Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Le ultime dal blog...

  • Autore: Stefano Clerici
    Lun, 01/06/2020 - 10:30

    Tempo di perdersi e tempo di ritrovarsi. “A una certa ora di un dato giorno” di Mariantonia AvatiIl nuovo romanzo di Mariantonia Avati, A una certa ora di un dato giorno, pubblicato da poche settimane nella collana “Oceani” della casa editrice La nave di Teseo, coinvolge il lettore con una sofferta riflessione sul tema della perdita di chi vorremmo ci fosse sempre vicino.

    Già in esergo ci scontriamo con una definizione, quella del termine «scomparso»: le parole sono quelle di una voce reperibile da un qualsiasi vocabolario, in prima battuta fredde e asettiche ma poi sempre più intense fino all’accumulo e al climax finale dei sinonimi («sparito, dileguato, dissolto, svanito, eclissato, deceduto, estinto, morto»).

    La stessa forza si ripresenta fin dalla prima riga, dove veniamo catturati dall’io narrante, Emma, una donna subito pronta a dichiarare, con schiettezza e...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Lun, 01/06/2020 - 10:30

    E se la felicità fosse un male “Un cuore debole” di Fëdor DostoevskijPuntata n. 111 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Così, rapidamente, uscirono nella strada, uno più felice dell’altro. La via conduceva attraverso il quartiere di Pietroburgo che è di là del fiume verso Colomna. Arcadio Ivanovič, camminava con sveltezza ed energia, tanto che dal solo suo passo si poteva giudicare la sua gioia per la beatitudine del sempre più felice Vassia. Vassia seminava passetti minuti, ma senza perdere la sua dignità; anzi, al contrario, Arcadio Ivanovič, non lo aveva mai visto in una luce tanto favorevole. In quel momento lo stimava quasi di più, e un noto difetto fisco di Vassia, del quale il lettore non era ancora informato, (Vassia era un po’ storto), che destava sempre una grande compassione nel buon cuore di Arcadio Ivanovič, ora contribuiva anche di più alla tenerezza che provava per lui in quel momento il suo amico e che naturalmente era tanto meritata da Vassia.»

    ...
  • Autore: La Redazione
    Ven, 29/05/2020 - 11:02

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 18 al 24 maggio 2020.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Mondadori, Sperling & Kupfer ed E/O. E/O è la casa editrice più presente in classifica con due titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Fidanzati dell'inverno. L'Attraversaspecchi. Vol. 1 di Christelle Dabos (E/O)

    ...

  • Autore: Irina Turcanu
    Ven, 29/05/2020 - 10:30

    Lo scrittore è come un autista di autobus. Un incontro particolare con Maurizio De GiovanniEsce per Rizzoli Una lettera per Sara, il nuovo romanzo di Maurizio De Giovanni, autore prolifico, dalla grande capacità di far appassionare il lettore alle sue storie, sia che si tratti degli amanti del genere sia che si tratti di lettori casuali. Maurizio De Giovanni è un narratore fluido e coinvolgente per cui l’unica condizione da soddisfare per apprezzare questo nuovo appuntamento con Sara è quella di essere un lettore.

    Siamo al terzo appuntamento con Sara Morozzi, una donna con un potere speciale, quello di osservare i dettagli sui volti delle persone. Dettagli che tradiscono le emozioni, i pensieri nascosti e le parole non dette.

    A spiegare chi è Sara Morozzi è stato lo stesso Maurizio De Giovanni durante un incontro stimolante con blogger, giornalisti e lettori. Si è trattato di un incontro virtuale che ha permesso di confrontarsi con le emozioni e le riflessioni suscitate dalla lettura. Protetti dallo...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 28/05/2020 - 16:48


    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 18 al 24 maggio 2020.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Rizzoli, Mondadori e Nord. Einaudi è la casa editrice più presente in Top10 con tre libri, seguita da Mondadori con due titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. La selva degli impiccati di Marcello Simoni (Einaudi)

    ...

  • Autore: Viviana Filippini
    Gio, 28/05/2020 - 12:30

    Vite in bilico tra realtà e finzione. “US” di Michele CocchiTorna in libreria Michele Cocchi con US edito da Fandango libri. Nel romanzo precedente, La casa dei bambini, l’autore aveva scelto come protagonisti dei bambini, in questo nuovo lavoro letterario ci sono degli adolescenti. In particolare troviamo Tommaso, sedici anni,da otto mesi rinchiuso in casa, in un autoisolamento volontario (ben diverso da quello imposto a noi dal Covid-19). Il giovane ha lasciato la scuola, il gioco del basket e gli amici, per rifugiarsi tra le pareti di casa sua, dove passa le giornate guardando vecchie partite registrate dell’NBA e giocando, con altri due partecipanti/amici virtuali, a dei giochi interattivi nel web, tra i quali US.

    Procedendo nella lettura si comprende che l’adolescente in questione è un hikikomori, cioè una persona che si è ritirata e che sta in disparte da tutti e dal resto del mondo. La casa, o meglio la camera da letto è diventata per il protagonista il luogo ideale dove sentirsi protetto. Tommaso è partecipe e dinamico solo quando s’immerge...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.