Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Le ultime dal blog...

  • Autore: Angelina Martino
    Gio, 16/04/2020 - 10:30

    Il potere seduttivo dei libri. “Concupiscenza libraria” di Giorgio ManganelliÈ stata una scelta imprudente quella di volermi confrontare con Concupiscenza libraria, una raccolta delle recensioni di Giorgio Manganelli, a cura di Salvatore Silvano Nigro, edizioni Biblioteca Adelphi 708.

    Manganelli è una firma prestigiosa, ha scritto numerosi romanzi di successo e ha recensito tantissimi libri in modo originale, arguto e mai lezioso. Uomo dotato di forte personalità, oltre che di una vasta cultura – le sue numerose biografie lo testimoniano – e dunque le sue recensioni sono intrise, tra l’altro, di personalità e cultura.

    Una scelta imprudente, dicevo, perché accostarmi alle recensioni di Manganelli, tra le più belle, mette a dura prova le abilità di chi ora scrive.

    Il libro si presenta solido, la copertina di colore rosso, composto da 454 pagine che accolgono la bellezza di 135 recensioni, i cui argomenti, suddivisi in tredici capitoli che definirei macro-aree, spaziano...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Gio, 16/04/2020 - 10:30

    Ciò che accade mentre la vita corre. Intervista a Beatrice MarianiBeatrice Mariani torna in libreria con il nuovo romanzo Mentre la vita corre (Sperling&Kupfer, 2020) a due anni di distanza dal buon esordio di La ragazza inglese (Sperling&Kupfer, 2018).

    Siamo a Roma, in un universo borghese costellato di famiglie scomposte, ricomposte, allargate o ristrette secondo i casi. Elisa, la protagonista, è una quarantenne divorziata che cerca di tenere insieme il suo ruolo di madre degli ancora giovanissimi Laura e Lele, il lavoro importante presso un ministero e il complesso rapporto con Carlo, ex marito e padre che vuole comunque continuare a seguire la crescita dei figli anche se è responsabile del naufragio del matrimonio.

    Un giorno, però, a un incontro di lavoro Elisa conosce Stefano, col quale finisce per approfondire la conoscenza a causa di un problema che deve risolvergli: come lei, Stefano è reduce da un matrimonio fallito con la francese Angélique, che è tornata a vivere a...

  • Autore: Viviana Filippini
    Mer, 15/04/2020 - 10:30

    L’Economia della Consapevolezza nel libro di Niccolò BrancaTorna in libreria Niccolò Branca e lo fa con Economia della Consapevolezza, edito da marcos y marcos. Branca, presidente e CEO del gruppo Branca International, ha dato vita a un testo nel quale raccoglie i “saperi” che ha appreso in anni di lavoro manageriale e di meditazione e che gli hanno permesso di trovare le giuste linee del modello guida Uomo a Uomo, da applicare alla vita aziendale e a quella quotidiana.

    Nei diciassette capitoli, più un accurato glossario, unito a consigli di lettura, Niccolò Branca prende per mano i lettori portandoli alla scoperta della definizione di consapevolezza con la “c” minuscola (mindfulness), che si manifesta nel quotidiano, nella vita di ogni giorno e scorre via, e della Consapevolezza con la “C” maiuscola (awarness), da intendere come l...

  • Autore: Gianluca Garrapa
    Mer, 15/04/2020 - 10:30

    Il coraggio del desiderio. “L’imitazion del vero” di Ezio SinigagliaL’imitazion del vero, di Ezio Sinigaglia, per TerraRossa edizioni, collana “Sperimentali”, segnalato al Premio Strega 2020 e al Premio Comisso 2020, è una novella di cento e uno pagine il cui protagonista assoluto è il desiderio erotico: Mastro Landone, artigiano e inventore di Lopezia, l’adolescente Nerino, il giovane facchino Petruzzo, ne sono le pedine manovrate sulla scacchiera della sessualità repressa e soddisfatta; e di una macchina del piacere – fulcro e motore materiale di tutta la vicenda. Lo scandalo non è la disobbedienza alla praeceptio morum, quanto la prosa medesima, d’un evo stato al quale Sinigaglia attinge non per ostentato studio filologico, ma per obbedienza a quel principio della diversificazione che è cifra d’ogni alta scrittura desiderante: l’autore mette in scena una sintassi del desiderio trasgressiva e ironica, ricca di participi assoluti, metafore inedite, nomi parlanti, locuzioni latine. Una trama d’inganni e finzioni, tenerezza e umanità, danza sul palcoscenico d’una...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Mar, 14/04/2020 - 16:10

    “La coppia inattuale”, un’analisi spietata dei rapporti di coppia contemporaneiLa coppia inattuale (Tau Editrice, 2019) è un manuale in cui Elio Paoloni, scrittore salentino autore del bel libro sul Camino de Santiago Abbronzati a sinistra (Melville Edizioni, 2019) analizza lo stato attuale dei rapporti di coppia.

    Il suo è un approccio che parte dalla visione personale di un cattolico tradizionalista, anche se l’autore sostiene di voler indirizzare le sue pagine agli atei, agli agnostici e ai tiepidi: a coloro, insomma, che appaiono lontani dalle certezze della fede e presumibilmente confusi dai cambiamenti avvenuti nella società negli ultimi decenni, a partire proprio dal concetto di coppia e, di conseguenza, di famiglia.

     ...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 14/04/2020 - 09:24

    Una storia di ombra e di luce. “La notte della felicità” di Tabish KhairPuntata n. 108 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Ahmed la guardò, e dopo un momento di esitazione rispose: «Lascio sempre una finestra aperta. Sigillare uno spazio è chiudere fuori un’anima». Una strana frase, no? Criptica, intensa, come un verso, ma cosa voleva dire, cosa mai avrebbe potuto significare? Non vi prestai attenzione sul momento – in ufficio era noto che Ahmed parlava in quel modo, a volte – ma più tardi, sì, più tardi, quel verso mi avrebbe perseguitato. Sigillare uno spazio è chiudere fuori un’anima».

     

    Esistono cose che sono visibili all’occhio umano, cose che possono essere pesanti o leggere, cose tattili; ci sono persone che basano la loro esistenza su delle divisioni, spesso dividono le cose vere dalle cose false lasciandosi guidare dagli occhi. Ci sono altre persone che invece giurano che ci sia qualcosa che...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.