Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

William McGonagall: rivincita post mortem?

Tay BridgeWilliam Topaz McGonagall, nato nel 1825 o 1830, morto nel 1902, è considerato il peggior letterato della storia della letteratura inglese. Da qualcuno addirittura il peggiore della storia.

Scrittore, attore e sarto, McGonagall scrisse un gran numero di componimenti poetici, tra cui la “famosa” The Tay Bridge Disaster, risalente al 1880 e che descrive la tragedia del crollo del ponte omonimo, durante una tempesta, mentre veniva attraversato da un treno.

Basterebbero, a dare un’idea di The Tay Bridge Disaster, i primi tre versi:

 

Beautiful railway bridge of the silv'ry Tay

Alas! I am very sorry to say

That ninety lives have been taken away

 

Molto eloquenti.

McGonagall compose perfino, nel 1893, una poesia in onore dell’unione in matrimonio di colui il quale sarebbe diventato Giorgio V del Regno Unito con la Principessa Mary di Teck la quale, sia detto per inciso, era stata la fidanzata del fratello di Giorgio, vale a dire Alberto Vittorio, primo in linea di successione, morto però in giovane età.

Proprio il manoscritto di questa poesia, Lines In Praise of The Royal Marriage, che appartiene al collezionista Roy Davids, sarà messo all’asta, a maggio, da Bonham’s. E si parla di tremila sterline, ossia quasi tremilacinquecento euro.

Non male, considerando questi versi celestiali:

 

God bless, the lovely, and sweet Princess May, Also, the Duke of York, so handsome and gay.

Long life, and happiness to them, in married life.

May they always, be prosperous and free from strife.

 

 

William Topaz McGonagall, sarto, attore e poeta disprezzato, si prende una bella rivincita.

Nessun voto finora

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.