alla cultura a cui è profondamente legato. Come lui, così Delli Russi, una donna napoletana, poco raccomandabile, figura importante nella dinamica dei fatti narrati da Palmisano.

    La prima sensazione, quando ci si addentra nella storia di...

  • Autore: Adria Bonanno
    Ven, 27/09/2019 - 10:30

    Un uso sapiente dell’ironia. “Tecla tre volte” di Gianluca Morozzi«La prima volta che gli occhi della donna destinata a macinarmi il cuore si posano su di me, ebbene, quegli occhi vedono vestito da gigantesca margherita.

    Una margherita di un metro e novantuno.

    Con gli occhiali.»

     

    Nazario Mazurca è un bambino di sette anni che vive a Bologna. Un giorno, mentre gioca nel cortile della casa di sua nonna, riceve l’inusuale visita di uno strano uomo con un «vestito scarlatto che esce da una capsula luccicante di metallo». L’uomo, che si scoprirà subito essere una versione di Nazario proveniente dal futuro, farà dono al bambino di un cubo. Di un cubo e di un indizio: Atene18.

    Il cubo si rivelerà uno strumento tramite il quale è possibile riavvolgere il tempo; questo dà la possibilità a chi lo utilizza di rimediare a errori e modificare gli avvenimenti. Dopo il terzo utilizzo il misterioso cubo smetterà di funzionare.

     

    ...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 27/09/2019 - 08:54

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 16 al 22 settembre 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Nord, Sellerio ed Einaudi. Sellerio è la casa editrice più presente in Top10 con due libri. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. La casa degli specchi di Cristina Caboni (Garzanti)

    ...

  • Autore: Marco Scarlatti
    Gio, 26/09/2019 - 12:30

    La vita e la storia attraversati con passo dolce. “L’anima ciliegia” di Lia LeviL’anima ciliegia, ultimo romanzo di Lia Levi, appena pubblicato da HarperCollins Italia, è la storia d’una donna lieve, che con leggerezza ha vissuto la propria vita entrando con decisa discrezione in quella degli altri e, più in generale, nel flusso storico di un lungo scorcio di secolo.

    La ragione del titolo è presente e presentata già nell’incipit.

    «Paganina aveva un’anima ciliegia.

    Le succedeva così. Non appena cominciava a desiderare qualcosa con tutta se stessa, subito le spuntava accanto un altro desiderio, solo in apparenza diverso, e invece legato strettamente al primo. Come due ciliegie, insomma, di quelle che nascono accoppiate e poi le bambine si mettono a cavallo delle orecchie.

    ...
  • Autore: Linda Mazzeo
    Gio, 26/09/2019 - 10:30

    Viaggio d’autore a Palermo con Simonetta Agnello Hornby e Mimmo CuticchioLa città in cui nasciamo ci plasma, rendendoci quel che siamo. Nel bene e nel male la sentiamo nostra, come figli le apparteniamo; ne siamo sostanza. Così è per Simonetta Agnello Hornby, scrittrice di successo e avvocato, e Mimmo Cuticchio, puparo e oprante, due palermitani che in anni recenti si sono incontrati su invito del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, per sostenere il capoluogo siciliano come Capitale della Cultura Europea 2018.

    Simonetta e Mimmo sono diventati amici, dalla loro intesa è nato questo libro Siamo Palermo (Edizioni Mondadori), che più che un romanzo è un viaggio nella memoria, tra aneddoti, ricordi ed emozioni. Un «cunto» di due voci che, come i due autori tengono a precisare, camminano parallele, s’incontrano, senza tuttavia...

  • Autore: Alessandra Piras
    Mer, 25/09/2019 - 12:30

    Un’Europa che deve ritrovare se stessa. “Trilogia della città di Parigi” di Virginie DespentesCosa si cela dietro la vita, all’apparenza dorata, di una rock star di successo? E cosa c’è invece dietro quella di un clochard? Com’è cambiato il modo in cui interagiamo con gli altri o di come usufruiamo di film o musica? Un libro con la sua mole ci pone davanti numerosi argomenti, dalle trasformazioni avvenute negli ultimi anni alla solitudine dell’individuo, mettendo in scena una rappresentazione umana priva di demagogia, all’interno della quale una complessa e variopinta serie di personaggi, ognuno dei quali col proprio ruolo, vagano come anime nei gironi danteschi.

    Parliamo di Trilogia della città di Parigi, (titolo originale Vernon Subutex) di Virginie Despentes edito da Bompiani nella efficace traduzione di Tiziana Lo Porto. In Francia ha avuto un grande successo e per questo è stato già trasposto in...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.