In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di scrittura creativa

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Corso online di editing

Le ultime dal blog...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Ven, 19/04/2019 - 10:30

    “Elisabetta II. Ritratto di regina”, la biografia inconsueta di Paola CalvettiPaola Calvetti, giornalista e scrittrice, dopo numerosi saggi e romanzi affronta la biografia, raccontandoci una delle donne che hanno lasciato una traccia importante dalla metà del ventesimo secolo a oggi: Elisabetta II, nata come “semplice” duchessa di York e divenuta regina alla morte del padre, re Giorgio VI, salito inaspettatamente al trono dopo la rinuncia e l’abdicazione del fratello Edoardo VIII. Una donna che non era destinata a diventare regina, ma che ha svolto il suo compito di sovrana del Regno Unito con grande senso del dovere, spesso sacrificando la vita personale.

    L’idea originale di questa biografia è quella di raccontare le varie fasi di una vita lunghissima (Elisabetta ha oggi novantatré anni e regna da sessantasette, battendo tutti i record precedenti) attraverso il suo rapporto con i fotografi che l’hanno immortalata nei...

  • Autore: Gerardo Perrotta
    Gio, 18/04/2019 - 12:30

    Donne, la vita non finisce a cinquant’anni. Parola di Serenella BaldesiIn Have a nice day (Ensemble) Serenella Baldesi pone al centro della narrazione un cambiamento, quello di Oli che, a cinquant’anni, riprende in mano la sua vita e attua una serie di cambiamenti, che rappresentano quasi una rinascita.

    Parliamo di cambiamenti essenziali che partono ovviamente da dentro per trasformarsi in azioni concrete che conducono a nuovi percorsi nella vita della protagonista, che giunge così a mettere in discussion anche il proprio orientamento sessuale.

     

    Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

     

    Il suo primo libro, Cammino doppio, nasce da un’esperienza diretta, quella del cammino di Santiago de Compostela. A distanza di qualche anno, cosa si porta ancora dentro di quell’esperienza? In che modo continua ad accompagnarla e cosa invece vorrebbe ritrovare?...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 18/04/2019 - 12:30

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 08 al 14 aprile 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Mondadori, Einaudi e Feltrinelli. Rizzoli è la casa editrice più presente in Top10, con tre titoli, seguita da Sellerio e Feltrinelli, con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Rien ne va plus di Antonio Manzini (Sellerio)

    ...

  • Autore: Andrea Rényi
    Gio, 18/04/2019 - 10:30

    Sessant'anni di amore non corrisposto. Storia di una donna raccontata da suo figlio«Il grande amore di mia madre è morto oggi. Era una vecchia quercia, sano fino al midollo anche in punto di morte. È crollato per terra mentre sfogliava, chino sul leggio, una pagina della Sinfonia in Sol minoredi Mozart. Quando lo hanno trovato, stringeva nella mano rigida un brandello della partitura, gli squilli dei corni all’inizio dell’Adagio. Una volta aveva detto a mia madre che la Sinfonia in Sol minoreè il più bel brano musicale mai composto. – Leggeva da sempre le partiture come altri leggono i libri. Di qualsiasi opera gli capitasse tra le mani, arcaica o frivola che fosse. Ma soprattutto andava a caccia del nuovo.»

     

    L'autore, lo scrittore svizzero Urs Widmer (1938-2014), non lo ha mai confermato pubblicamente, ma quest'incipit e in generale il ritratto di Edwin, il grande amore mai corrisposto della madre, conduce al direttore d'orchestra svizzero Paul Sacher (1906-1999), mentre Clara, la...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Gio, 18/04/2019 - 10:30

    "Tutto chiuso tranne il cielo", Eleonora C. Caruso racconta un adolescente difficileChi di Eleonora C. Caruso ha letto e apprezzato Le ferite originali (Mondadori, 2018) ritroverà in Tutto chiuso tranne il cielo (Mondadori, 2019) uno dei personaggi secondari del romanzo precedente, che qui assume il ruolo di protagonista.

    Julian, il fratello adolescente di quel Christian attorno a cui ruotavano i diversi personaggi di Le ferite originali, diventa qui protagonista di una storia di profondo disagio giovanile, ambientata in una Milano estiva a cui il ragazzo fa ritorno dopo un anno trascorso a Tokio. Il periodo giapponese gli è servito per dimenticare i molti problemi familiari e relazionali che non è riuscito a risolvere, ma che ritrova implacabilmente al suo ritorno. Attorno a lui si muovono il padre, il problematico fratello maggiore e alcuni amici, ma con nessuno di loro...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Mer, 17/04/2019 - 12:30

    "I sentieri delle ninfe", il viaggio mitico e letterario di Fabrizio CosciaChi sono le ninfe? Nel suo nuovo saggio da poco in libreria I sentieri delle ninfe. Frammenti di un discorso amoroso (Exòrma, 2019) il giornalista e critico letterario Fabrizio Coscia ci racconta queste figure mitiche da un punto di vista molto particolare.

    Secondo la mitologia classica le ninfe sono fanciulle, in genere di origine divina, a volte – ma non sempre – immortali, che popolano il mondo della natura: ci sono le Oreadi che vivono nei boschi di montagna, le Driadi che stanno all'interno delle piante, le Naiadi nei fiumi e nelle fonti, le Nereidi negli oceani, le Pleiadi in cielo,e altre ancora.

    Ciò che le accomuna sono la giovinezza, la bellezza, l'essere ritrose e sfuggenti, perché non si mostrano agli uomini e spesso si negano anche agli dei, come Dafne, che per sfuggire al dio Apollo si trasforma in una pianta di alloro.

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.