Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Corso di EDITING online - terza edizione

Corso di EDITING online


Sul Romanzo Academy organizza i corsi online SC (scrittura creativa ‒ livello base), ED (editing ‒ livello base) e, per i più ambiziosi e motivati, SEC (Scrittura Editoria Coaching ‒ livello avanzato)

I due corsi rappresentano sguardi diversi sul testo, richiedono competenze altrettanto diverse e saranno un’immersione totale nelle materie di studio con un rapporto diretto col docente, il quale cercherà di valorizzare le migliori capacità di ognuno. Graditi non soltanto l’impegno e la partecipazione, ma anche il forte desiderio di appassionarsi alle singole lezioni con spirito critico.
 

Il corso di EDITING online, tenuto da Morgan Palmas, ti permetterà di acquisire competenze e strumenti per:

  • Conoscere i 3 approcci fondamentali per affrontare l’editing di un testo.
  • Individuare gli errori logici e le debolezze ricorsive.
  • Scomporre le influenze stilistiche disarmoniche rimodulando gli aspetti funzionali.
  • Integrare le 5 tecniche di screening per riconoscere la voce di un autore.
  • Valorizzare le qualità in potenza attraverso la decompressione sezionata.   
  • Rendere in 4 modi il ritmo allineato con la tensione narrativa.
  • Riposizionare l’empatia con il lettore nei punti di rallentamento scenico.
  • Imparare la prova definitiva per comprendere se un testo regge in ogni sua parte.
     

DESCRIZIONE DEL CORSO
 

La modalità del corso si svilupperà con studio autonomo ed esercizi. Ognuna delle 7 lezioni sarà costituita di due fasi: studio del materiale (slide in pdf, file PowerPoint e audio) ed esercizi da svolgere e consegnare al docente.

Il corso di editing è un connubio di teoria e pratica che migliorerà sia lo sguardo analitico sia quello d’insieme, e confronterà le scuole di pensiero passate e presenti per valorizzare la consapevolezza sulla contemporaneità editoriale. Il docente stimolerà l’impegno e il rispetto delle scadenze, tuttavia saranno di fondamentale importanza la curiosità e l’intraprendenza del corsista.

Gli esercizi approfondiranno i temi trattati nelle lezioni e permetteranno di scoprire la struttura dentro la quale editare un testo con efficacia, precisione e sempre nel rispetto della creatività dell’autore.

Alla conclusione del corso sarà inviato un questionario e si riceverà un voto. Chi fornirà almeno il 70% di risposte corrette, riceverà l’attestato di frequenza.

Al migliore corsista sarà proposto uno stage retribuito di 6 mesi presso Sul Romanzo Agenzia Letteraria.

 

DURATA


Dal 24 ottobre 2019 al 16 aprile 2020 (consegne materiale il 24 ottobre 2019, il 21 novembre 2019, il 19 dicembre 2019, il 23 gennaio 2020, il 20 febbraio 2020, il 19 marzo 2020, il 16 aprile 2020).

35 ore di formazione: è richiesto un impegno di almeno 5 ore per ogni lezione fra studio ed esercizi.

 

DOCENTE


Morgan Palmas è agente letterario ed editor. Fondatore di Sul Romanzo Agenzia Letteraria. Ha pubblicato nel 2009 il saggio «Scrivere un romanzo in cento giorni» (Marco Valerio edizioni). Tiene corsi editoriali dal 2011. Docente nel «Master in tecniche della narrazione» della scuola Palomar di Rovigo.
 

 

COME CANDIDARSI


Inviare mail a info@sulromanzo.it con Oggetto «Corso di editing – ottobre 2019», spiegando i motivi per i quali si vuole partecipare al corso.
È preferibile raccontare alcune esperienze passate magari utili alla partecipazione, contestualizzando così la propria candidatura.

In caso di approvazione, si riceveranno entro 10 giorni lavorativi tutte le ulteriori informazioni per l’iscrizione.

 

COSTO


La quota di partecipazione è 290 euro Iva inclusa (240 euro Iva inclusa per le iscrizioni entro il 15 settembre 2019).


 

COMMENTI DI ALCUNI PARTECIPANTI

«Sto imparando nel corso l’importanza di possedere strumenti adeguati. Prima pensavo che fare editing fosse semplicemente scandagliare, riga dopo riga, un testo. Nulla di più sbagliato. Ho capito quanto le tre letture fossero congeniali per individuare i punti su cui poi si edita. In tutta sincerità, non pensavo alla quantità di cose da organizzare e pensare, ecco perché sono proprio contenta di essermi iscritta al corso di Sul Romanzo».
Fiorella Basso

«Come Morgan sa, lavoro da cinque anni in una piccola casa editrice, sentivo la necessità di migliorare le mie competenze. Il primo testo che ci è stato consegnato da editare mi ha perfino irritato da quanto brutto e problematico. Ho intuito che era una prova non solo di editing ma anche mentale. Il mio lavoro, ma questo già lo sapevo, si lega ad altre componenti: la capacità di rapportarsi serenamente con un autore, la responsabilità di tenere un comportamento equilibrato verso un testo, il desiderio di eseguire ars maieutica senza che lo scrittore se ne accorga. Morgan ha rafforzato la mia visione dandomi modo di approfondire aspetti che conoscevo poco o per nulla. Quanto mi sono sentito ignorante sulla questione dei generi e dei sottogeneri! O tutta la faccenda della coesione visiva! Non ci avevo mai pensato seriamente. Ho già avuto modo di alzare il livello degli editing con gli autori della casa editrice per la quale lavoro. Grazie.»
Carlo Santin   

«Un giorno ho infilato le scarpe, sono andata a correre nel parco vicino a casa mia e ascoltavo il file audio di una lezione. Chi mai avrebbe immaginato che l’editing potesse svilupparsi con simili percorsi. Quel giorno, per fare stretching, mi sono seduta in una panchina e pensavo che questo corso mi stesse aiutando a capire meglio i miei desideri, dire sogni mi sembra eccessivo. Un desiderio che ho per i prossimi anni è acquisire sempre più competenze per presentarmi un giorno a qualche editore. Spero davvero di farcela, grazie di avermi permesso di focalizzare alcune cose che mi frullavano nella testa da qualche tempo».
Lisa Ferretti

«Da anni i miei conoscenti mi facevano leggere i loro testi per avere un giudizio da me che sono un forte lettore. A un certo punto mi sono detto che dovevo imparare a farlo bene e avevo capito che la mia formazione universitaria non era sufficiente. Ho scoperto per puro caso il corso di Sul Romanzo grazie a un annuncio pubblicitario, proprio il momento giusto pensai, anche se non ti nascondo che avevo qualche titubanza. Finora sono soddisfatto, mi piace il tuo approccio, non pressi, ho tutto il tempo per riflettere sulle lezioni. Mi ha incuriosito tantissimo l’argomento di editare aguzzando la vista, detto così pare facile, chi immaginava il ruolo della luce mentre si lavora a un romanzo o pensare al tempo delle sessioni lavorative in modo efficace. Tendo a essere venale nei corsi che frequento (ogni anno mi piace investire su di me), così mi sono confrontato con un amico che sta facendo anche lui un corso di editing a Roma, ha speso più di me e obiettivamente il suo è di più basso livello. Dunque, mi hai domandato un giudizio del corso finora, posso assicurarti che avremmo qualche difficoltà a relazionarci come amici perché, seguendoti su Facebook, mi sento molto lontano da te su come guardo l’attualità, ma sulla scrittura ho un’opinione precisa, direi a qualsiasi persona di frequentare il tuo corso: semplice da capire, concetti spiegati da punti di vista interessanti e tu, Morgan, sempre disponibile per qualsiasi mia curiosità».
Feliciano Vella     

ALTRI COMMENTI

Avevo bisogno di alzare il livello delle mie competenze come editor (lavoro nell’editoria da quattro anni). Ho provato a cercare corsi online, trovando pochissimo. Conoscevo Morgan di nome, che citiamo talvolta in redazione per la sua attività come agente letterario e per il blog di Sul Romanzo. Ho così chiesto informazioni a due nostri autori rappresentati dalla sua agenzia ed entrambi mi hanno consigliato caldamente di rivolgermi a lui. Abbiamo concordato un corso di editing affiancato di sei mesi, trovando un’intesa economica e logistica. Scrivo a caldo perché l’ho concluso meno di un mese fa: è stata un’esperienza che mi ha all’inizio disorientata (modalità nuove che integravo nelle mie attività quotidiane, con un carico di impegno non indifferente), per poi rivelarsi entusiasmante. Esamino i testi con occhi diversi, affiancando arnesi del mestiere che non avevo mai impiegato. Morgan mi ha seguita passo dopo passo, lasciandomi tempo per riflettere sulle singole lezioni e costringendomi a calmare la mia fretta ‒ sbagliata ‒ di imparare. Aveva ragione, editare un testo è una pratica che si acquisisce centellinando la materia, recisamente. Sono contenta, incontrare un professionista preparato, innovativo e soprattutto «umano», a me è parsa una fortuna rara.
Ambra Pratesi   

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.