Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Le ultime dal blog...

  • Autore: Adria Bonanno
    Mar, 15/10/2019 - 10:30

    Un thriller sul lago di Como. “Il gioco del silenzio” di Rob KellerRob Keller debutta in libreria il 24 settembre 2019 con il thriller Il gioco del silenzio, edito da Dea Planeta.

    Una premessa necessaria è che Rob Keller è nato sul lago di Como, dove ha vissuto per oltre quarant’anni, e che ha lavorato a lungo come mastro orologiaio. Il gioco del silenzio è ambientato proprio in questi mistici luoghi, più precisamente a Cadenabbia, e gli orologi sono una costante, un elemento fondamentale della storia.

    Cristina Marinoni, meticolosa e stimatissima criminologa, sì è da qualche tempo presa una lunga pausa dal lavoro per occuparsi di suo figlio, Leone, affetto da un disturbo di iperattività. La verità è che l’ultimo caso che la donna ha affrontato ha avuto per lei un epilogo devastante. Nel corso della storia Keller concede al lettore una sorta di spiegazione, ma questa risulterà sempre molto vaga, quasi di libera interpretazione; alla fine, la verità sul perché Cristina abbia davvero lasciato il lavoro non verrà mai esaustivamente...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 15/10/2019 - 10:30

    Una possente raccolta di racconti. “Gli occhi vuoti dei santi” di Giorgio GhiottiPuntata n. 92 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «È di nuovo il ragazzino sulla spiaggia di SanNicola a luglio, mia nonna lo tiene da dietro per le manine, quando arriva un’onda lo tira su e ridono insieme felici. Il sole è ancora buono e nessuno usa la crema solare,sotto l’ombrellone si pranza con le polpette e i peperoni,tre ore e mezza fuori dall’acqua. Mia nonna ha i capelliraccolti in un foulard, è magra, sembra una modella dacartolina, ha ventidue anni. Mio nonno a Roma perchéle ferie sono finte. Arriva una chiamata, suo padre stamale, lo andrà a prendere e se lo porterà a casa, otto oredi viaggio, la camicia è zuppa di sudore, l’aria sull’asfalto vibra come sopra una pentola.»

     

    La memoria è una lastra sottile, trasparente, è una sostanza fragile. La memoria è qualcosa su cui camminiamo di...

  • Autore: Gianluca Garrapa
    Lun, 14/10/2019 - 12:30

    Il gioco del desiderio. “Il giro del mondo in 18 amori” di Marco InnocentiIl giro del mondo in 18 amori è il nuovo lavoro di Marco Innocenti pubblicato da Avagliano editore, nella collana “I corimbi”. Diciotto racconti per diciotto luoghi sparsi per il mondo, da Pisa all’Avana, da Salvador a Genova, da Scandicci a Los Angeles, che hanno come denominatore comune l’amore, l’erotismo, la musica e i paesaggi.

    Ma anche di scrittura si parla, del potere della scrittura: «Tanti anni fa, giovane e ingenuo, credevo che la scrittura avesse un potere assoluto», con riferimenti espliciti a uno dei maestri indiscussi della letteratura, John Fante, e con operazioni metatestuali, rinvii ad altri romanzi dello stesso autore. Interessante come, poi, nell’ultimo racconto (Varadero, Fine dell’illusione), un personaggio, l’amico e coinquilino Bodoni, «Non potevo crederci. Bodoni, il mio amico fraterno Bodoni…», riappaia per l’ultima volta, dopo l’entrata in scena nel primo racconto (L’...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 14/10/2019 - 12:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 30 settembre al 06 ottobre.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daMondadori, Rizzoli ed Einaudi. San Paolo Edizioni è la casa editrice più presente in top10 con due libri. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell'umanità di Yuval Noah Harari (Bompiani)

    ...

  • Autore: Dario D'Ubaldo
    Lun, 14/10/2019 - 10:30

    “La parabola dei ciechi” di Gert Hofmann, come descrivere un quadroDescrivere un quadro con le parole è l’intento di Gert Hofmann quando, negli anni Ottanta, decide di tramutare in racconto breve un quadro del maestro fiammingo Pieter Bruegel il Vecchio. L’opera in questione è La parabola dei ciechi, una tempera su tela esposta al museo nazionale di Capodimonte a Napoli. Prima di lui il dipinto era stato d’ispirazione sia per Baudelaire che per Maeterlinck e questo la dice lunga sulla fortuna artistica del maestro fiammingo. Per cui, a quattrocento anni di distanza anche Hofmann si accende di un estro creativo che, oggi, ci viene tramandato da Racconti edizioni con la traduzione di Tiziana Prina.

    La parabola dei ciechi ci guiderà nella scoperta di otto punti utili a ispirare chiunque voglia provare l’esercizio di tramutare in narrativa un’immagine; allenamento di incredibile efficacia se pensiamo che molto spesso l’ispirazione deriva proprio da una foto, una fantasia o un sogno. Senza dimenticare il ruolo più importante...

  • Autore: Elena Ramella
    Lun, 14/10/2019 - 10:30

    Una donna che lotta per i suoi sogni. “Company Parade” di Margaret Storm JamesonCompany Parade è l’ultimo romanzo di Margaret Storm Jameson, uscito in Italia quest’autunno con Fazi Editore. Ambientato subito dopo la fine della Grande Guerra, in una Londra ancora prostrata e abbattuta, il romanzo segue le vicende di una giovane e intraprendente donna, Hervey Russel.

    Hervey se n’è andata dallo Yorkshire per raggiungere la capitale. Non ha con sé un soldo ma ha forza di volontà e coraggio da vendere. Lavora in un’agenzia pubblicitaria e sogna di scrivere un romanzo. Nella Londra del 1918 Hervey è una donna sola in un mondo di uomini. Le difficoltà sono tante e sono ovunque, ma non basteranno a tarparle le ali.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

     

    Se da un lato Company...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.