In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di scrittura creativa

Corso online di editing

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Le ultime dal blog...

  • Autore: Irina Turcanu
    Mar, 23/04/2019 - 10:30

    Un romanzo che scava nei nostri archetipi. “Lux” di Eleonora MarangoniNon è un romanzo per tutti. È un romanzo per chi apprezza le descrizioni, le riflessioni, i dettagli, la ricchezza delle sfumature psicologiche volte a rintracciare gli archetipi, gli schemi comuni celati in ognuno di noi.

    Pubblicato da Neri Pozza, Lux di Eleonora Maragoni, nella dozzina del Premio Strega 2019, è un romanzo di altri tempi.

    Non succede molto a Thomas Edwards, un architetto italo-inglese che predilige il light design, viaggia spesso per lavoro, si finge turista a Londra al ritorno dai suoi viaggi d’affari muovendosi tra i quartieri dove abita, assieme alla donna che frequenta da più di un anno, Ottie Davis. Lei è una cuoca in carriera con un figlio a carico, Martin, un ex marito di cui non le piace parlare e un aspetto fisico che l’autrice descrive con tanta maestria da farti venire l’impressione di conoscerla, di averla già vista da qualche parte. Una donna inglese come lei, per forza devi averla già vista. Forse a Milano...

  • Autore: Marcella Rizzo
    Mar, 23/04/2019 - 10:30

    Il lato oscuro del Salento. “Pizzica Amara” di Gabriella GenisiPizzica amara (Rizzoli, 2019), l’ultimo romanzo di Gabriella Genisi, ci regala una nuova ambientazione e un nuovo personaggio.

    Il commissario Lolita Lobosco, la famosa detective barese dei precedenti libri di Genisi, cede per un momento il passo alla salentina Chicca Lopez, giovane maresciallo dei carabinieri.

    Il Salento fa da scenario a questa prima indagine, un Salento che non è solo paesaggio da cartolina costruito a uso e consumo dei turisti che d’estate affollano spiagge e piazze inondate dal sole, ma è un Salento più oscuro e profondo, fatto di rituali, di patti con il diavolo, di magia. Ed è proprio in questo Salento più oscuro che Chicca deve “scendere”, quasi un viaggio nell’Inferno dove l’Inferno non è un luogo, ma la scoperta che il Male è più vicino a noi di quanto si creda.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro...

  • Autore: Morgan Palmas
    Dom, 21/04/2019 - 10:30

    I 10 anni di Sul Romanzo: buon compleanno!Era il 21 aprile 2009, esattamente 10 anni fa. Quel giorno fondai Sul Romanzo. Se mi avessero descritto i tanti accadimenti, avrei sorriso, crederci sarebbe stato azzardato.

    Grazie a tale idea ho conosciuto centinaia di persone; ho imparato a rapportarmi con l’editoria in tutte le sue ramificazioni; ho gioito con i miei autori quando hanno pubblicato i loro libri e sofferto con loro se a volte le vendite non sono andate come speravamo; ho provato gioia nel leggere interviste interessantissime a scrittori noti o nel decidere di acquistare un ottimo libro grazie a una intrigante recensione trovata qui, fra queste pagine. Sto parlando di me, delle mie emozioni, dei miei pensieri, perché ho fondato Sul Romanzo, ma non esisterebbe senza i collaboratori e i lettori. I primi si impegnano per soddisfare voi che ci leggete e non immaginate quanto continuare a farlo per 10 anni possa essere bello e complicato. I secondi, cioè voi lettori, ci seguite con affetto e costanza, scegliendo anche noi fra i numerosi stimoli letterari online.

    Un decennio di cambiamenti, sia nel mercato dei libri sia...

  • Autore: Gianluca Garrapa
    Ven, 19/04/2019 - 12:30

    L’amore e la vendetta. “Pietra nera” di Alessandro BertantePietra nera è il nuovo romanzo di Alessandro Bertante per Nottetempo ed., e racconta il viaggio del Figlio dei Lupi, a dorso del suo mulo Ombra, insieme a Zara, dalla montagna, lungo i sentieri e i furiosi fiumi fino alla meta ambita. La narrazione cattura il lettore e svela, dietro un’apparente leggenda, il percorso catartico del reale verso una possibile verità.

     

    «Penso che per tutto il viaggio non aveva fatto altro che incontrare dell’acqua da attraversare»: il paesaggio montano predomina e Alessio, il figlio dei Lupi, deve scendere a valle verso il mare, proprio come un fiume, attraverso luoghi simili a loci deputati. Alessio: il nome deriva dal greco e significa “colui che protegge”. Il romanzo è costellato di simboli, presagi, la natura è un tempio che parla: «non esistono coincidenze, esiste il destino, esistono i simboli che lo governano». I luoghi e i nomi: come si costruiscono per sostenere l’impalcatura del romanzo?

    Nel mio approccio alla scrittura i nomi sono molto...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 19/04/2019 - 12:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 08 al 14 aprile 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Sperling & Kupfer, Marsilio e Mondadori. Sperling & Kupfer è la casa editrice più presente in top 10 con cinque libri. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Amore infinito. After. Vol. 5 di Anna Todd (Sperling & Kupfer)

    ...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 19/04/2019 - 10:30

    Il 25 aprile maiuscolo o minuscolo?25 aprile maiuscolo o minuscolo? Quale periodo più giusto per provare a rispondere a questa domanda se non questo che vede l’approssimarsi delle celebrazioni per il 25 aprile, cioè l’Anniversario della Liberazione, che ha avuto luogo proprio il 25 aprile 1945?

    No, non lasciatevi ingannare da come abbiamo scritto la data perché per rispondere alla domanda 25 aprile maiuscolo o in minuscolo? non possiamo seguire quest’esempio. Se scrivendo 25 aprile 1945 infatti ci riferiamo alla sola data, con la nostra domanda vogliamo prendere in considerazione la ricorrenza vera e propria.

    Cominciamo col dire che a differenza di quanto abbiamo visto per Ministro, Chiesa, ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.