Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Le ultime dal blog...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 30/06/2020 - 10:30

    Un romanzo che parla degli ultimi. “La parte del fuoco” di Marco RovelliPuntata n. 113 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Quando tornate a casa tu vai a innaffiare l’orto nella piana. Hai piantato melanzane, insalata, pomodori, zucchine, insomma l’orto classico italiano, che hai imparato a curare. Non arrivi a farti le mani nere come la vecchia signora che ama Puccini, ma anche a te capita già di parlare alle piante come cose vive. Vedi Elsa che gira intorno alla casa: tasta la consistenza della materia, sente la porosità dei muri, segue le forme, gli angoli. Lo fai anche tu a volte, è questione d’intimità, di farsi amici con lo spazio d’intorno, abitarlo come si abita il proprio corpo.»

     

    A volte si cerca un appiglio, si cerca una mano che possa sostenerci, che possa tenerci a galla quando tutto intorno a noi inizia ad affondare, e a volte quella mano è salvezza, è qualcosa di sconosciuto eppure molto...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Lun, 29/06/2020 - 12:30

    “Acqua di sole”, una saga familiare nella Puglia degli anni CinquantaBianca Rita Cataldi, editor, autrice e blogger, torna in libreria con Acqua di Sole (HarperCollins Italia, 2020), una saga familiare ambientata in Puglia, la sua regione d’origine, nella seconda metà degli anni Cinquanta.

    È infatti il 31 dicembre 1955, la campagna pugliese è coperta da una fitta e insolita nevicata che sospende tutte le attività, ma nella grande casa dei Gentile, una famiglia di agricoltori che coltiva fiori, risuonano le urla di Elisa, una delle nuore, che sta per dare alla luce la sua secondogenita. Il parto è difficile e la visione del corpicino ancora imbrattato di sangue della nuova cuginetta colpisce profondamente Michele, di appena sette anni, il primogenito dell’ultima generazione della famiglia, che è un bambino sensibile e intelligente.

    Poco tempo dopo, a casa Gentile arriva Adriano Fiorenza, uno degli eredi della più importante famiglia di profumieri di Bari, a cui i Gentile vendono il raccolto delle loro coltivazioni di...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 29/06/2020 - 12:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 15 al 21 giugno 2020.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daPaperFIRST, Feltrinelli e Marsilio. Adelphi è la casa editrice più presente in top10 con tre libri, seguita da Feltrinelli con due titoli. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. Come ordinare una biblioteca di Roberto Calasso (Adelphi)

    ...

  • Autore: Gerardo Perrotta
    Lun, 29/06/2020 - 10:30

    Torna il mercante di libri di Marcello SimoniDopo sette anni dall’ultimo volume della trilogia di Marcello Simoni dedicata al Mercante di libri, l’autore di Il mercante di libri maledetti ritorna a seguire le orme di Ignazio da Toledo con Il segreto del mercante di libri (Newton Compton).

    Ovviamente siamo sempre nel Duecento, nel 1234 per essere precisi, e il nostro Ignazio è in Spagna dove ha l’arduo compito di trovare la Grotta dei Sette Dormienti, all’interno della quale pare che sette martiri cristiani si sarebbero addormentati di un sonno eterno. Ma non finisce certo qui, perché conclusa quest’avventura Ignazio dovrà fare i conti con la scomparsa della moglie e un’accusa di omicidio che grava sul figlio Umberto.

    Di Ignazio e del ritorno della saga a lui dedicata abbiamo parlato direttamente con Marcello Simoni.

     

    Dopo sette anni da Il labirinto ai confini del mondo, che chiudeva la Trilogia del Mercante dei Libri, ritorna con Il segreto del mercante di libri, che di quella trilogia rappresenta il...

  • Autore: Irina Turcanu
    Lun, 29/06/2020 - 10:14

    Premio Strega 2020 – Intervista a Gian Arturo FerrariDopo anni trascorsi nel mondo dell’editoria, Gian Arturo Ferrari esordisce nella narrativa con Ragazzo italiano.

     

    Pubblicato da Feltrinelli e finalista del Premio Strega 2020, Ragazzo italiano è la storia di Ninni/Giovanni attraverso la cui vita Ferrari attraversa la storia dell’Italia nelle sue luci e ombre, con la scuola ancora strumento di promozione sociale e una generazione figlia della guerra ma pronta a realizzare sogni e speranze.

     

    Con Ferrari abbiamo parlato di alcuni punti centrali del suo libro.

     

    «Ragazzo italiano» s'inserisce, per certi versi, nel filone della narrativa italiana che racconta il passaggio dall'economia agricola a quella industriale. Penso anche ad alcuni vincitori del Premio Strega, come Arpino, Camon o Volponi. Come si inserisce lei in questa tradizione? Che rapporti ha con questi autori?

    Devo dire che non ho rapporti particolari con gli autori citati....

  • Autore: Carmela Parisi
    Ven, 26/06/2020 - 12:30

    Una donna moderna. “Nina la poliziotta dilettante” di Carolina Invernizio«Era una fredda mattinata di novembre, quando le aprirono la porta della prigione. Nonostante il suo tremendo dolore, nonostante la mancanza d’aria, di moto e il regime della prigione, Nina conserva la sua ammirabile beltà. Niuno, passandole accanto, rimane insensibile alla bellezza di quel viso, dai lineamenti così puri, delicati, allo splendore febbrile di quei grandi occhi azzurri, leggermente cerchiati di nero.»

     

    Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, Carolina Invernizio è stata una tra le più famose scrittrici italiane. Nina la poliziotta dilettante è uno degli ultimi romanzi scritti dall’autrice attualmente pubblicato da Rina edizioni.

    Nina è figlia di una famiglia di operai, che fecero studiare la giovane affinché fosse padrona di se stessa. Diventa col tempo una donna dinamica e indipendente. Si innamora però di Carlo, un giovane di una famiglia ricca e nobile.

    I due...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.